Nuovo MCU MAX32670 di Maxim con consumi ridotti del 40% e dimensioni del 50% e con memoria dotata di ECC

Con core Arm Cortex-M4F, ideale come MCU in applicazioni con Sensori nei Settori Industriale, Biomedicale e IoT. Il microcontrollore (MCU) a basso assorbimento MAX32670 di Maxim Integrated, basato sul core Arm Cortex-M4 con unità di calcolo in virgola mobile, permette di ridurre il consumo di energia e le dimensioni aumentando l’affidabilità delle applicazioni industriali, biomedicali e di Internet of Things (IoT). Il dispositivo fornisce la protezione ECC (Error Correction Code) delle memorie… leggi tutto

Arrow Electronics lancia un nodo edge IoT e un gateway multi-purpose

L’IoT Box consente di collegare sensori e attuatori direttamente al cloud. Arrow Electronics e Shiratech hanno annunciato il lancio di IoT Box, un nodo edge e una soluzione gateway IoT multiuso che consente ai sensori e agli attuatori di essere connessi direttamente al cloud. IoT Box è stato sviluppato da Arrow e Shiratech in collaborazione con STMicroelectronics (ST). I possibili impieghi di questo prodotto includono il monitoraggio della qualità dell’aria, la città sicura/smart city, il… leggi tutto

Il Software Development Kit e la Neural Network IP di Microchip facilitano le soluzioni FPGA di Smart Embedded Vision

Il VectorBlox SDK e le IP offrono un modo semplice per gli sviluppatori di programmare una rete neurale addestrata senza una precedente competenza FPGA.  Con l’ascesa dell’intelligenza artificiale (AI), dell’apprendimento automatico (ML) e dell’Internet of Things (IoT), le applicazioni si stanno spostando verso l’area della rete dove vengono raccolti i dati meglio nota col termine edge; in quest’area le soluzioni richiedono maggiore efficienza energetica, maggiori prestazioni computazionali… leggi tutto

La scelta delle batterie: come selezionare la batteria ottimale per il proprio progetto

La scelta e le considerazioni sulle batterie durante lo sviluppo di dispositivi wireless per l’Internet of Things sono spesso molto impegnative e coinvolgono elementi quali fattore di forma, capacità, corrente di picco, autoscarica, durata del prodotto, costi, eccetera, tutti aspetti dettati principalmente dai requisiti del prodotto e dai casi d’uso. Lo scopo di questo articolo è in primo luogo quello di fornire una guida agli sviluppatori di sensori IoT su come selezionare la batteria ottimale… leggi tutto

Reference design IoT edge per i casi di smart-factory con criticità temporali

Arrow Electronics e Exor Industrial hanno sviluppato una scheda CPU/FPGA ad alta efficienza energetica che supporta l’elaborazione coordinata nel tempo, il time-sensitive networking e l’IoT in tempo reale. Arrow Electronics ha collaborato con Exor Embedded per creare gigaSOM gS01, un progetto di produzione con un kit di sviluppo addizionale che si presenta come un SoM (system on module) ad elevate prestazioni e alta efficienza energetica per realizzazioni IoT edge. Questo SoM combina la… leggi tutto

Renesas estende la connettività Bluetooth 5.0 ai microcontrollori a 32-Bit con core Cortex-M della Famiglia RA

  Sicurezza e Privacy Ottimizzate per Connessioni Bluetooth 5.0 a Basso Consumo Energetico Supportate con Pacchetto Software Flessibile ed Ecosistema Arm Completo. Renesas Electronics, fornitore leader di soluzioni avanzate nel campo dei semiconduttori, ha presentato oggi il primo microcontrollore (MCU) RA con una radio Bluetooth 5.0 Low Energy integrata. L’MCU RA4W1 a chip singolo include un core Arm Cortex-M4 a 48 MHz a 32-bit, e un core Bluetooth 5.0 in un package QFN a 56-pin. Il… leggi tutto

Infineon ottiene tutte le autorizzazioni per l’acquisizione di Cypress

Alla fine sono arrivate tutte le autorizzazioni che Infineon si aspettava, anche se in alcuni momenti si è temuto seriamente per il buon esito dell’unica acquisizione di una certa consistenza degli ultimi 12 mesi tra aziende elettroniche. In particolare, quando il presidente Trump – impegnato da molti anni in una altalenante guerra commerciale con la Cina – ha minacciato di bloccare la fusione a causa di possibili fughe di informazioni “sensibili” di natura militare verso la Cina, favorite… leggi tutto

GlobalSign e Infineon collaborano per la sicurezza dei dispositivi IoT connessi

I certificati di omologazione con firma incrociata per Trusted Platform Module (TPM) consentono agli integratori di sistema e agli operatori di soluzioni di registrare in sicurezza i dispositivi con il minimo sforzo. GlobalSign, un’autorità come Certificate Authority (CA) nonché fornitore leader di soluzioni di identità e sicurezza per l’Internet of Things (IoT), e Infineon Technologies hanno annunciato oggi una soluzione che protegge, semplifica e migliora la registrazione dei dispositivi… leggi tutto

La sfida del testing sui dispositivi con embedded SIM

eSIM sulla strada per diventare la tendenza dominante. Negli ultimi anni l’industria delle telecomunicazioni ha visto emergere un nuovo tipo di carta SIM, la embedded SIM o eSIM; essenzialmente una UICC (Universal Integrated Circuit Card) saldata sul circuito che non può essere rimossa. L’uso di eSIM è stato guidato da due tipi di applicazioni: la riduzione delle dimensioni e l’impermeabilità dei dispositivi indossabili, come gli smartwatch, e la ricerca di un modulo per telecomunicazioni… leggi tutto

Trust Platform offre sicurezza, dall’ideazione all’implementazione

La sicurezza è ora un requisito fondamentale per i sistemi embedded. Il desiderio di connettere dispositivi a Internet per semplificare il controllo e l’estrazione di dati in tempo reale dai loro sensori comporta un alto rischio di hackeraggio. La pirateria informatica non mette a rischio solo i singoli dispositivi ma intere reti. La direzione è chiara: i fornitori non possono arrivare sul mercato senza un prodotto IoT sicuro fin dalla progettazione. Il problema per i produttori di dispositivi… leggi tutto