Murata presenta il convertitore IRV300 con potenza di 300 W e un’efficienza superiore al 92%

Murata ha annunciato l’introduzione di un nuovo convertitore DC/DC da 300 W caratterizzato da un range di tensioni di ingresso molto ampio (10:1) che sfrutta una topologia di controllo della corrente di spunto (inrush current) brevettata di Murata Power Solutions. Contraddistinto da un’elevata efficienza (maggiore del 92%), IRV300 è un modulo di tipo “fit & forget” progettato per l’uso in ambienti operativi gravosi tipici delle applicazioni ferroviarie e industriali. Conforme agli standard EN50155, EN50121 ed EN45545, il modulo di Murata può operare nell’intervallo di temperatura compreso tra -40 e +85…

Kit Multistack per LPWAN semplifica lo sviluppo di applicazioni per le città “intelligenti”

Murata, in collaborazione con il proprio partner tecnologico Sentinum, ha reso noto l’introduzione di un kit di sviluppo multistack per l’implementazione di reti LPWAN (Low-Power Wide Area Network). Denominato Yamori, questo kit di sviluppo integra una serie di moduli wireless sviluppati da Murata per accelerare la fase di valutazione. In questo modo è possibile valutare criteri relativi all’uso delle reti LPWAN per applicazioni IoT sfruttando una piattaforma versatile unica nel suo genere. Il kit supporta I seguenti protocolli RF e cellulari: LoRa, NB-IoT, Cat M1 (LTE-M) e VoLTE (Voice over…

Murata presenta un nuovo condensatore ultra-sottile a bassa ESL di tipo “LW reversed”

Murata ha annunciato l’introduzione di un condensatore ceramico multi-strato (MLCC – Multi Layer Ceramic Capacitor) ultra-sottile in configurazione “LW-reversed”. Caratterizzato da bassi valori di ESL (Equivalent Series Inductance), il nuovo LLC152D70G105ME01 ha una capacità di 1 µF (±20%) ed è destinato ad applicazioni automotive che utilizzano tensioni nominali di 4 Vdc. Fornito in un package 0204 di dimensioni pari a 0,5 x 1 mm e spessore massimo di soli 0,22 mm, questo condensatore di disaccoppiamento può essere montato sotto il package di un processore. Ciò contribuisce a ridurre l’impedenza di…

Da Murata le prime ferriti bead miniaturizzate per applicazioni automotive in grado di operare fino a 175°C

Murata ha presentato una nuova serie di ferriti bead miniaturizzate da utilizzare per la soppressione del rumore nelle linee di potenza in grado di operare fino a 175 °C. Conformi alle specifiche AEC-Q200, i componenti della famiglia BLM18KN_EH sono destinati all’uso in applicazioni automotive in varie centraline elettroniche (ECU) quali il controllo della trasmissione, del motore e controllori di motori turbo. La sempre maggiore elettrificazione dei veicoli, la richiesta di controlli compatti dell’elettronica, affidabili e di peso ridotto è in continuo aumento, anche in virtù del fatto che un numero…

Murata presenta nuovi condensatori MLCC con terminali metallici in grado di operare con tensioni elevate anche in ambito automotive

Murata Electronics ha annunciato la disponibilità di due nuove serie di condensatori ceramici multistrato (MLCC) dotati di terminali metallici con dielettrico di classe 1, U2J. La prima serie, identificata dalla sigla KCM e destinata ad applicazioni nel settore automotive, assicura perdite ridotte e un’eccellente stabilità alle alte temperature, tensioni e frequenze. La seconda serie, denominata KRM, è invece di uso più generale e prevede modelli con tensioni nominali di 1250 VDC. Entrambe le famiglie sono state progettate per l’impiego nei circuiti snubber per gli IGBT (Insulated-Gate Bipolar Transistor) solitamente impiegati…

Murata introduce nuovi convertitori DC/DC integrati ancora più piccoli ed efficienti

Murata ha annunciato l’introduzione di una nuova famiglia di convertitori DC/DC ad alto grado di integrazione compatti e a basso profilo. I componenti della serie UltraBK sono stati realizzati sfruttando un progetto basato su più brevetti grazie al quale è stato possibile ridurre sia gli ingombri (footprint) sia l’altezza dei circuiti per la conversione della potenza. I convertitori della linea UltraBK sono stati concepiti per l’utilizzo in applicazioni con severi vincoli in termini di spazio, come ad esempio apparecchiature per infrastrutture di rete e IT. Oltre a garantire una notevole…

Murata introduce nuovi sensori magnetici con tecnologia TMR per una migliore accuratezza e stabilità di funzionamento

Murata ha annunciato di aver integrato nella propria offerta gli avanzati sensori lineari (mono-dimensionali) e angolari (bi-dimensionali) basati sulla tecnologia TMR (Tunnel Magnetic Resonance) di Crocus Technology. Disponibili in due versioni che si differenziano in termini di intervalli di temperatura operativa e di packaging, i nuovi sensori assicurano un’elevata stabilità di funzionamento in un ampio intervallo di temperatura, compreso tra -40 e +85 °C (oppure da -40 a +125 °C nella versione operante nel range di temperatura estesa). Il sensore lineare mono-dimensionale (1D) CT100 è caratterizzato da un esteso range…

La tecnologia RFID di Murata ha permesso a Bayer di ottenere la completa visibilità della propria catena distributiva

Murata ID Solutions ha reso noto che Bayer S.p.A., uno dei colossi a livello mondiale nel settore della “life science”, ha utilizzato la sua soluzione per il tracciamento RFID (Radio Frequency Identification) per quella che è la prima implementazione su larga scala di questa tecnologia nella Supply Chain dell’industria farmaceutica. Questo progetto pionieristico ha consentito a Bayer di acquisire una visibilità in tempo reale dei propri processi di distribuzione in modo da ottimizzare il servizio ai clienti, migliorare la sicurezza dei prodotti e il tracciamento degli asset e rafforzare la…

Nuovo modulo wireless MICS di Murata per dispositivi medicali impiantabili a basso consumo

Murata ha annunciato di aver ampliato la propria linea Type 1RM formata da moduli miniaturizzati in banda radio MICS (Medical Implant Communication System) a basso consumo con l’aggiunta di LBAA0PC1RMH298, un modulo operante nelle gamma di frequenze compresa tra 402 e 405 MHz. In grado di supportare velocità di trasferimento dati pari a 128 kbps, il nuovo modulo può comunicare a una distanza massima di 2 metri. Progettato per l’utilizzo in dispositivi diagnostici e di monitoraggio sia indossabili sia impiantabili, questo modulo può essere utilizzato in applicazioni che coinvolgono una…

Nuove ferrite bead a montaggio superficiale per applicazioni automotive

Murata ha reso noto la disponibilità della nuova serie BLM18SP_SH1, ferrite beads a montaggio superficiale (SMD), in package 1608 (di dimensioni pari a soli 1,6×0,8 mm) ed espressamente ideate per applicazioni automotive. A seguito del crescente contenuto di elettronica a bordo dei moderni veicoli, aumenta di pari passo la necessità di ridurre le possibilità che le interferenze elettromagnetiche possano compromettere la sicurezza dei veicoli stessi. Parecchie nuove applicazioni automotive, come ad esempio i sistemi ADAS (Advanced Driver Assistence System), utilizzano svariati moduli e componenti elettronici complessi e sofisticati che sono…