Da Rohm quarta generazione di MOSFET SiC con la più bassa resistenza di conduzione del settore

Grazie all’avanzato design, se ne prevede un ampio utilizzo negli inverter di trazione principale dei veicoli elettrici. ROHM annuncia i MOSFET SiC di quarta generazione da 1200 V, basati su tecnologie di punta, ottimizzati per i sistemi di powertrain nel settore automotive, compreso l’inverter di trazione principale, e per gli alimentatori di apparecchiature industriali. Negli ultimi anni la proliferazione dei veicoli elettrici di prossima generazione (xEV) ha accelerato lo sviluppo di sistemi… leggi tutto

Nuove ferrite bead a montaggio superficiale per applicazioni automotive

Murata ha reso noto la disponibilità della nuova serie BLM18SP_SH1, ferrite beads a montaggio superficiale (SMD), in package 1608 (di dimensioni pari a soli 1,6×0,8 mm) ed espressamente ideate per applicazioni automotive. A seguito del crescente contenuto di elettronica a bordo dei moderni veicoli, aumenta di pari passo la necessità di ridurre le possibilità che le interferenze elettromagnetiche possano compromettere la sicurezza dei veicoli stessi. Parecchie nuove applicazioni automotive, come… leggi tutto

Come sfruttare le caratteristiche di sicurezza funzionale dei processori Jacinto™ 7 per progetti automotive

  L’avvento della guida autonoma, delle automobili connesse e dei veicoli elettrici/veicoli elettrici ibridi sta cambiando i paradigmi nel settore automobilistico. La sicurezza funzionale, fondamentale per queste tecnologie, non si limita più ai microcontroller tradizionali (MCU), ma deve essere supportata anche nei processori applicativi. I requisiti di calcolo delle centraline dei motori (ECU) sono in crescita e alla base della necessità di processori più versatili, acceleratori hardware… leggi tutto

Nuovi sensori di posizione AMS per motori elettrici ad alta velocità

Misurazione precise e accurate con i nuovi sensori di posizione rotativi AS5147U e AS5247U. Ams introduce nuovi sensori di posizione che riducono i costi del sistema e migliorano l’elettrificazione delle funzioni fondamentali per la sicurezza del veicolo come il servosterzo, controllo ammortizzatore attivo e frenata per auto più sicure, più intelligenti e più ecologiche. I due nuovi sensori di posizione offrono nuovi vantaggi e un costo di sistema inferiore per l’industria automobilistica…. leggi tutto

L’evoluzione dei gateway automotive per veicoli di nuova generazione

  Le architetture per l’automotive sono in rapida evoluzione con una tendenza verso i veicoli semi-autonomi e, in definitiva, completamente autonomi. I costruttori automobilistici, inoltre, includono una gran varietà di funzionalità come smart access, car sharing, manutenzione predittiva, tracciamento dei veicoli, gestione delle flotte e aggiornamenti over-the-air (OTA) per aumentare la connettività e la comunicazione all’interno del veicolo. Queste funzionalità avanzate generano un… leggi tutto

Sensore MEMS a tre assi con 6 gradi di libertà per applicazioni automotive con funzione di auto-diagnostica integrata

Murata ha reso noto di aver sviluppato un nuovo sensore inerziale MEMS con 6 gradi di libertà (DOF – Degrees of Freedom) ospitato in un package singolo destinato ad applicazioni automotive. In grado di fornire elevate prestazioni quando utilizzato in sistemi ADAS (sistemi avanzati per l’assistenza al guidatore) e AD (Automated Driving – guida autonoma), il sensore SCHA600 assicura una precisione dell’ordine del centimetro rispetto alla dinamica e alla posizione dei veicoli, conferendo doti di… leggi tutto

Auto elettriche: in arrivo una drastica riduzione dei prezzi

L’evoluzione delle batterie ricaricabili per auto ha raggiunto livelli tali da consentire la produzione di vetture elettriche competitive nel costo e nelle prestazioni con le vetture a combustione interna. Dopo gli annunci sibillini di Tesla, che evidentemente voleva un palcoscenico più consono alle sue novità, e che si è vista costretta a rimandare a giugno l’appuntamento col Battery Day durante il quale presenterà dal vivo i nuovi prodotti, ecco, nel giro di pochi giorni, due annunci… leggi tutto

Green Hills Software offre la gamma di prodotti Excelfore per piattaforme avanzate per gateway automobilistici

I moduli wireless a basso consumo Multi-Sensor Edge-Intelligence sono indirizzati alle soluzioni per Smart Factory, Smart Home e Smart Life. Excelfore, azienda innovatrice nel settore delle auto connesse, e Green Hills Software hanno annunciato un accordo globale che permette a Green Hills Software di offrire l’ampio portafoglio di stack e soluzioni IVN (In-Vehicle Network) di Excelfore, perfettamente integrato e ottimizzato con il sistema operativo real-time INTEGRITY® di Green Hills Software e… leggi tutto

Cavi di ricarica CCS compatti

La nuova gamma di cavi di ricarica CCS compatti di Phoenix Contact è particolarmente adatta per essere utilizzata in stazioni di ricarica in DC sia per l’impiego in ambito privato che in ambito semi-privato. Grazie alla possibilità di ricaricare i veicoli elettrici anche in corrente continua, i costruttori automobilistici stanno sempre più riducendo le prestazioni dei caricabatterie in AC a bordo dei veicoli, ottenendo così un duplice vantaggio: un risparmio economico ed una riduzione del… leggi tutto

Nuova interfaccia di rete VN5620 per Automotive Ethernet e CAN / CAN FD

Vector lancia l’interfaccia compatta VN5620 per attività di analisi, simulazione e test per reti Ethernet automobilistiche e CAN / CAN FD. Questa interfaccia consente agli utenti di beneficiare di un’ampia gamma di possibili usi come il monitoraggio Ethernet, la simulazione del bus rimanente, la conversione dei media e l’accesso diretto alle singole porte. VN5620 è un’interfaccia potente e compatta per reti Ethernet e CAN / CAN FD. Con questa interfaccia, lo sviluppatore può coprire una vasta… leggi tutto