Switch Managed per applicazioni real time per Time Sensitive Networking

I nuovi dispositivi FL Switch TSN 2300 sono i primi switch Ethernet per Time Sensitive Networking (TSN) di Phoenix Contact. Consentono la configurazione di applicazioni sincrone nel tempo, garantendo la comunicazione in tempo reale e una maggiore disponibilità in reti di automazione. Con le funzioni di Frame Preemption, Stream Management e di sincronizzazione temporale precisa secondo la norma IEEE 802.1AS, gli switch supportano in un primo passo il profilo TSN Profinet. Consentono una configurazione TSN user-friendly tramite progettazione Profinet 2.4, altrettanto semplice come il classico Profinet RT. Inoltre, l’ampia gamma…

IQnexus e Semtech migliorano l’Automazione degli edifici con i sensori della Qualità Aria e Ambiente Indoor

I sensori, integrati con i LoRa®device, avvantaggiano i proprietari degli edifici monitorando la qualità dell’aria negli ambienti in tempo reale Semtech Corporation (Nasdaq: SMTC), un fornitore leader di semiconduttori analogici e mixed-signal ad alte prestazioni e algoritmi avanzati, ha annunciato la sua collaborazione con IQnexus, fornitore di soluzioni end-to-end Internet of Things (IoT) e integrazione nell’automazione degli edifici,  per i suoi sensori Indoor Air (IAQ) & Environment Quality (IEQ) integrati con i LoRa® devices di Semtech che funzionano tramite LoRaWAN® standard per i sistemi di automazione degli edifici. I sensori IAQ di…

I microazionamenti DC e i relativi controlli di posizione

La perfetta soluzione per dimensioni e performance. I motori DC piccoli e potenti sono un prerequisito essenziale per lo sviluppo di sistemi sempre più integrati. Questi motori fungono da volano tecnologico in svariati settori: dalla tecnologia medica e di laboratorio all’ambito aerospaziale, alla robotica, ai sistemi ottici e alla fotonica nonché ai macchinari e alle apparecchiature industriali in generale. Tuttavia, questi piccoli motori diventano dei sistemi di azionamento o posizionamento orientati all’applicazione solo in combinazione con altri componenti, come riduttori, encoder e controlli di posizione. La scelta del “partner” giusto…

POSITAL aggiorna l’interfaccia PROFINET per encoder rotativi assoluti

POSITAL ha migliorato le prestazioni dell’interfaccia di comunicazione PROFINET per la serie di encoder assoluti IXARC. La velocità dell’interfaccia è stata aumentata, riducendo il tempo di ciclo di un fattore otto (125 μs). Inoltre, sono state aggiunte nuove funzionalità, tra cui il monitoraggio dell’accelerazione e gli avvisi di sovratemperatura. L’uscita dagli encoder può essere scalata (amplificata o ridotta) per soddisfare i requisiti del controllo. La divisione in frazioni è ora possibile, il che significa che virtualmente qualsiasi fattore di divisione può essere applicato. PROFINET, uno sviluppo del sistema di bus…

Gli HMI migliorano la collaborazione tra operazioni e manutenzione

Gli impianti di produzione tradizionali dispongono di una o più sale di controllo presidiate da operatori, che monitorizzano lo stato di tutti i sistemi e le apparecchiature, emettendo comandi e indirizzando gli allarmi secondo necessità. La maggior parte dei siti di produzione dispone anche di personale di manutenzione che può rispondere ai problemi al livello di impianto, intraprendere azioni appropriate e riferire i risultati al personale operativo nella sala di controllo. Laddove i problemi delle apparecchiature possono influenzare direttamente la qualità e la disponibilità della produzione, è essenziale che gli…

MiR rivoluziona la logistica con due potenti robot

Mobile Industrial Robots (MiR), il pioniere mondiale nel mercato dei robot mobili autonomi (AMR), presenta oggi i suoi robot più potenti per il trasporto di pallet e altre merci pesanti all’interno di impianti di produzione, magazzini e centri logistici. I robot MiR600 e MiR1350, che possono sollevare rispettivamente fino a 600 kg e 1350 kg sono progettati per svolgere compiti di movimentazione dei materiali in ambienti industriali gravosi in modo sicuro ed efficiente. I primi AMR di classe IP52 ideali per operare negli ambienti difficili I MiR600 e MiR1350, sono…

Leggere codici non è mai stato semplice come oggi!

La continua tracciabilità dei vostri prodotti, dalla produzione fino al consumatore, acquista sempre più importanza. Che si tratti della gestione di allergeni alimentari, del controllo delle confezioni nell’industria farmaceutica o delle etichette di spedizione nell’ambito degli imballaggi, o ancora del controllo della qualità per i prodotti del settore elettrotecnico ed elettronico, l’identificazione veloce e sicura di codici 1D e 2D è indispensabile. Perché l’impianto non deve fermarsi Il nuovo lettore DCR 200i (Dual-Code-Reader) combina una grande facilità d’uso con un’alta prestazione di lettura, anche in caso di compiti di lettura…

Comunicazione di rete senza ostacoli

Murrelektronik propone switch estremamente affidabili, con funzioni di base fino alla più avanzata tecnologia PoE, fornendo un supporto alle architetture di rete, riducendo sensibilmente il cablaggio e facilitando le installazioni. Le reti devono infatti supportare un flusso sempre crescente di dati di comunicazione tra macchine e sistemi, essere sufficientemente robuste per garantire l’affidabilità della comunicazione e pronte ad espansioni future. La progettazione, la pianificazione e la realizzazione di reti di comunicazione industriale richiedono conoscenze profonde sia delle tecnologie di automazione che dell’IT. Gli switch managed di Murrelektronik offrono ampie possibilità…

Maxim Integrated presenta il primo Supervisore senza glitch

Eliminate gli errori durante il power up con il MAX16162, il circuito supervisore privo di glitch più piccolo e con il più basso assorbimento del settore I progettisti sono ora in grado di migliorare l’affidabilità di sistema nelle applicazioni IoT a bassa tensione grazie al circuito supervisore nanoPower con eliminazione dei glitch di power up Essential Analog MAX16162 di Maxim Integrated Products, Inc. (NASDAQ: MXIM). Questo circuito integrato supervisore è il primo componente del settore a fornire un reset di sistema lungo tutto il range di valori della tensione di…

Il Supervisore MAX16137 è il primo Monitor di Tensione con Funzionalità di Auto Diagnosi

Il MAX16137 aiuta i progettisti automotive a garantire la sicurezza funzionale riducendo del 50 percento le dimensioni della soluzione I progettisti che operano per garantire la sicurezza funzionale nei sistemi automotive avanzati di assistenza alla guida (ADAS), possono ora ridurre la complessità e le dimensioni della soluzione grazie al monitor di tensione a finestra MAX16137 con autotest integrato (BIST) di Maxim Integrated Products, Inc. (NASDAQ: MXIM). Questo circuito integrato fornisce una robusta protezione monitorando la finestra dei livelli di sottotensione e sovratensione con una precisione dell’1%, consentendo ai progettisti di…