Anche electronica 2020 getta la spugna e diventa virtuale

 

Gli imprevisti sviluppi della pandemia in atto in tutto il mondo hanno convinto gli organizzatori di electronica 2020, in programma dal 10 al 13 di Novembre a Monaco di Baviera, ad annullare l’evento dal vivo, trasformandolo in una manifestazione virtuale. In pratica ciò significa che la importante offerta digitale che già caratterizzava l’evento verrà ulteriormente potenziata ed ampliata sfruttando al massimo le opportunità che la rete offre. Si cercherà di garantire lo stesso flusso di informazioni (convegni, vetrine e stand virtuali, demo di prodotto) che assicura la presenza dal vivo. electronica virtual fornirà inoltre a tutti i clienti modi aggiuntivi per interagire e fare rete.

Alla luce delle restrizioni di viaggio imposte da un gran numero di paesi visitatori ed espositori, electronica 2020 avrebbe perso il suo carattere di fiera leader mondiale se si fosse tenuta come evento di persona a novembre. Falk Senger, amministratore delegato di Messe München, ha dichiarato: “Anche se una fiera di persona avrebbe potuto essere condotta con l’aiuto del nostro concetto di sicurezza e igiene, gli ultimi sviluppi relativi alle restrizioni di viaggio in molti paesi ci hanno costretto a ripensare i nostri piani. Stiamo adattando questi piani a questa situazione dinamica e ora ci stiamo concentrando esclusivamente sul nostro formato virtuale”. Kurt Sievers, CEO di NXP Semiconductors e Presidente dell’Advisory Board di electronica, ha aggiunto: “Dopo aver rivalutato la situazione, considero la decisione di Messe München molto appropriata e responsabile. Siamo lieti che, con l’elettronica virtuale, venga ora offerto un concept per il 2020 che consente agli espositori di raggiungere i propri clienti internazionali, anche nel persistente difficile periodo di pandemia. Tramite questa piattaforma digitale, gli espositori possono presentare le loro innovazioni, conoscere le tendenze del settore e collegarsi in modo efficiente con clienti e fornitori “.

Christoph Stoppok, Head of Components, Mobility & Systems presso l’Associazione tedesca dei produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche, ha affermato: “L’industria elettronica e le soluzioni che fornisce sono una delle principali forze trainanti della digitalizzazione. Mettiamo a frutto l’ingegnosità del settore e riuniamoci quest’anno in una fiera virtuale. Questo è esattamente il momento giusto per promuovere un dialogo nel settore e generare nuovamente slancio economico“.

Fiera online con presentazioni di prodotti virtuali e programma di supporto

Il formato virtuale di electronica fornirà all’industria elettronica una piattaforma per una visione globale del mercato. Le varie opportunità includono stand fieristici virtuali che consentiranno agli espositori di continuare a comunicare con i loro clienti internazionali e vendere loro prodotti e soluzioni. L’evento virtuale sarà completato da una conferenza digitale e da un programma di supporto. Speech individuali e tavole rotonde su argomenti di tendenza come l’industria automobilistica, i sistemi integrati, l’IIoT, il 5G, l’elettronica medica e l’energia intelligente saranno disponibili online.

www.electronica.de

 

 

Post correlati

Commenta questo articolo