Nuove ferrite bead a montaggio superficiale per applicazioni automotive

Murata ha reso noto la disponibilità della nuova serie BLM18SP_SH1, ferrite beads a montaggio superficiale (SMD), in package 1608 (di dimensioni pari a soli 1,6×0,8 mm) ed espressamente ideate per applicazioni automotive. A seguito del crescente contenuto di elettronica a bordo dei moderni veicoli, aumenta di pari passo la necessità di ridurre le possibilità che le interferenze elettromagnetiche possano compromettere la sicurezza dei veicoli stessi. Parecchie nuove applicazioni automotive, come… leggi tutto

Sensore MEMS a tre assi con 6 gradi di libertà per applicazioni automotive con funzione di auto-diagnostica integrata

Murata ha reso noto di aver sviluppato un nuovo sensore inerziale MEMS con 6 gradi di libertà (DOF – Degrees of Freedom) ospitato in un package singolo destinato ad applicazioni automotive. In grado di fornire elevate prestazioni quando utilizzato in sistemi ADAS (sistemi avanzati per l’assistenza al guidatore) e AD (Automated Driving – guida autonoma), il sensore SCHA600 assicura una precisione dell’ordine del centimetro rispetto alla dinamica e alla posizione dei veicoli, conferendo doti di… leggi tutto

La soluzione LTE-M di Murata e Altair ottiene la certificazione da parte di Deutsche Telekom

Murata Electronics e Altair Semiconductor hanno reso noto che la loro soluzione LTE-M ha ottenuto la certificazione da Deutsche Telekom per poter essere utilizzata sulla rete wireless 4G LTE dell’operatore tedesco. Il modulo, di dimensioni pari a soli 11,1×11,4×1,4 mm, è la soluzione più ridotta al momento disponibile che consenta lo sviluppo di applicazioni in grado di stimolare l’evoluzione del mercato, come ad esempio quelle relative all’IoT mobile. Oltre alle ridotte dimensioni, ai bassi… leggi tutto

Condensatori MLCC a tre terminali per automotive: nuovi traguardi in termini di capacità e di compattezza

Murata ha annunciato l’inizio della produzione in volumi di due nuovi condensatori ceramici multi-strato (MLCC – Multi-Layer Ceramic Capacitor) destinati ad applicazioni automobilistiche, ciascuno dei quali caratterizzato da valori molto ridotti di induttanza equivalente serie (ESL – Equivalent Series Inductance). Disponibile nel formato 0402 (di dimensioni pari a 1×0,5 mm) e caratterizzato da una capacità di 1 μF, il mod. NFM15HC105D0G3 è il più piccolo condensatore MLCC a tre terminali a bassa… leggi tutto

Murata introduce moduli batteria da 24 V in tecnologia FORTELION  per applicazioni industriali

Murata ha sviluppato un modulo batteria standard “all-in-one” da 24V espressamente concepito per l’uso in apparecchiature industriali che richiedono elevati valori di tensione di uscita come ad esempio robot e AGV (Automated Guided Vehicle). Il nuovo modulo, identificato dalla sigla LIPY041WWPCSY6, è equipaggiato con FORTELION, la batteria secondaria a ioni di litio (Li-Ion) frutto di un progetto proprietario di Murata che utilizza un catodo formato da fosfato di ferro di tipo olivina per… leggi tutto

Collaborazione tra Murata e Google per sviluppare il più piccolo modulo AI con integrata l’intelligenza artificiale di Coral

Murata ha annunciato di aver realizzato, in collaborazione con Google, il più piccolo modulo al momento disponibile per applicazioni di intelligenza artificiale (AI). Frutto di un progetto specifico, il nuovo modulo acceleratore Coral integra il circuito ASIC Edge TPU (Tensor Processor Unit) sviluppato da Google in un package miniaturizzato. Una soluzione di questo tipo permette di superare alcuni dei principali ostacoli legati all’implementazione di soluzioni basate sull’intelligenza artificiale in… leggi tutto

Collaborazione tra Murata e Truphone per promuovere la diffusione della connettività IoT con la semplice pressione di un tasto

Murata ha annunciato la stipula di un accordo di collaborazione con Truphone, un operatore di rete mobile attivo su scala globale, con l’obiettivo di fornire una connettività IoT all’avanguardia con pochi e semplici click. In qualità di fornitore di riferimento di soluzioni di connettività, Murata utilizzerà l’avanzata tecnologia SIM di Truephone per consentire agli utenti di collegare i dispositivi IoT agli operatori di rete dal momento stesso in cui vengono accesi. Per la connettività non… leggi tutto

Precisione dei sensori di posizione – Un fattore cruciale per l’avanzamento della tecnologia dei veicoli a guida autonoma

Senza ombra di dubbio i veicoli totalmente autonomi saranno una presenza molto importante nella società del futuro e alcuni aspetti della funzionalità di base che renderà possibile tutto questo stanno già iniziando, in una certa misura, a essere inseriti nelle autovetture. Infatti, oggi tecnologie come il sistema di controllo adattivo della velocità di crociera, quello per il mantenimento della carreggiata e il parcheggio assistito sono già disponibili anche su veicoli di gamma media, a… leggi tutto

Murata espande le proprie capacità produttive di MEMS in Finlandia

Il 29 gennaio è stato inaugurato l’ampliamento al sito produttivo di Murata che sorge nella città di Vantaa, in Finlandia. L’attuale unità di produzione e sviluppo è stata ampliata di circa 1/3 e raggiunge ora una superficie complessiva di circa 16.000 metri quadrati. Il valore dell’investimento è di 42 milioni di euro. A Vantaa Murata produce prevalentemente sensori MEMS utilizzati nei sistemi di sicurezza per auto, macchine utensili e tecnologia sanitaria, come i pacemaker. La… leggi tutto

I nuovi SAW miniaturizzati di Murata soddisfano le esigenze della comunicazione 5G

Murata ha reso noto l’introduzione dei nuovi componenti SAW (Surface Acoustic Wave) progettati per espletare compiti di filtraggio RF e di duplexer. Questi prodotti sono stati ideati per soddisfare la richiesta, in continuo aumento, di ridurre le dimensioni dei componenti usati nei telefoni mobili: si tratta di un’esigenza che l’avvento della telefonia 5G contribuirà ad acuire ulteriormente. I componenti della serie SAYAV/SAYAR (per il duplexing) sono disponibili in formato 1612… leggi tutto