Cinque best practice per aumentare la durata della batteria nei misuratori di portata

di Eric Djakam, Senior Field Applications Engineer, Texas Instruments   I misuratori di portata utilizzano batterie al litio biossido di manganese (LiMnO2) ed al litio cloruro di tionile (LiSOCl2) come fonti di energia. Le batterie LiSOCl2 sono diffuse nei misuratori di portata perché offrono una migliore densità di energia e un rapporto costo per watt più efficiente rispetto alle batterie LiMnO2. Tuttavia, le batterie LiSOCI2 presentano una scarsa risposta agli impulsi, che può causare una forte caduta di tensione durante il caricamento di correnti transitorie. È possibile combinare elementi tampone,…

Protezione per sistemi rilevanti per la sicurezza

I sistemi rilevanti per la sicurezza, come i sistemi di segnalazione nell’industria ferroviaria, richiedono una protezione affidabile contro i fulmini e le sovratensioni. I requisiti posti ai prodotti cambiano sempre più con l’avvento della digitalizzazione. Anche la direttiva 819.0808 della Deutsche Bahn crea una base per le infrastrutture del futuro. Con Clixtrab, una combinazione di protezione contro le sovratensioni e morsettiere modulari, Phoenix Contact ha sviluppato una soluzione per queste sfide. Questa serie di prodotti, quando si tratta di protezione del sistema, combina i vantaggi di due mondi diversi: larghezza…

Nuove EEPROM veloci, funzionanti sino a 125 °C e con maggior vita utile

  Le EEPROM con bus I²C, compatibili con il funzionamento a 125 °C e lanciate recentemente da ROHM con la serie BR24H-5AC, sono destinate ad applicazioni che richiedono l’archiviazione di dati in ambienti difficili, per esempio le impostazioni di fabbrica per telecamere e sensori di bordo, la cronologia di funzionamento degli airbag, e la registrazione dati per sistemi e server di automazione industriale con funzionamento “always-on”, vale a dire sempre attivi. La serie di EEPROM BR24H-5AC compatibili con il funzionamento a 125 °C è la prima del settore a raggiungere…

Stop agli assembramenti con il Bluetooth Low Energy

Bluepyc, la business unit del Gruppo Softwork che progetta e realizza sistemi wireless (in primis Bluetooth Low Energy), risponde all’emergenza Covid19 con il sistema Blueye, pensato per colpire la fonte della diffusione del virus: gli assembramenti, soprattutto nei luoghi chiusi.Softwork Oltre a comportamenti collettivi virtuosi, tra cui il distanziamento fisico, anche la tecnologia può contribuire a contenere la circolazione del virus: se non controllati, spazi chiusi come le fabbriche e gli uffici, i negozi e i trasporti possono trasformarsi in un ambiente ideale per la diffusione del virus. Ed è…