Digilent presenta i MCC DAQ per Raspberry Pi

Tensione di precisione, termocoppia e misurazioni IEPE, più I/O analogico e digitale Progettati per applicazioni di Test e Misurazione conformi allo standard HAT (Hardware Attached on Top) di Raspberry Pi, gli HAT MCC DAQ offrono funzioni di acquisizione dati in un formato ridotto e pratico da installare. I parametri di configurazione HAT sono memorizzati in una EEPROM sulla scheda madre che consente al Raspberry Pi di configurare automaticamente i pin GPIO quando viene collegato l’HAT. La Libreria di comandi open source MCC DAQ HAT in C/C++ e Python consente agli…

L’edge computing e le reti mesh nei sistemi Smart Building

Questo articolo descrive un sistema Smart building (edificio intelligente) in cui sono integrate la tecnologia dell’edge computing e le reti Mesh BLE. L’obiettivo di questa integrazione di tecnologie è di sviluppare una soluzione per la casa/edificio intelligente proponendo un sistema IoT cloud-edge computing ed estendendo sostanzialmente l’area di connessione mediante rete mesh BLE per coprire un intero edificio di un’azienda, fabbrica o residenza. Introduzione allo Smart Building Negli ultimi anni, alcune limitazioni del cloud computing hanno introdotto il nuovo cosiddetto paradigma “edge computing”. Si sono così resi disponibili dispositivi IoT…

Novità Schurter per l’automazione industriale

Filtri monofase della serie FMAB NEO e moduli di ingresso di alimentazione della serie DD11. DD11 – serie di moduli di ingresso di alimentazione AC FMAB NEO – serie di filtri compatti monofase fino a 60A Altri prodotti del marchio Schurter nell’offerta della TME L’offerta della TME in termini di soluzioni per l’automazione industriale è costituita da prodotti di molti produttori, che consentono ai clienti di scegliere le soluzioni più adatte alle esigenze e al budget. Nel catalogo sono disponibili anche prodotti del gruppo svizzero Schurter. L’offerta di quest’azienda è…

Sistemi intelligenti per l’illuminazione delle Smart Cities

Questo articolo è una panoramica sui sistemi intelligenti di illuminazione pubblica basati su architetture di gestione intelligente per economizzare i costi di illuminazione e mantenere il massimo comfort visivo nelle zone pubbliche delle città. Per realizzare la gestione intelligente dell’illuminazione si fondono varie tecniche statistiche e algoritmi di intelligenza artificiale come le reti neurali artificiali, sistemi multi-agente, algoritmi EM e approcci di progettazione orientati ai servizi. Inoltre, utilizzando un’architettura modulare, completamente adattabile agli attuali sistemi di illuminazione, è possibile raggiunge l’ottimizzazione in termini di consumo energetico e di riduzione dei…

La nuova generazione della tecnologia wireless 5G rivoluzionerà l’assistenza sanitaria

  Nonostante gli sforzi intensi, ci sono ancora enormi lacune nella fornitura di servizi sanitari alla crescente popolazione che invecchia. Recenti osservazioni hanno sollevato preoccupazioni per quanto riguarda l’aumento dei costi dell’assistenza sanitaria, lo squilibrio delle risorse mediche, l’amministrazione inefficiente del sistema sanitario e le critiche esperienze mediche. Tuttavia, per migliorare l’esperienza del paziente e la qualità del servizio sanitario, vengono sviluppate tecnologie all’avanguardia per affrontare queste difficoltà, tra cui l’Internet of Things (IoT), big data, intelligenza artificiale e tecnologia delle trasmissioni wireless 5G. Le tecnologie emergenti stanno iniziando a…

Scopri e vota le migliori startup IoT candidate all’IOTHINGS AWARDS

Dall’esperienza ventennale di Innovability nel mondo IoT sono nati i primi IOTHINGS AWARDS, con l’importante obiettivo di promuovere la cultura dell’innovazione e dell’imprenditorialità nell’ecosistema IoT in Italia, creando un processo virtuoso di condivisione delle esperienze migliori tra imprese, fornitori, startup, centri di ricerca e istituzioni. Grande attenzione viene data alle Startup, raccolte in una apposita categoria, i cui progetti, nella fase eliminatoria, sono votati dal pubblico che ne decreta l’ammissione alla fase finale. VOTA ORA la startup che preferisci: solo i progetti che otterranno la votazione più alta accederanno alla finale…

Testa i progetti elettronici con gli oscilloscopi portatili ad alta risoluzione a segnale misto Digilent Analog Discovery Pro 3000

Articolo sponsorizzato   Fornisci l’utilità dell’attrezzatura professionale da banco con la flessibilità di uno strumento portatile Gli ingegneri di tutto il mondo usano i dispositivi di test e misurazione di Digilent per ridurre il tempo del ciclo di progettazione e aumentarne l’impatto avendo sempre a portata di mano un oscilloscopio, un analizzatore logico, un generatore di forme d’onda e altro ancora. Digilent espande la linea di test e misurazione nell’ingegneria professionale e introduce ADP3450 e ADP3250, nella linea di dispositivi Analog Discovery Pro, offre 4 canali (ADP3450)/2 canali (ADP3250) di…

Creazione di un sistema di monitoraggio dell’inquinamento acustico basato su cloud utilizzando Digital Discovery

L’inquinamento acustico è oggi una delle maggiori problematiche ambientali che influenza direttamente la qualità della vita e la salute delle persone. Con Digilent Pmod MIC3 e Digital Discovery, potete creare un sistema di monitoraggio basato sul cloud per valutare l’impatto del rumore. Il Pmod MIC3 è un microfono MEMS il cui funzionamento dipende da un microfono acustico Knowles SPA2410LR5H-B e da un convertitore analogico-digitale Texas Instruments ADCS7476. Il Digilent Digital Discovery è un dispositivo USB combinato con funzioni di analizzatore logico, analizzatore di protocollo e generatore di modelli.       WaveForms  è la suite strumentale virtuale per…

La bioelettronica e i biosensori nei sistemi di apprendimento automatico

credits: synthego.com La bioelettronica integra dispositivi elettronici e sistemi biologici con la capacità di monitorare e controllare i processi biologici. Dall’omeostasi (tendenza naturale alla stabilità delle proprietà chimiche, fisiche e comportamentali degli organismi viventi) ai riflessi sensomotori, il controllo a circuito chiuso con feedback è un punto fermo della maggior parte dei sistemi biologici e fondamentale per la vita stessa. A partire da alcuni esempi in medicina bioelettronica, il controllo a circuito chiuso dei processi biologici utilizzando la bioelettronica non è così diffuso come in natura. L’adozione del controllo a…

Modulo radio WLAN per antenne esterne

Con i nuovi moduli radio WLAN industriali WLAN 1010 e WLAN 2010 di Phoenix Contact, macchinari compatti, robot mobili o sistemi di trasporto automatizzati possono essere facilmente dotati di un’interfaccia WLAN. Rispetto ai moduli WLAN “All in One”, WLAN 1100 e WLAN 2100, i nuovi moduli WLAN della serie di dispositivi, consentono il collegamento di antenne esterne. In questo modo, sia il tipo di antenna sia la sua posizione possono essere adattati ai requisiti specifici.     Tutti i moduli WLAN delle serie WLAN 1000 e 2000 si contraddistinguono per…