Nuovo MCU MAX32670 di Maxim con consumi ridotti del 40% e dimensioni del 50% e con memoria dotata di ECC

Con core Arm Cortex-M4F, ideale come MCU in applicazioni con Sensori nei Settori Industriale, Biomedicale e IoT. Il microcontrollore (MCU) a basso assorbimento MAX32670 di Maxim Integrated, basato sul core Arm Cortex-M4 con unità di calcolo in virgola mobile, permette di ridurre il consumo di energia e le dimensioni aumentando l’affidabilità delle applicazioni industriali, biomedicali e di Internet of Things (IoT). Il dispositivo fornisce la protezione ECC (Error Correction Code) delle memorie… leggi tutto

Renesas aggiunge l’intelligenza artificiale per il rilevamento degli odori al sensore di qualità dell’aria ZMOD4410

  La rete neurale, configurata ed integrata, migliora le prestazioni di rilevamento con una coerenza Part-to-Part Leader nel Settore per la Misurazione dei TVOC. Renesas Electronics Corporation ha ampliato oggi la sua popolare piattaforma di sensori ZMOD4410 per la qualità dell’aria interna (IAQ) con la potenza dell’intelligenza artificiale integrata (e-AI), abilitando il rilevamento intelligente degli odori per i sistemi di ventilazione, il monitoraggio e il controllo del bagno e gli… leggi tutto

Da Rohm quarta generazione di MOSFET SiC con la più bassa resistenza di conduzione del settore

Grazie all’avanzato design, se ne prevede un ampio utilizzo negli inverter di trazione principale dei veicoli elettrici. ROHM annuncia i MOSFET SiC di quarta generazione da 1200 V, basati su tecnologie di punta, ottimizzati per i sistemi di powertrain nel settore automotive, compreso l’inverter di trazione principale, e per gli alimentatori di apparecchiature industriali. Negli ultimi anni la proliferazione dei veicoli elettrici di prossima generazione (xEV) ha accelerato lo sviluppo di sistemi… leggi tutto

Microchip presenta la famiglia Transient Voltage Suppressor Diode Array da 3kW

  Gli array di diodi con la più elevata affidabilità oggi disponibili proteggono velivoli,  sistemi spaziali e infrastrutture critiche da sovratensioni, picchi ed eventi elettrostatici.  Al fine di garantire il funzionamento anche in condizioni critiche, i sistemi aeronautici e spaziali si basano su funzionalità digitali e logiche e circuiti in unità di controllo del motore, controlli ambientali, strumenti e attuatori. Anche i data center, l’infrastruttura 5G e i sistemi di… leggi tutto

Nuove ferrite bead a montaggio superficiale per applicazioni automotive

Murata ha reso noto la disponibilità della nuova serie BLM18SP_SH1, ferrite beads a montaggio superficiale (SMD), in package 1608 (di dimensioni pari a soli 1,6×0,8 mm) ed espressamente ideate per applicazioni automotive. A seguito del crescente contenuto di elettronica a bordo dei moderni veicoli, aumenta di pari passo la necessità di ridurre le possibilità che le interferenze elettromagnetiche possano compromettere la sicurezza dei veicoli stessi. Parecchie nuove applicazioni automotive, come… leggi tutto

Come sfruttare le caratteristiche di sicurezza funzionale dei processori Jacinto™ 7 per progetti automotive

  L’avvento della guida autonoma, delle automobili connesse e dei veicoli elettrici/veicoli elettrici ibridi sta cambiando i paradigmi nel settore automobilistico. La sicurezza funzionale, fondamentale per queste tecnologie, non si limita più ai microcontroller tradizionali (MCU), ma deve essere supportata anche nei processori applicativi. I requisiti di calcolo delle centraline dei motori (ECU) sono in crescita e alla base della necessità di processori più versatili, acceleratori hardware… leggi tutto

Toshiba aggiunge i circuiti integrati bridge di interfaccia display per i sistemi IVI automotive

I nuovi dispositivi risolvono il problema di incompatibilità delle interfacce con i nuovi tipi di display. Toshiba Electronics Europe ha aggiunto due circuiti integrati bridge di interfaccia display, recentemente sviluppati, alla propria linea di prodotti per i sistemi di infotainment (IVI) automotive. A causa della maggiore complessità e delle crescenti funzionalità dei sistemi IVI automotive, il numero di display incorporati nei veicoli moderni è aumentato in modo significativo, con i… leggi tutto

Mouser inserisce a catalogo il più recente componente di Analog Devices per il monitoraggio industriale delle vibrazioni

Mouser Electronics aggiunge un nuovo componente di Analog Devices al proprio portafoglio prodotti in continua espansione: il modulo sensore di vibrazioni ADcmXL 1021-1. Progettato per l’utilizzo nei sistemi di monitoraggio delle condizioni per il settore industriale e quello del trasporto, questo sensore di vibrazioni MEMS a singolo asse è in grado di rilevare con largo anticipo indicazioni sullo stato di usura meccanica che potrebbero provocare guasti alle apparecchiature. Il modulo include un… leggi tutto

Renesas presenta la Serie di Microprocessori RZ/V con acceleratore di Intelligenza Artificiale ottimizzato per la visione

RZ/V2M dà il via alla nuova Serie MPU con Real-Time AI Inference e basso consumo per Telecamere utilizzate in applicazioni industriali, infrastrutturali e al dettaglio. Renesas Electronics presenta la serie RZ/V di microprocessori (MPU) con DRP-AI (Dynamically Reconfigurable Processor), l’acceleratore di intelligenza artificiale (AI) esclusivo di Renesas. Il primo prodotto della serie, RZ/V2M, è progettato per offrire una combinazione di real-time AI inference ed efficienza energetica leader del… leggi tutto

Morsetti per schermatura per il montaggio senza utensili con una sola mano 

I nuovi morsetti per schermatura SCC di Phoenix Contact consentono il montaggio senza utensili, con una sola mano. La nuova serie SCC è dotata di tecnica di connessione a molla con ampia superficie di contatto meccanico e sistema di bloccaggio sicuro per un’elevata efficacia della schermatura. La molla di contatto fornisce una qualità di contatto stabile e affidabile a lungo termine, compensando inoltre l’eventuale cedimento del conduttore. Il morsetto di schermatura si apre e si chiude… leggi tutto