Industria italiana, un altro addio?

Mai come in questo caso, i giudizi su una fusione sono stati così contrastanti; ci riferiamo, ovviamente, al recente accordo (ancora in fase di perfezionamento, peraltro) tra FCA e PSA. C’è chi dice che i francesi di PSA abbiamo comprato gli italiani, c’è chi sostiene che l’affare l’abbia fatto FCA e chi, invece, ritiene che una fusione fosse inevitabile. Prima che l’accordo venisse annunciato, FCA capitalizzava 18,5 miliardi (anche per effetto di un significativo calo delle quotazioni negli ultimi sei mesi) mentre PSA veniva valutata 22,5 miliardi. Specchio di una…