Come massimizzare l’efficienza e l’affidabilità del gruppo powertrain con sensori di temperatura ad alta precisione

di Bryan Padilla, Product Marketing Engineer, Texas Instruments La progettazione di sistemi automobilistici può comportare un’enorme pressione a ridefinire i sistemi powertrain dei veicoli al fine di raggiungere gli obiettivi di riduzione delle emissioni di gas serra (GHG) stabiliti dalle iniziative dell’Unione Europea, degli Stati Uniti, Cina e Giappone, solo per citarne alcune. Per raggiungere questi obiettivi, alcune case automobilistiche stanno implementando sistemi a 48 V per veicoli mild-hybrid, ma la maggior parte sta passando dai tradizionali modelli con motore a combustione interna (ICE) ad un sistema di propulsione completamente…

I driver per motori BLDC da 70 W di Texas Instruments riducono i tempi di progettazione con FOC senza codice e sensorless e controllo trapezoidale

Il controllo integrato in tempo reale consente agli ingegneri di avviare i motori elettrici BLDC in meno di 10 minuti rendendo i sistemi motore più silenziosi e fino al 70% più piccoli Texas Instruments (TI) (Nasdaq: TXN) ha presentato oggi i primi driver per motori brushless in CC (BLDC) da 70 W del settore in grado di offrire un controllo trapezoidale senza codice, sensorless e FOC (field-oriented control). Questi dispositivi consentono agli ingegneri di mettere in moto un motore BLDC in meno di 10 minuti, riducendo quindi di mesi i…

La riduzione del rumore udibile nelle applicazioni automobilistiche con la tecnologia DRSS di TI

I sistemi automobilistici devono rispondere a molte normative e molti requisiti, che vanno dalle interferenze elettromagnetiche (EMI), alle termiche, fino alla sicurezza funzionale, ma un aspetto che spicca rispetto al resto quando si tratta di immediata insoddisfazione del consumatore è il rumore udibile. Questo articolo tecnico affronterà le fonti comuni di rumore udibile e come i dispositivi con la tecnologia DRSS (Dual Random Spread Spectrum) di TI possono contribuire ad eliminare il rumore udibile nei progetti. Panoramica del DRSS La storia inizia con le EMI. Gli standard EMI in ambito…

Come semplificare il filtraggio AFE tramite ADC ad alta velocità con filtri digitali interni

Di Thomas Neu, System Engineer per convertitori di dati ad alta velocità Introduzione I progetti tradizionali per l’acquisizione di dati industriali richiedono spesso filtri elaborati sul front-end analogico (AFE) a monte del convertitore analogico/digitale (ADC). L’obiettivo principale di un filtro analogico è attenuare i segnali fuori banda indesiderati che possono introdurre alias al di sopra del segnale di interesse desiderato: pertanto, il filtro analogico è noto anche come filtro anti-alias (AAF). Segnali e rumore indesiderati nella banda di alias possono provenire dall’amplificatore di azionamento, da spurie di commutazione dell’alimentatore o…

Introduzione alle EMI: norme, cause e tecniche di mitigazione

I sistemi elettronici nelle applicazioni industriali, automobilistiche e di personal computing stanno diventando sempre più densi e interconnessi. Per migliorare il fattore di forma e la funzionalità di questi sistemi, diversi circuiti vengono racchiusi a stretto contatto fra loro. Con questi vincoli, la riduzione degli effetti delle interferenze elettromagnetiche (EMI) diventa un aspetto critico nella progettazione del sistema. La Figura 1 mostra un esempio di un tale sistema multifunzionale, un modulo telecamera per autoveicoli, in cui un sensore ottico da 2 megapixel è posto a stretto contatto con un serializzatore…

Isolamento di segnale e potenza: 4 domande comuni

La progettazione di un circuito ad alta tensione richiede l’isolamento per proteggere gli operatori umani, per consentire la comunicazione con circuiti a bassa tensione e per eliminare il rumore indesiderato all’interno del sistema. Gli isolatori digitali forniscono un modo semplice e affidabile per realizzare comunicazioni isolate ad alta tensione in applicazioni industriali e automotive. Il mantenimento dell’integrità di un segnale attraverso una barriera di isolamento richiede l’isolamento di tutti i percorsi di accoppiamento tra i lati primario e secondario del circuito, compresi gli alimentatori. Sebbene il lato secondario di un…

Connessione perfetta con le 16 nuove MCU wireless per le bande a 2,4 GHz e Sub-1 GHz

Omdia prevede che le consegne di microcontroller wireless (MCU) a bassa potenza raddoppieranno nei prossimi quattro anni fino a superare i 4 miliardi di unità. Questo corposo afflusso di MCU si tradurrà in maggiori opportunità per la connettività wireless come mai prima d’ora, grazie alla crescita in un’ampia gamma di applicazioni e tecnologie, tra cui Bluetooth® Low Energy, Zigbee®, Thread, Matter, Sub-1 GHz, Wi-SUN e Amazon Sidewalk. Con l’aggiunta di 16 nuovi dispositivi di connettività wireless è ora possibile innovare, scalare e accelerare l’implementazione della connettività wireless, indipendentemente da cosa connettere e come. Progettare per la connettività wireless Il…

Considerazioni sulla topologia di alimentazione per veicoli elettrici

Di Harish Ramakrishnan, Jayanth Rangaraju ABSTRACT Con l’aumento del numero di veicoli elettrici (EV), vi è una crescente necessità di creare sistemi per l’infrastruttura di ricarica più efficienti dal punto di vista energetico in tutto il mondo, in modo da poter ricaricare i veicoli il più velocemente possibile. I nuovi veicoli elettrici offrono maggiore autonomia e capacità della batteria rispetto ai loro predecessori, rendendo necessario lo sviluppo di soluzioni di ricarica rapida in CC per supportare i requisiti di ricarica rapida. In questo rapporto applicativo esaminiamo alcune considerazioni per la…

La nuova gamma di MCU di TI ridefinisce le prestazioni dei microcontroller

Gli ingegneri possono combinare l’elaborazione a livello di processore con la semplicità di progettazione delle MCU per applicazioni di controllo in tempo reale, analisi e networking grazie alle MCU Sitara™ AM2x di TI Texas Instruments (TI) ha presentato una nuova gamma di microcontroller (MCU) ad alte prestazioni che porta il controllo in tempo reale, il  networking e l’analisi ai massimi limiti. Con le nuove MCU Sitara AM2x, gli ingegneri possono raggiungere una capacità di elaborazione 10 volte superiore rispetto alle tradizionali MCU basate su flash. Questa gamma ad alte prestazioni…

I nuovi sensori di umidità di TI offrono massima affidabilità e resistenza integrata a sostanze contaminanti e ambienti difficili

Texas Instruments ha presentato i primi dispositivi di una nuova famiglia di sensori di umidità che offrono la massima affidabilità e precisione e il minimo consumo energetico del settore, oltre alla protezione integrata degli elementi di rilevamento. Grazie ai modelli HDC3020 e HDC3020-Q1 gli ingegneri potranno creare sistemi industriali e automobilistici più affidabili, in grado di resistere ai danni potenziali causati dall’umidità e di reagire come necessario alla variazione dei livelli di vapore. L’umidità influisce sulle prestazioni del sistema e sulla longevità del prodotto nelle applicazioni su veicoli, apparecchiature e…