Nuovi moduli SIMCom LTE Cat.1 per un mercato in forte screscita

Il 22 ottobre 2019, Wen Ku, portavoce del Ministero dell’Industria e dell’Information Technology e capo della Divisione Sviluppo dell’Informazione e delle Comunicazioni cinesi, ha dichiarato: “La Cina ha ora 1.257 miliardi di utenti 4G, pari al 78,8% degli utenti di telefonia mobile. Il tasso di penetrazione del 4G è già molto alto. Ed è tempo che 2G e 3G abbandonino il mercato. I provider sono incoraggiati a guidare attivamente gli utenti a cambiare le loro reti, in modo da abbandonare reti… leggi tutto

L’Internet of Everything prende vita grazie alle tecnologie 5G e Wi-Fi 6

Con la crescente diffusione delle reti 5 G supportata da centinaia di operatori nel mondo, nuovi possibili scenari stanno prendendo corpo. Tra questi, il servizio Internet domestico rappresenta uno scenario applicativo in cui i consumatori utilizzano direttamente il 5G. Normalmente i provider raggiungono la casa o l’ufficio dell’utente con un’infrastruttura cablata che utilizza un filo telefonico, una fibra ottica, un cavo coassiale o altri supporti. Tuttavia, in alcuni casi è… leggi tutto

SIMCom primo cliente di Qualcomm nel 2020 nella produzione di moduli 9205 Cat-M1

  Il nuovo modulo supporta GNSS, banda stretta, bande LTE globali con GSM e 2G opzionale. In previsione di milioni di implementazioni di sistemi IoT wide area – bassa potenza (LPWA) in tutto il mondo, SIMCom ha recentemente formalizzato accordi con Qualcomm per assicurarsi il ruolo di primo acquirente dei chipset 9205 di Qualcomm per l’anno 2020. Oltre ad aver lanciato di recente il più piccolo modulo al mondo per dispositivi indossabili e tracking nascosto (SIM7090G) basato sul chipset… leggi tutto