Nuovi test esclusivi sul keypad da gaming Azeron Omron raggiunge il massimo

Gli switch Omron costituiscono la base dell’innovativo keypad di gaming Azeron Gli switch di Omron Electronic Components Europe costituiscono la base di un keypad di gioco altamente innovativo, realizzato dalla start-up lettone Azeron, che sta elettrizzando il mondo del gaming. Lanciato nel luglio 2021, il keypad di nuova generazione Cyborg di Azeron alza l’asticella del settore grazie a doti di personalizzazione profonda, a una totale programmabilità e a un comfort eccezionale. Inoltre, il keypad Azeron può essere utilizzato anche da persone mancine o da chi non è in grado di…

Preparazione efficiente dei conduttori mediante il sistema di assistenza operatore

Il sistema di assistenza all‘operatore clipx WIRE assist di Phoenix Contact è la soluzione per ridurre l’elevata percentuale di fasi di lavoro manuali nella costruzione di quadri elettrici. Il sistema supportato dal software guida l’utente attraverso il processo di preparazione semiautomatica dei conduttori e del cablaggio, controlla automaticamente i relativi dispositivi di uscita e fornisce le informazioni necessarie sulla base dei dati CAE. Il design modulare del piano di lavoro consente all’utente di ottenere la libertà di organizzare la propria postazione di lavoro come desiderato, insieme alla regolazione elettrica dell’altezza, offrendo…

Magnetometro con Raspberry PI

Dopo l’introduzione di Digilent del MCC DAQ per Raspbbery PI, ecco un’applicazione per MCC 118 Voltage Measurement DAQ HAT e Raspberry Pi per leggere l’uscita lineare da un sensore di campo magnetico. Componenti Hardware Raspberry Pi 4 Modello B 1gb, 2gb, 4gb o 8gb di Ram MCC 118 Misurazione della tensione DAQ HAT AD22151 Sensore di campo magnetico con uscita lineare condensatore 0.1uF Resistori R1 = 10k, R2 = 2,2k e R3 = 100k Breadboard dimensione ridotta Kit cavi Applicazioni software OS Raspbian GIT Librerie Python Librerie MCC DAQ HAT…

ROHM rivede i propri obiettivi circa la riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra

Manifestando il proprio sostegno alle raccomandazioni della Task Force on Climate-related Financial Disclosures ROHM ha rivisto di recente i propri obiettivi ambientali a medio termine per il 2030, miranti a realizzare una società carbon free. Allo stesso tempo abbiamo accettato di appoggiare le raccomandazioni della Task Force on Climate-related Financial Disclosures (TCFD, ossia la task force per la rendicontazione dei rischi legati al cambiamento climatico), lavorando quindi sulla divulgazione di informazioni alla luce di tali raccomandazioni. Riconoscendo che il cambiamento climatico è una delle questioni più importanti che incidono sulle…

Digilent presenta i MCC DAQ per Raspberry Pi

Tensione di precisione, termocoppia e misurazioni IEPE, più I/O analogico e digitale Progettati per applicazioni di Test e Misurazione conformi allo standard HAT (Hardware Attached on Top) di Raspberry Pi, gli HAT MCC DAQ offrono funzioni di acquisizione dati in un formato ridotto e pratico da installare. I parametri di configurazione HAT sono memorizzati in una EEPROM sulla scheda madre che consente al Raspberry Pi di configurare automaticamente i pin GPIO quando viene collegato l’HAT. La Libreria di comandi open source MCC DAQ HAT in C/C++ e Python consente agli…

FasThink ottimizza l’intralogistica di Garnet

La società Garnet ha scelto di affidarsi a FasThink per innovare i propri processi di logistica e produzione. Garnet, importatore e distributore di componenti elettrici ed elettromeccanici per i mercati dell’automazione, robotica e automotive, presente in Italia dal 1997 e con sede a Concorezzo (MB), ha deciso di innovare i propri processi di logistica e produzione, affidandosi a FasThink. L’obiettivo di Garnet era quello di ridurre i rischi legati agli errori nella gestione dei prodotti, ottimizzando e migliorando al contempo il processo di picking dedicato alla preparazione dei kit destinati…

In bici per pulire il mare di Taranto, si può!

Le iniziative volte a promuovere la sostenibilità, la rigenerazione delle materie di scarto e gli obiettivi per un impatto ambientale sempre più basso stanno assumendo un’importanza significativa, sia fra la popolazione mondiale sia per le organizzazioni. Forti anche del fatto che, ad esempio, l’UE ha stabilito attraverso ambiziosi progetti, protocolli come lo zero carbon 2050, come anche il raggiungimento dei valori massimi di materie riciclate come plastica vetro carta, ecc. Anche la GDO e le aziende del F&B si stanno muovendo verso lo stop all’utilizzo della plastica monouso per il…

onsemi: un Nuovo Brand e la Promessa di un Futuro Sostenibile

Con le proprie tecnologie intelligenti per il power ed il rilevamento, onsemi rende possibile un ecosistema sostenibile impegnandosi a sua volta di essere carbon neutral entro il 2040 ON Semiconductor (Nasdaq: ON ) ha reso noto il nuovo nome commerciale “onsemi” e il brand rinnovato, quale passo successivo dell’evoluzione compiuta dall’azienda allo scopo di affermarsi come fornitore leader di tecnologie intelligenti per il power e per il  e rilevamento. Con una costante attenzione verso i mercati finali dell’automotive e dell’industria, onsemi ha affinato la propria strategia per guidare l’innovazione dirompente…

La Telecamera Portatile di Maxim Integrated consente di introdurre l’Intelligenza Artificiale ‘at the Edge’

Il progetto di riferimento MAXREFDES178# esegue con bassa latenza inferenze di AI nelle applicazioni di visione e udito, utilizzando una batteria a bottone e riducendo costi e dimensioni Maxim Integrated ha presentato il progetto di riferimento MAXREFDES178# della telecamera cubo, che dimostra come le applicazioni di intelligenza artificiale (AI), in precedenza riservate a dispositivi con elevati costi e potenza di calcolo, possono essere integrate in dispositivi embedded di piccole dimensioni alimentati a batteria. Il MAXREFDES178# consente ai dispositivi IoT (Internet of Things) a bassissimo consumo di implementare applicazioni per l’udito…

Wärtsilä con l’Opificio Digitale è il nuovo Lighthouse Plant del Cluster Fabbrica Intelligente

L’Opificio digitale nasce da un’iniziativa di Wärtsilä Italia e dei partner CNR, Area Science Park ed Ey Teorema. L’obiettivo è sviluppare, a partire dalla fabbrica 4.0, una filiera 4.0 dando vita a un dimostratore tecnologico molto potente. È il sesto Lighthouse Plant dopo Ansaldo Energia, Abb, Hitachi Rail, HSD Mechatronics e Tenova-Ori Martin. Wärtsilä Italia Wärtsilä Italia con il suo sito di Trieste ed il progetto Opificio Digitale è il nuovo Lighthouse Plant del Cluster Fabbrica Intelligente. Obiettivo del progetto Opificio Digitale è quello di creare un ecosistema del valore, attraverso una piattaforma…