Contatori e relè per la tecnologia medica

In laboratorio, dialisi, nel primo soccorso: i dispositivi medici devono essere sempre affidabili. Numerosi produttori scelgono i relè e i contatori Hengstler per i propri dispositivi di defibrillazione, dialisi e pipettaggio proprio per la loro elevata precisione e robustezza. I relè di isolamento elettrico Hengstler consentono un utilizzo semplice e sicuro dei defibrillatori I defibrillatori devono essere facili e sicuri da utilizzare, dal momento che in caso di emergenza ogni secondo è prezioso. I relè di isolamento elettrico Hengstler verificano che la tensione emessa dal dispositivo non sia pericolosa per…

Testa i progetti elettronici con gli oscilloscopi portatili ad alta risoluzione a segnale misto Digilent Analog Discovery Pro 3000

Articolo sponsorizzato   Fornisci l’utilità dell’attrezzatura professionale da banco con la flessibilità di uno strumento portatile Gli ingegneri di tutto il mondo usano i dispositivi di test e misurazione di Digilent per ridurre il tempo del ciclo di progettazione e aumentarne l’impatto avendo sempre a portata di mano un oscilloscopio, un analizzatore logico, un generatore di forme d’onda e altro ancora. Digilent espande la linea di test e misurazione nell’ingegneria professionale e introduce ADP3450 e ADP3250, nella linea di dispositivi Analog Discovery Pro, offre 4 canali (ADP3450)/2 canali (ADP3250) di…

Le soluzioni di chiusura di Southco promuovono il successo di PAZTIR®

Fondata nel 2017 nei Paesi Bassi, PAZTIR® è un’azienda specializzata in sistemi di gestione degli accessi, tracciatura e chiusura intelligenti per l’ottimizzazione delle consegne urbane PAZTIR® fornisce una soluzione competitiva in grado di trasformare le cargo bike o i veicoli elettrici leggeri in veicoli migliorati per le consegne intelligenti, ideali per supportare la crescita della logistica nelle città. In un settore in cui le delivery box sono aperte e chiuse in media 300 volte al giorno, le soluzioni per l’accesso di PAZTIR fanno risparmiare fino a 50 minuti al giorno…

Texas Instruments presenta la nuova famiglia SAR ADC e l’ADC a 18 bit

Texas Instruments (TI)ha ampliato oggi il suo portafoglio di convertitori di dati ad alta velocità con una nuova grande famiglia di convertitori analogico/digitali (ADC) SAR che consentono l’acquisizione di dati ad alta precisione nei progetti industriali. Dotata della migliore gamma dinamica della categoria unita al consumo energetico più basso, la famiglia ADC3660 è composta da otto ADC SAR con risoluzione di 14, 16 e 18 bit e velocità di campionamento tra 10 e 125 MSPS e aiuta quindi i progettisti a migliorare la risoluzione del segnale, aumentare la durata della…

La soluzione DAQ µModule® di precisione, ad alta velocità e con ingombro ridotto

Analog Devices, Inc. (ADI) presenta una soluzione per l’acquisizione dati µModule® a 16 bit e 15 MSPS, per la digitalizzazione di segnali transitori veloci nelle applicazioni di power analysis e per l’abilitazione del loop di controllo digitale a bassa latenza in applicazioni Hardware in the Loop (HiL) o per applicazioni SMU (Source Measurement Unit). Il nuovo ADAQ23875 integra il circuito di condizionamento del segnale critico associato al ridimensionamento del segnale dal sensore e consente una riduzione dell’ingombro di 4 volte rispetto all’equivalente discreto. Scarica il data sheet, ordina campioni e…

Da OMRON un sensore per controllo touchless con maggiore distanza di rilevamento

OMRON Electronic Components Europe ha annunciato un nuovo prodotto della serie di sensori ottici B5W. Il nuovo sensore a riflessione diffusa B5W-DB si caratterizza per una maggiore distanza di rilevamento pari a 550mm, più lunga rispetto ai sensori riflessivi a luce convergente di pari dimensioni, caratteristica che lo rende ideale per interfacce utente COVID-safe. Il B5W-DB di OMRON ha una migliore resistenza ai disturbi legati alla luce, caratteristica che lo rende meno suscettibile alla luce ambiente, per esempio quella solare. Il sensore può essere montato su quattro direzioni e opera…

La serie NEVO+ di Vox Power si amplia

Vox Power annuncia il lancio di due moduli di uscita da 300 W che estendono la gamma di applicazioni mediche per le quali possono essere impiegati i suoi alimentatori modulari serie NEVO+600 e NEVO+1200. Gli alimentatori NEVO+ di Vox Power offrono ai progettisti di sistemi un soluzione affidabile nei casi in cui le dimensioni, il peso e la densità di potenza siano fattori chiave. Sinora, gli alimentatori NEVO+600 utilizzavano fino a quattro moduli di potenza configurabili, isolati per ottenere fino a 600 W, mentre i modelli di taglia maggiore, 1200…

Come funzionano le celle di carico

Quando si parla di misura del peso di un oggetto, s’intende il rilevamento della forza che questo esercita sul sistema di rilevamento, qualsiasi esso sia, per effetto della gravità terrestre (forza di gravità); ecco perché in Fisica si distingue tra peso e massa, giacché quest’ultima è la consistenza di un corpo, mentre il peso è la percezione che la massa trasmette sotto forma di forza esercitata per effetto dell’accelerazione di gravità. Non a caso massa e peso sono correlate dall’accelerazione di gravità, che mediamente vale 9,81 m/s². Da questo discorso…

FLIR Systems illustra le 6 caratteristiche da valutare in una telecamera acustica

Perdite di aria compressa, perdite del sistema per la produzione di vuoto, scariche parziali elettriche: sono tutti problemi costosi nei sistemi che causano sprechi di energia e costringono le aziende ad affrontare costi imprevisti e potenziali problemi di produzione e continuità operativa. L’imaging a ultrasuoni con una telecamera acustica è un metodo efficace per rilevare questi problemi nelle apparecchiature a completamento delle procedure di gestione delle risorse. Questa tecnologia facile da usare in genere permette agli addetti di completare le ispezioni 10 volte più rapidamente rispetto ai metodi tradizionali. A…

Green Hills Software amplia i suoi strumenti per automotive

Green Hills Software, leader mondiale nel settore della protezione e sicurezza dei sistemi elettronici embedded, ha annunciato nuove funzionalità che migliorano la produttività degli sviluppatori di software automotive sensibile alla sicurezza che utilizzano l’ambiente di sviluppo integrato MULTI® e Green Hills Probe con il processore Infineon TRAVEO™ II. Queste nuove funzionalità consentono ai team di sviluppo software dei costruttori automobilistici e dei relativi fornitori globali Tier 1 di ridurre i tempi di realizzazione e di aumentare al contempo la qualità e la sicurezza del software utilizzato in milioni di automobili…