Analog Devices vince il prestigioso Overdrive Award di General Motors

Analog Devices, Inc. è stata insignita del GM Overdrive Award nella ventinovesima edizione del premio annuale Supplier of the Year di General Motors (GM). ADI è tra le 26 aziende che sono state selezionate come vincitrici dell’ambito premio Overdrive per il 2020.

Presentato per la prima volta nel 2012, l’Overdrive Award di GM è un premio riservato ai fornitori che raggiungono risultati eccezionali all’interno delle key focus area dell’organizzazione Global Purchasing and Supply Chain di GM. I parametri misurati per eleggere il vincitore sono vari, tra questi flussi di valore sostenibili, costi e redditività aziendali totali, safety, eccellenza nella promozione, accelerazione dell’innovazione e sviluppo delle relazioni.

“Analog Devices ha goduto di una lunga e significativa relazione commerciale con General Motors”, ha affermato Vincent Roche, Presidente e CEO di Analog Devices. “Siamo entusiasti del prestigioso GM Overdrive Award ricevuto per il nostro wBMS (sistema wireless di gestione delle batterie). Questa tecnologia ADI offre la massima flessibilità per la piattaforma Ultium di GM e le consente di rendere scalabili le flotte di mezzi elettrici nei volumi produttivi attraverso una vasta gamma di classi di veicoli. Il team ADI non vede dunque l’ora di proseguire la collaborazione con General Motors”

GM, nel contesto degli Award annuali, ha inoltre selezionato come Supplier of the Year 122 aziende che si sono distinte per aver costantemente superato le aspettative, fornendo ai clienti tecnologie innovative e una qualità fra le più alte nel settore automotive. Questo riconoscimento è relativo alle prestazioni dei fornitori riferite all’anno solare 2020.

“Mentre GM lavora per raggiungere un futuro con zero incidenti, zero emissioni e zero traffico, siamo orgogliosi di collaborare in tutto il mondo con fornitori innovativi e dedicati che sono anche partner per questa missione”, afferma Shilpan Amin, Vice President, Global Purchasing and Supply Chain di GM.

“Nel corso di un anno difficile, i nostri fornitori hanno dimostrato resilienza e dedizione nel lavorare per raggiungere l’obiettivo condiviso di sostenibilità a lungo termine per il nostro pianeta e per le comunità, riuscendo a venire incontro alle nostre esigenze attuali”, prosegue Amin. “Siamo soddisfatti di ciò che abbiamo realizzato insieme durante lo scorso anno e siamo motivati dalle opportunità che ci aspettano”.

I vincitori del premio Supplier of the Year 2020 e dell’Overdrive Award sono stati selezionati da un team globale di dirigenti GM che si occupano di acquisti, ingegneria, qualità, produzione e logistica. I vincitori sono stati scelti in base a criteri di performance nell’acquisto di prodotti, nei servizi globali di acquisto e produzione, nel customer care e after sales e nella logistica.

Informazioni sul sistema di gestione della batteria wireless (wBMS) di ADI

Il wBMS (wireless Battery Management System) di Analog Devices elimina la necessità del cablaggio tradizionale, risparmiando fino al 90% dei collegamenti e fino al 15% del volume del pacco batterie offrendo prestazioni e flessibilità senza compromessi per garantire un’autonomia e una precisione ottimizzate per tutta la durata di vita della batteria. Il wBMS consente inoltre il monitoraggio remoto dei dati sullo stato di salute della batteria per tutto il ciclo di vita della stessa, dall’assemblaggio allo stoccaggio e al trasporto fino all’installazione, la manutenzione proseguendo durante la fase di seconda vita.

Post correlati

Commenta questo articolo