Schermature con buone proprietà EMC

Per i connettori per circuiti stampati LPC 6 / LPCH 6 a leva di Phoenix Contact sono disponibili schermature con buone proprietà EMC. Grazie alla protezione affidabile contro le interferenze elettromagnetiche, la gamma di applicazioni per i connettori per circuiti stampati è stata estesa per includere applicazioni di elettronica di potenza, come i servomotori o i convertitori di frequenza. Le schermature soddisfano i requisiti per un utilizzo illimitato fino a 1.000 V (IEC) o 600 V (UL). La contattazione con la custodia del dispositivo avviene direttamente durante il processo di…

Prima protezione contro la sovratensione di Tipo 2 con connessione Push-In

Il dispositivo di protezione contro la sovratensione VAL-MS PT di Phoenix Contact è il primo dispositivo di protezione di tipo 2 a livello mondiale dotato di una tecnologia di connessione Push-in. È disponibile per la tensione di 230/400 V ed è particolarmente indicato per la protezione delle linee di energia nei sottoquadri di distribuzione. Con l’installazione di VAL-MS PT è possibile applicare le norme vigenti in modo semplice. Se la distanza tra la protezione contro le sovratensioni a monte e i componenti da proteggere è maggiore di 10 metri, la…

Trasmissione dell’energia e dei dati via wireless con accoppiatori NearFi

Con NearFi, Phoenix Contact introduce sul mercato una nuova tecnologia innovativa per la trasmissione wireless dell’energia e dei dati. La tecnologia consente per la prima volta una comunicazione Ethernet senza fili, indipendente dal protocollo e senza latenza fino a 100 MBit/s, tramite una distanza di max 10 mm. Un primo campo d’impiego di questa tecnologia sono i nuovi accoppiatori NearFi che sostituiscono connessioni a innesto o anelli collettori soggetti a usura da applicazioni industriali. È particolarmente adatta nelle situazioni in cui gli accoppiatori, a causa di contaminazioni, vibrazioni o collegamenti…

Switch Managed con grado di protezione IP67

I nuovi Switch Managed per l’installazione in campo completano da subito l’offerta di switch Ethernet di Phoenix Contact. I nuovi dispositivi FL Switch 2600 e 2700 con grado di protezione IP65/66/67 estendono l’offerta della famiglia di prodotti FL Switch 2000 semplificando l’integrazione di sensori, attuatori, telecamere o stazioni I/O distribuite in rete. La forma sottile consente varie posizioni di montaggio. Grazie alla tecnologia di connessione M12 flessibile, gli utenti possono scegliere tra l’utilizzo dei connettori M12 classici con connessione a vite e il bloccaggio rapido Push-Pull M12 di Phoenix Contact.…

Versatile adattatore per ingresso di cavi multipli in un connettore industriale

Le custodie HC C.E.S. di Phoenix Contact consentono il collegamento semplice e veloce di svariati cavi di differenti sezioni nel connettore industriale HEAVYCON. I nuovi adattatori sostituiscono la custodia volante del connettore. Insieme al sistema di passacavi C.E.S. è anche possibile inserire numerosi cavi per la trasmissione di segnali, dati e potenza attraverso un’unica interfaccia a innesto nel quadro elettrico. I cavi possono essere aggiunti o sostituiti comodamente anche in un secondo momento. In questo modo l’adattatore offre più flessibilità, ed è una pratica alternativa ai connettori con pressacavi o…

Switch Managed per applicazioni real time per Time Sensitive Networking

I nuovi dispositivi FL Switch TSN 2300 sono i primi switch Ethernet per Time Sensitive Networking (TSN) di Phoenix Contact. Consentono la configurazione di applicazioni sincrone nel tempo, garantendo la comunicazione in tempo reale e una maggiore disponibilità in reti di automazione. Con le funzioni di Frame Preemption, Stream Management e di sincronizzazione temporale precisa secondo la norma IEEE 802.1AS, gli switch supportano in un primo passo il profilo TSN Profinet. Consentono una configurazione TSN user-friendly tramite progettazione Profinet 2.4, altrettanto semplice come il classico Profinet RT. Inoltre, l’ampia gamma…

Sovracorrenti sotto controllo con il sistema di interruttori di protezione CAPAROC

Con Caparoc, Phoenix Contact introduce un sistema modulare personalizzato per la protezione contro la sovracorrente. Con molte possibilità di combinazione, una gestione intuitiva e un semplice design-in, gli utenti possono impostare il proprio standard personalizzato per la protezione dei dispositivi, per affrontare il futuro. La soluzione comprende un‘ampia selezione di moduli singoli con molte possibilità di combinazione. Il sistema di interruttori di protezione personalizzabile si contraddistingue per una compatibilità totale di tutti i componenti e una tecnologia innovativa e predisposta ad aggiornamenti futuri ed è ampliabile in qualunque momento, persino…

Distribuzione dell’energia senza utensili con sistema di installazione a innesto

Con il sistema di installazione a innesto IPD, Phoenix Contact consente una distribuzione dell’energia facile e veloce in edifici e infrastrutture. Ciò garantisce un funzionamento senza problemi e un montaggio affidabile anche in situazioni di installazione particolarmente difficili. Sul campo, i connettori con connessione Push-Lock e i passaparete dei dispositivi con connessione Push-in consentono un collegamento facile senza utensili. La connessione a innesto con bloccaggio rapido permette una semplice sostituzione dei dispositivi in caso di manutenzione. Una codifica meccanica protegge da un innesto errato. Sono disponibili diverse varianti. Con il…

Cavi patch RJ45 per applicazioni industriali

I cavi patch RJ45 per applicazioni industriali rappresentano una novità della gamma di Phoenix Contact. I cavi patch della serie RJ45 Industrial supportano velocità di trasmissione dati fino a 10 GBit/s secondo CAT5 e CAT6A e sono particolarmente adatti per ambienti industriali Ethernet e Profinet. I connettori in un look-and-feel uniformato con costampaggio di alta qualità e ganci di bloccaggio protetti, assicurano robustezza e, grazie alla maggiore resistenza alle vibrazioni, si traducono in un cavo patch ottimale per applicazioni industriali. Fino a 5 diverse direzioni di uscita dei cavi ed…

Nuove prese base THR con passo 7,62 mm

Phoenix Contact presenta le nuove prese base THR con passo 7,62 mm. Gli elementi base orizzontali e verticali in plastica resistente al calore sono appositamente concepiti per soddisfare i requisiti dei processi di saldatura SMT. Grazie alle superfici di aspirazione lisce e al confezionamento opzionale su nastro, i componenti possono essere prelevati e lavorati in modo automatico. Le prese base sono compatibili con le serie LPC 6 e PC 6 con passo di 7,62 mm. Ciò consente di realizzare senza sforzi aggiuntivi dispositivi con diverse tecniche connessione. Le prese base…