SAS Totem: tecnologia sostenibile per la Smart City del futuro

  Meteca SA ha annunciato la prima puntata di una serie di webinar relativi al settore dell’IoT, con numerosi esempi di casi reali nell’ambito della creazione di nuovi prodotti. In questo appuntamento si parlerà di un progetto realizzato assieme ad un partner, e che rappresenta un caso concreto di innovazione nel settore delle Smart Cities. Per Smart City si intende un insieme di strategie di pianificazione urbanistica tese all’ottimizzazione e all’innovazione dei servizi pubblici, così da mettere in relazione le infrastrutture materiali delle città «con il capitale umano, intellettuale e…

Il nuovo driver per motore di TI per sistemi MHEV

Texas Instruments ha presentato un driver per motore DC brushless (BLDC) Grado 0, altamente integrato, per sistemi di azionamento dei motori ad alta potenza a 48 V, come gli inverter di trazione e i motorini di avviamento/generatore di veicoli elettrici mild hybrid (MHEV). Il DRV3255-Q1 può aiutare i progettisti a ridurre le dimensioni dei sistemi motore anche del 30%, offrendo la più alta corrente di azionamento del gate del settore per maggiore protezione e maggiore potenza di uscita. Essendo in grado di soddisfare i più severi requisiti di sicurezza, il…

Nuovo polo Garmin di Wroclaw: l’europa al centro della strategia di sviluppo

Garmin ha inaugurato un avanzato polo di produzione e distribuzione, in Europa, dedicato ai clienti OEM (Original Equipment Manufacturer) automobilistici ed elettronica di consumo. La struttura, certificata BREEAM (modello che valuta e certifica la sostenibilità degli edifici), è situata nella città polacca di Wroclaw (Breslavia) e comprende quasi 30.000 metri quadrati dedicati alla realizzazione e alla consegna di sistemi personalizzati di infotainment di bordo e altri componenti elettronici per autoveicoli. Situata nel SEGRO Logistics Park di Wroclaw, e vicino all’incrocio tra le due autostrade più importanti della Polonia, la nuova…

ON Semiconductor annuncia nuovi MOSFET da 650V in carburo di silicio

Le migliori caratteristiche di commutazione e la maggiore affidabilità garantiscono un incremento della densità di potenza in una molteplicità di applicazioni complesse ON Semiconductor ha annunciato una nuova gamma di MOSFET in carburo di silicio (SiC) da utilizzare in applicazioni particolarmente complesse dove densità di potenza, efficienza e affidabilità rivestono un ruolo chiave. Utilizzando i nuovi dispositivi SiC al posto dei tradizionali componenti in silicio nelle applicazioni di commutazione, i progettisti possono ottenere prestazioni nettamente migliori in applicazioni quali veicoli elettrici (EV), caricatori OBC (On Board Charger), inverter fotovoltaici, unità di…

Aumentare la produttività e ridurre gli sprechi

  Oltre alle esigenze di produttività, le elevate aspettative dei consumatori e dei rivenditori al dettaglio pesano sui produttori e sui trasformatori di alimenti. Essi si aspettano non solo alimenti sicuri ma anche qualitativamente perfetti. Oltre a rispettare le norme di legge, richiedono sempre più spesso ulteriori certificazioni da parte dei loro fornitori. Per soddisfare contemporaneamente i requisiti di legge, soddisfare gli standard delle catene di vendita al dettaglio e soddisfare le aspettative dei consumatori, una tecnologia di automazione funzionante è essenziale per i produttori e i trasformatori di alimenti.…

dataFEED OPC Suite Extended aumenta le possibilità di integrazione dei dati

  dataFEED OPC Suite Extended V5.10 amplia ulteriormente le possibilità di integrazione dei dati È ora disponibile la versione V5.10 di Softing dataFEED OPC Suite Extended. Grazie alla nuova funzione subscriber MQTT, i dati possono essere ricevuti da un broker MQTT e trasmessi ad altre applicazioni tramite OPC UA, oppure memorizzati in un controller. Ciò consente, ad esempio, di realizzare formule in un ambiente cloud. Inoltre, numerose altre funzioni per il preprocessing dei dati consentono di eseguire calcoli matematici e operazioni logiche. I casi d’uso includono la conversione di un…

B&R semplifica lo sviluppo di applicazioni pick-and-place con mapp

La soluzione software B&R pronta all’uso aiuta gli OEM a realizzare applicazioni pick-and-place in tempi rapidissimi. Il sistema controlla il robot e, contemporaneamente, gestisce il coordinamento con altri assi in linea, inclusi nastri trasportatori e track. mapp Pick&Place garantisce all’utente di assolvere ai propri requisiti di processo con la massima libertà, impiegando il numero necessario di robot delta, articolati o SCARA. Il software consente inoltre agli sviluppatori di ottimizzare automaticamente il processo in diversi modi. Possono scegliere, ad esempio, se i profili di movimento devono dare la priorità alla durata…

Cambium Networks lancia la prima soluzione Gigabit outdoor punto-punto basata sullo standard 802.11ax

Cambium Networks, fornitore globale di soluzioni di rete wireless, ha annunciato il nuovo sistema punto-punto della serie ePMP Force 400 per la connettività fixed wireless a velocità gigabit nello spettro Sub 6 GHz. I service provider e le aziende possono così estendere rapidamente la connettività ed espandere la capacità senza sostenere i costi legati alla licenza, ad abbonamenti o all’interramento della fibra. “L’ePMP Force 425 è uno straordinario aggiornamento rispetto alla generazione precedente ed la prima soluzione fixed wireless ottimizzata per l’802.11ax”, ha affermato Josh Luthman di Imagine Networks, WISP…

Come visualizzare diversi strumenti di test sullo stesso schermo

Yokogawa Test & Measurement ha introdotto una piattaforma software integrata che sincronizza i dati di diversi strumenti di test sullo stesso schermo, offrendo agli sviluppatori un’immagine più chiara della tempistica dei segnali di controllo e degli eventi di commutazione e di come reagiscono i prodotti in prova. La piattaforma software di misurazione integrata Yokogawa IS8000 risolve la sfida di sviluppare prodotti sofisticati, come gli inverters dei motori, che spesso necessitano di diversi strumenti per acquisire tutti i dati di test. Gli oscilloscopi offrono un’elevata velocità di campionamento e visualizzazioni approfondite…

Gli HMI migliorano la collaborazione tra operazioni e manutenzione

Gli impianti di produzione tradizionali dispongono di una o più sale di controllo presidiate da operatori, che monitorizzano lo stato di tutti i sistemi e le apparecchiature, emettendo comandi e indirizzando gli allarmi secondo necessità. La maggior parte dei siti di produzione dispone anche di personale di manutenzione che può rispondere ai problemi al livello di impianto, intraprendere azioni appropriate e riferire i risultati al personale operativo nella sala di controllo. Laddove i problemi delle apparecchiature possono influenzare direttamente la qualità e la disponibilità della produzione, è essenziale che gli…