Toshiba amplia la famiglia TXZ+TM con i microcontrollori ARM Cortex-M4 per l’elaborazione dati ad alta velocità

Toshiba Electronics Europe GmbH (“Toshiba”) annuncia la disponibilità di 20 nuovi dispositivi a microcontrollore per l’elaborazione dati ad alta velocità della famiglia di classe avanzata TXZ+TM. Questi prodotti del gruppo M4G fanno ora parte della famiglia di classe avanzata TXZ+ e sono realizzati in un processo da 40 nm. I nuovi prodotti (e altri della famiglia TXZ+) sono ideali per un’ampia gamma di applicazioni che includono le macchine per ufficio (stampanti multifunzione), gli apparecchi audio/video (AV), l’IoT, gli elettrodomestici, l’automazione degli edifici e l’automazione di fabbrica, o ovunque sia richiesta…

Soft-Start per stampanti ad iniezione ed estrusori

Il pacchetto software mapp Temperature di B&R fornisce un nuovo modo pre-programmato per portare in temperatura i sistemi di produzione. Con un semplice click, la funzione Soft-Start riscalda gradualmente i componenti della macchina per ridurre al minimo l’affaticamento degli elementi riscaldanti, senza la noiosa programmazione che era necessaria in passato. Il riscaldamento omogeneo riduce le sollecitazioni meccaniche e consente l’evaporazione controllata dei residui liquidi nella macchina. Con la funzione Soft-Start di mapp Temperature, attrezzature come sistemi di filtrazione, estrusori e macchine per lo stampaggio a iniezione possono essere portate alla…

Sviluppato al Politecnico di Torino un circuito di ultima generazione a basso consumo per Internet of Things e biomedicale

Il circuito sviluppato da un dottorando del Politecnico di Torino abbatte i consumi e riduce le dimensioni rispetto alle soluzioni allo stato dell’arte Ha le dimensioni di una cellula umana e consuma così poco da poter funzionare senza batterie, alimentato soltanto da una minuscola cella solare. È l’amplificatore operazionale a più basso consumo mai realizzato, quello sviluppato da Pedro Toledo, dottorando presso il Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni – DET del Politecnico di Torino nell’ambito di un’attività di ricerca coordinata dall’Ateneo sotto la guida del professor Paolo Crovetti – docente…

Gli ultimi HDD da 18TB di Toshiba ricevono la certificazione per gli adapter Adaptec HBA e RAID

La compatibilità della serie MG09 permette una più ampia implementazione di queste unità FC-MAMR Toshiba Electronics Europe GmbH (TEE) annuncia il completamento con successo dei test di compatibilità tra la nuova serie MG09 da 3,5 pollici e 18 TB di Toshiba e gli storage adapter di Microchip. Il funzionamento di questi hard disk (HDD) è ora confermato con tutti i più diffusi Adaptec® bus host adapter (HBA) e con gli adapter RAID (redundant array of independent disk) di Microchip. Gli HBA e gli adattatori RAID collegano gli HDD dell’azienda al…

Scegliere il giusto protocollo Ethernet industriale a livello di impianto

Di Vibhoosh Gupta Ethernet domina le comunicazioni nell’automazione industriale, ma gli utenti devono comunque scegliere i migliori protocolli industriali da utilizzare ai vari livelli dell’architettura. Le applicazioni di automazione industriale si basano sulla connettività dai livelli più bassi a quelli più alti. Le connessioni di campo più basilari sono i punti di I/O cablati, che nel corso degli anni sono stati integrati e poi sostituiti dai bus di campo industriali. Per le comunicazioni tra gli elementi di automazione di livello superiore sono più adatti reti e protocolli di altro tipo.…

Nuova serie di amplificatori operazionali EMARMOUR™ di ROHM

ROHM ha sviluppato la serie BD8758xY (BD87581YG-C, BD87582YFVM-C) di amplificatori operazionali CMOS ad alta velocità con ingresso/uscita rail-to-rail. I dispositivi sono dotati di una migliorata immunità EMI per le applicazioni del settore automotive e delle apparecchiature industriali che richiedono alta velocità di rilevamento in ambienti difficili, come unità di controllo motore di veicoli e sistemi di rilevamento di anomalie per apparecchiature di automazione industriale. Negli ultimi anni i progressi nel campo dell’elettrificazione e della densità di montaggio hanno incrementato la quantità di rumore ambientale nelle auto e nei veicoli elettrici…

La rivoluzione 5G con le soluzioni SoC personalizzate

Il 5G è la tecnologia di quinta generazione per le reti digitali wireless e cellulari. Nel 2019 le prime aziende hanno iniziato a testare e distribuire piccoli sottosistemi, con l’aspettativa che il 5G avrebbe rivoluzionato le applicazioni e le soluzioni di telecomunicazione negli anni a venire. Si prevede che il 5G NR (New Radio) attraverso i nuovi standard, avrà entro il 2025 più di 1 miliardo di abbonati in tutto il mondo, trasformando le applicazioni esistenti e rivoluzionando i servizi cloud e l’Internet delle cose (IoT). Tutto ciò porterà a…

Il Gate Driver MOSFET Trifase di Trinamic massimizza la durata della batteria

TRINAMIC Motion Control GmbH & Co. KG, ora parte di Maxim Integrated Products, Inc., introduce il gate driver MOSFET trifase TMC6140-LA completamente integrato, in grado di semplificare la progettazione e massimizzare la durata della batteria dei controllori per motori brushless in corrente continua. Il gate driver MOSFET trifase TMC6140-LA integra tutti e tre gli amplificatori shunt low-side, fornendo una soluzione completa per il controllo dei motori con un miglioramento dell’efficienza del 30% e una semplificazione del progetto grazie a una riduzione del 50% dei componenti rispetto a soluzioni analoghe. Il…

onsemi: un Nuovo Brand e la Promessa di un Futuro Sostenibile

Con le proprie tecnologie intelligenti per il power ed il rilevamento, onsemi rende possibile un ecosistema sostenibile impegnandosi a sua volta di essere carbon neutral entro il 2040 ON Semiconductor (Nasdaq: ON ) ha reso noto il nuovo nome commerciale “onsemi” e il brand rinnovato, quale passo successivo dell’evoluzione compiuta dall’azienda allo scopo di affermarsi come fornitore leader di tecnologie intelligenti per il power e per il  e rilevamento. Con una costante attenzione verso i mercati finali dell’automotive e dell’industria, onsemi ha affinato la propria strategia per guidare l’innovazione dirompente…

Alcune considerazioni di HiSolution su come evolverà il mercato del cloud computing nel 2022-23

Di Riccardo Rossi, Consulting Manager di Hisolution   Se c’è qualcosa che mette in comunicazione il reale con il virtuale, i dati con i servizi, aziende e tecnologia, questo è il cloud computing. Si tratta di un paradigma di erogazione via internet di servizi tecnologici richiesti da parte di un cliente a un fornitore, il quale mette a disposizione applicazioni e risorse computazionali (CPU, RAM, spazio disco) in remoto sotto forma di nuvola informatica, il cloud appunto, che altro non è che uno spazio virtuale, un datacenter remoto. Il cloud…