Phoenix Contact amplia l’offerta E-Mobility

Sotto il marchio Charx, Phoenix Contact sta raggruppando un vasto assortimento di prodotti in sinergia tra loro per rispondere alle esigenze legate all’elettrificazione dei veicoli ed alla realizzazione di potenti infrastrutture di ricarica. Tutti i prodotti Charx sono stati sviluppati appositamente per essere impiegati in applicazioni E-Mobility e sono stati raggruppati in base alla loro funzione. In aggiunta ai cavi ed alle prese di ricarica Charx connect, ai controllori Charx control ed al software Charx manage, la gamma di prodotti è stata recentemente ampliata includendo i moduli di potenza DC…

Unmanaged Switch Ethernet con fibra ottica

  La serie FL Switch 1000 di Phoenix Contact viene ora ampliata con le varianti in fibra ottica. Questi switch presentano una custodia sottile, una maggiore densità di porte e la gestione delle priorità del traffico dati per i protocolli di automazione. I sette modelli comprendono varianti sia Gigabit sia Fast Ethernet, che consentono applicazioni con larghezze di banda diverse in un’ampia gamma di settori industriali. Alcuni dispositivi sono inoltre dotati di porte SFP, che offrono ai clienti una maggiore flessibilità in base alle loro esigenze di connettività e di…

Protezione per sistemi rilevanti per la sicurezza

I sistemi rilevanti per la sicurezza, come i sistemi di segnalazione nell’industria ferroviaria, richiedono una protezione affidabile contro i fulmini e le sovratensioni. I requisiti posti ai prodotti cambiano sempre più con l’avvento della digitalizzazione. Anche la direttiva 819.0808 della Deutsche Bahn crea una base per le infrastrutture del futuro. Con Clixtrab, una combinazione di protezione contro le sovratensioni e morsettiere modulari, Phoenix Contact ha sviluppato una soluzione per queste sfide. Questa serie di prodotti, quando si tratta di protezione del sistema, combina i vantaggi di due mondi diversi: larghezza…

Etichettatura mobile con l’app di marcatura Phoenix Contact per smartphone e tablet

L’app “Marking system” di Phoenix Contact consente agli utenti di trovare facilmente e rapidamente soluzioni di marcatura adatte a qualsiasi esigenza, creare le etichette e stamparle su una stampante Phoenix Contact compatibile. In particolare, la navigazione a menu di facile utilizzo e sensibile al contesto dell’app gratuita, disponibile in 19 lingue, consente un processo di marcatura efficiente per ogni applicazione. Grazie alle procedure guidate integrate, il materiale di marcatura può essere selezionato in modo semplice e veloce tra le oltre 3000 soluzioni di siglatura per tre tecnologie di marcatura. Una…

Phoenix Contact presenta un inverter DC/AC a guida DIN

Il nuovo inverter DC/AC della famiglia Quint Power di Phoenix Contact è la prima soluzione per la generazione di tensione AC in applicazioni dove è disponibile una tensione DC o una tensione AC senza neutro. L’inverter DC/AC a guida DIN converte la corrente continua in corrente alternata, fornendo un’onda sinusoidale pura in uscita. Grazie alla sua configurazione via software è possibile scegliere la tensione alternata d’uscita, rendendo così il dispositivo compatibile per l’utilizzo a livello globale. La configurazione e il monitoraggio dell’inverter viene garantita attraverso un’interfaccia USB integrata. Inoltre, il…

Quadro modulare di distribuzione dell’energia da Phoenix Contact

Per semplificare i lavori di cablaggio nella costruzione di macchinari e quadri elettrici, esiste ora una soluzione per la distribuzione a 400 V: Cross Power System di Phoenix Contact, la piattaforma aperta per quadri elettrici modulari e funzionali. I dispositivi trifase vengono collegati alla scheda di distribuzione dell’energia tramite la tecnica “plug and play”. L’alimentatore da 20 A con interruttori di protezione elettronici integrati (8 canali) garantisce un’alimentazione sicura a 24 V. Le guide adattatrici con guida di supporto integrata possono accogliere morsetti di distribuzione fino a 35 mm², mentre…

WLAN Mesh per reti di automazione con il nuovo firmware per il modulo radio WLAN2100 di Phoenix Contact

Con il nuovo firmware 2.6, il modulo radio WLAN 2100 di Phoenix Contact offre, oltre all’access point e al client, anche la modalità operativa WLAN Mesh. Grazie a WLAN Mesh è possibile realizzare reti “ad hoc” autonome e auto-organizzanti, che non richiedono un’infrastruttura centrale come i punti di accesso WLAN. Semplicità di pianificazione, contenuti costi di installazione e di espansione, nonché adattabilità flessibile alle condizioni mutevoli sono alcune delle proprietà che caratterizzano una rete mesh WLAN. È trasparente al layer 2, in modo che anche i protocolli di automazione industriale…

Yaskawa e Phoenix Contact siglano una partnership per la piattaforma di automazione aperta PLCnext Technology

L’obiettivo condiviso da Yaskawa, produttore di robotica industriale e meccatronica, e Phoenix Contact, produttore di soluzioni di automazione, è quello di portare avanti la transizione dalle soluzioni proprietarie verso un ecosistema aperto e a prova di futuro per l’automazione industriale. Yaskawa, azienda leader in questo settore, ha deciso di utilizzare PLCnext Technology. Come parte dell’accordo, Phoenix Contact concederà in licenza il suo ambiente runtime PLCnext a Yaskawa e ha concordato un ulteriore sviluppo congiunto. Yaskawa prevede di utilizzare il sistema runtime PLCnext nei settori del motion control e della robotica,…

Phoenix Contact, Quectel ed Ericsson sviluppano congiuntamente il primo router 5G industriale per reti private 

Phoenix Contact, Quectel ed Ericsson hanno sviluppato congiuntamente il primo router 5G industriale per applicazioni industriali locali in una rete 5G privata. Questo router 5G permette ad applicazioni industriali, quali macchinari, controllori ed altri dispositivi, di essere ora connesse ad una rete privata 5G e quindi coordinate nell’utilizzo delle risorse, nella loro priorità e nel loro comportamento. Offre, quindi, un vantaggio decisivo rispetto alle precedenti soluzioni radio che utilizzano per lo più bande radio senza licenza secondo il principio del best effort e che devono accettare perdite di potenza quando…

Aggiornamento del servizio mGuard  Secure Remote Service di Phoenix Contact

L’aggiornamento della soluzione di manutenzione remota basata su cloud di Phoenix Contact offre numerosi miglioramenti di dettaglio ed alcune nuove funzionalità. Sulla base delle esigenze del mercato e dei clienti, la versione 2.10 di mGuard Secure Remote Service (precedentemente mGuard Secure Cloud) implementa nuove funzioni ed è ora disponibile anche in Sudafrica ed in Turchia. Anche con un elevato numero di dispositivi in remoto, la migrazione ad un layout a griglia HTML5 per l’interfaccia utente della macchina e della postazione di servizio garantisce una velocità costantemente elevata per il personale…