Analog Devices all’ACHEMA Pulse 2021 Massimizzare la potenza di Ethernet nell’automazione di processo

Analog Devices (ADI) annuncia la sua partecipazione ad ACHEMA Pulse, versione online del rinomato evento dedicato all’industria di processo.
ADI sfrutterà appieno il formato interattivo, contribuendo con diverse video-dimostrazioni sulle tecnologie di ultima generazione, oltre a partecipare in diretta streaming a dibattiti e tavole rotonde, compresa quella live con i principali esperti del settore.

Durante la manifestazione i prodotti di livello fisico IEEE 802.3cg/10BASE-T1L, ADIN1100 PHY e ADIN1110 MAC PHY saranno sotto i riflettori. ADI sta infatti ampliando la famiglia di soluzioni Industrial Ethernet ADI Chronous™ che consentono una connettività Ethernet robusta e di lunga portata su 1,7 km di cavo single twisted pair. Questa tecnologia permette la comunicazione di nuove informazioni sulle variabili di processo e sulla salute degli asset ai sistemi di controllo, guidando l’ottimizzazione di processo e un maggiore utilizzo dei sensori e degli attuatori di campo.

Nel corso della manifestazione ADI affronterà tutti gli aspetti sia a livello progettuale che di gestione attraverso alcune dimostrazioni. Nella presentazione “Abilitare la trasformazione digitale con le soluzioni altamente affidabili di ADI” verrà illustrato come le tecnologie ADI possono accelerare l’adozione degli ultimi standard negli impianti di processo in molti settori diversi. La connettività, la precisione e l’efficienza di prossima generazione possono essere realizzate sviluppando e ottimizzando l’infrastruttura esistente. La lunga esperienza di ADI nella progettazione analogica di precisione e nelle robuste soluzioni di connettività la rende in grado di affrontare problematiche come l’isolamento, la flessibilità del sistema e la precisione del segnale per un controllo accurato della produzione.

Nella presentazione video “Collegare i Sensori Edge, accedere a nuovi insights con 10BASE-T1L” verranno messe in evidenza le soluzioni ADI grazie alle quali sarà facilitata l’adozione dello standard Ethernet APL. Questo sarà il punto di svolta per l’abilitazione della connettività con il single pair Ethernet di lunga portata, adatto anche per le aree pericolose negli impianti di processo.

Questi argomenti verranno ulteriormente approfonditi in una tavola rotonda: “Trucchi e suggerimenti per progettare una soluzione Ethernet-APL”. Una sessione di 45 minuti, di dibattito live che sarà trasmessa in streaming il 15 giugno alle ore 12.15. ADI analizzerà la tecnologia Ethernet-APL e alcuni dei suoi casi d’uso nell’automazione di processo. Sarà possibile partecipare al dibattito sull’abilitazione di soluzioni di connettività continue e a lungo raggio, registrandosi qui

Inoltre, il 16 giugno alle 17.30, ADI modererà la tavola rotonda dedicata ai clienti e intitolata “Il futuro connesso dell’automazione di processo con Ethernet APL”. Il relatore di ADI esaminerà le problematiche del percorso critico necessario per raggiungere la “trasformazione digitale”, insieme a protagonisti del settore, tra cui ABB e Pepperl + Fuchs. Il dibattito intende analizzare come la comunicazione continua attraverso tutti i livelli gerarchici, dagli strumenti agli switch di campo, contribuirà all’aumento dell’efficienza e della produttività. Si parlerà anche di come tutte le figure del l’ecosistema, compresi i fornitori di software embedded, stanno lavorando insieme per massimizzare le prestazioni delle apparecchiature abilitate all’Ethernet. La registrazione è richiesta anche per questa sessione.

ACHEMA Pulse 2021 si svolgerà online; la piattaforma è disponibile dal 31 maggio al 30 giugno 2021 con due giorni di sessioni live il 15 e 16 giugno. Tutti i dettagli sono disponibili sul sito della manifestazione.

Post correlati

Commenta questo articolo