B&R semplifica lo sviluppo di applicazioni pick-and-place con mapp

La soluzione software B&R pronta all’uso aiuta gli OEM a realizzare applicazioni pick-and-place in tempi rapidissimi. Il sistema controlla il robot e, contemporaneamente, gestisce il coordinamento con altri assi in linea, inclusi nastri trasportatori e track. mapp Pick&Place garantisce all’utente di assolvere ai propri requisiti di processo con la massima libertà, impiegando il numero necessario di robot delta, articolati o SCARA. Il software consente inoltre agli sviluppatori di ottimizzare automaticamente il processo in diversi modi. Possono scegliere, ad esempio, se i profili di movimento devono dare la priorità alla durata…

Robotica mobile accessibile per automatizzare i processi intralogistici con MiR Leasing

Mobile Industrial Robots (MiR) ha lanciato una nuova promozione attraverso la piattaforma MiRFinance, che mira a rendere accessibile l’automazione dei trasporti interni per le aziende. Il programma è studiato per dare la possibilità di finanziare l’acquisto di un robot MiR con un periodo di pagamento posticipato di 3 mesi e 33 rate mensili senza interessi, eliminando la necessità di effettuare un grande investimento di capitale all’inizio del piano di automazione. Il report World Robotics 2020, recentemente pubblicato dall’International Federation of Robotics (IFR), ha evidenziato quanto i robot siano ora una…

OMRON lancia la serie di robot SCARA i4L di nuova generazione

Il nuovo SCARA i4L di OMRON è un robot compatto che offre prestazioni elevate con un basso costo totale di proprietà. L’i4L offre la qualità e la scalabilità, la manutenzione preventiva e la flessibilità di integrazione migliori della categoria. Grazie al design compatto e all’ingombro ridotto, è semplice da installare e può essere montato su tavolo o a parete, senza la necessità di ulteriori supporti hardware o staffe. Il design compatto e la facile programmazione rendono il modello i4L ideale per un’ampia gamma di applicazioni robotiche, incluso assemblaggio de componenti…

Automazione di qualità nei centri di sterilizzazione grazie agli AMR

L’ambiente di lavoro nei centri di sterilizzazione di tutto il mondo è fisicamente impegnativo. Ad esempio, mette a dura prova il fisico del dipendente che deve eseguire un lavoro pesante e dispendioso in termini di tempo per spingere carrelli e sollevare rastrelliere con strumenti ospedalieri, dentro e fuori dalle autoclavi. Questa è la realtà attuale, a meno che le operazioni di movimentazione non siano automatizzate, cioè lasciando che siano i robot a fare gli sforzi necessari. Questo è esattamente ciò che KEN HYGIENE SYSTEMS è diventata: la prima al mondo…

Semtech e Digital Matter insieme per un nuovo asset tracker Indoor/Outdoor

Semtech Corporation ha annunciato che Digital Matter, fornitore leader di hardware GPS e Internet of Things (IoT), e software di gestione di dispositivi, ha utilizzato la piattaforma di asset management LoRa Edge di Semtech per sviluppare Yabby Edge, un innovativo dispositivo di localizzazione alimentato a batteria per asset management indoor/outdoor. La piattaforma LoRa Edge (LR1110) riduce drasticamente il costo e la complessità della gestione delle risorse IoT in applicazioni chiave come il monitoraggio di pallet e attrezzature di magazzino, gestione degli stock e delle spedizioni, il monitoraggio di carrelli e…

Le Prime Celle a Combustibile a Idrogeno in Commercio ad alimentare Droni utilizzati in Missioni Umanitarie

Doosan Mobility Innovation (DMI) sta fornendo aiuti umanitari in luoghi remoti utilizzando droni alimentati dalle sue celle a combustibile a idrogeno ad alta densità di energia. Con una autonomia di due ore di volo, i droni hanno trasportato maschere e forniture di emergenza tra le Virgin Island americane e hanno distribuito DAE medicali fin sulla cima del monte Hallasan (6388 piedi) la più alta montagna della Korea del Sud situata nelle isole Jeju. Questa tecnologia apre la strada allo sviluppo di robot mobili grazie a portata e capacità di carico…

Rilevamento a ultrasuoni del tipo di pavimento e del dislivello su robot aspirapolvere automatizzati

di Esteban Garcia, Current & Position Sensing (CSPS)   I robot aspirapolvere autonomi utilizzano oggi sensori per il rilevamento degli ostacoli; la tendenza è di integrare altre tecnologie di rilevamento aggiuntive per il rilevamento del tipo di pavimento e del dislivello. Il rilevamento a ultrasuoni può essere utilizzato in queste applicazioni grazie alla sua capacità di distinguere fra diversi tipi di materiale e la sua immunità al fumo e alla polvere, fornendo al tempo stesso una risposta affidabile. Attualmente, sono necessari robot di pulizia separati per aspirare la polvere e…

La triade perfetta: coppia, velocità e precisione. Prestazioni all’esterno, massimo spazio all’interno

  Molte applicazioni richiedono soluzioni di azionamento dotate di un’apertura centrale attraverso la quale, tra le altre cose, è possibile condurre la luce, i cavi o parti dell’applicazione. Esempi a riguardo possono essere trovati nell’ottica e nella fotonica per i sistemi di guida laser o nell’automazione e nella robotica per i sistemi di manipolazione di semiconduttori. Fino ad ora, i sistemi convenzionali hanno sempre cercato e utilizzato dei compromessi in questo ambito. Spesso gli alberi cavi erano piuttosto piccoli e gli azionamenti lenti, pesanti o la loro integrazione meccanica molto…

Auto elettriche: arriva il sistema di ricarica mobile con assistenza robotica

Da Volkswagen una novità assoluta, la ricarica mobile per parcheggi e garage che un robot smart collega alla vettura dopo aver ricevuto l’ordine via smarphone. La comunicazione tra la vettura e il robot avviene tramite l’app o una connessione V2X e il robot mobile si occupa anche dell’apertura dello sportellino della presa di ricarica e del collegamento della spina: l’intero processo di ricarica si verifica senza alcuna interazione umana. Il dispositivo mobile di accumulo dell’energia rimane con il veicolo durante l’intero processo di ricarica e il robot, nel frattempo, carica…

Robot mobili, fabbriche intelligenti e logistica flessibile: mini-guida al successo

  Sempre più aziende, sia produttrici che terze parti logistiche (3PL), stanno mostrando grande interesse nell’implementazione di robot mobili all’interno delle proprie strutture. Essendo una tecnologia relativamente nuova, i primi interrogativi che si pongono i manager di queste aziende sono sempre più o meno gli stessi: “Come possiamo iniziare? Come possiamo assicurarci che il progetto sia un successo? Di quanti robot abbiamo bisogno?” Ma soprattutto si ha molta fame di conoscenza delle esperienze altrui, ci si interroga su come le altre aziende che hanno già percorso questa strada si sono…