Soluzione converter DC-DC compatta a bassissimo rumore e alta corrente, per circuiti di elaborazione di dati e segnali

di Dong Wang, Applications Engineer, Analog Devices L’importanza di circuiti integrati per l’elaborazione dei dati, come gli FPGA (field programmable gate arrays), i circuiti integrati molto complessi (SoC) ed i microprocessori, sta crescendo all’interno dei sistemi di telecomunicazione, di reti locali, industriali, automotive, aerospazio e difesa. Una caratteristica comune a tutti questi sistemi è l’aumento costante della potenza di elaborazione, con conseguente aumento dei requisiti di alimentazione. I progettisti sono ben consapevoli dei problemi di gestione termica dei processori ad alta potenza, ma potrebbero non considerare i problemi di gestione…

ON Semiconductor annuncia nuovi MOSFET da 650V in carburo di silicio

Le migliori caratteristiche di commutazione e la maggiore affidabilità garantiscono un incremento della densità di potenza in una molteplicità di applicazioni complesse ON Semiconductor ha annunciato una nuova gamma di MOSFET in carburo di silicio (SiC) da utilizzare in applicazioni particolarmente complesse dove densità di potenza, efficienza e affidabilità rivestono un ruolo chiave. Utilizzando i nuovi dispositivi SiC al posto dei tradizionali componenti in silicio nelle applicazioni di commutazione, i progettisti possono ottenere prestazioni nettamente migliori in applicazioni quali veicoli elettrici (EV), caricatori OBC (On Board Charger), inverter fotovoltaici, unità di…

Le tecnologie dell’elettronica di potenza per la Mobilità Elettrica

Le preoccupazioni per le emissioni di gas serra sono un argomento chiave affrontato dalle società moderne in tutto il mondo. Come contributo per mitigare tali effetti causati dal settore dei trasporti, l’adozione della Mobilità Elettrica è sempre più vista come la principale alternativa a quella convenzionale dei veicoli con motore a combustione interna, supportata da indicatori di settore positivi, nonostante alcuni ostacoli identificati. Per tale obiettivo, le tecnologie dell’elettronica di potenza giocano un ruolo essenziale e può essere contestualizzato in diversi scopi per supportare la piena adozione della mobilità elettrica,…

Nuovi moduli buffer da TDK con 380ms di hold-up time per alimentatori

TDK Corporation annuncia l’introduzione dei moduli buffer ZBM20 open frame in grado di offrire 380ms di hold-up supplementare per alimentatori AC-DC con tensioni di uscita 12V, 15V e 24V. Il tempo di hold-up esteso permette lo spegnimento delle apparecchiature collegate in modo sicuro senza perdita di dati. Le applicazioni indicate sono l’automazione industriale, la robotica e le attrezzature per la produzione di semiconduttori. Per prevenire scariche incontrollate dell’energia immagazzinata, può essere usata la funzione on/off remota per inibire l’uscita. Lo stato del prodotto è accessibile da remoto tramite un relè…

Efficienza dei convertitori di potenza

  L’uso efficiente dell’energia è un fattore chiave in molte applicazioni. Efficienze superiori al 90% sono spesso richieste in un progetto di un convertitore. E per ottimizzare il convertitore sono necessarie misure di potenza estremamente accurate. I progettisti hanno bisogno di questa capacità per essere in grado di migliorare l’efficienza del convertitore durante il processo di progettazione, al fine di sviluppare un convertitore estremamente efficiente che possa essere avviato alla produzione. L’efficienza è spesso il fattore chiave nei convertitori di potenza. Ciò vale soprattutto per i dispositivi IoT alimentati batteria…

Murata presenta il convertitore IRV300 con potenza di 300 W e un’efficienza superiore al 92%

Murata ha annunciato l’introduzione di un nuovo convertitore DC/DC da 300 W caratterizzato da un range di tensioni di ingresso molto ampio (10:1) che sfrutta una topologia di controllo della corrente di spunto (inrush current) brevettata di Murata Power Solutions. Contraddistinto da un’elevata efficienza (maggiore del 92%), IRV300 è un modulo di tipo “fit & forget” progettato per l’uso in ambienti operativi gravosi tipici delle applicazioni ferroviarie e industriali. Conforme agli standard EN50155, EN50121 ed EN45545, il modulo di Murata può operare nell’intervallo di temperatura compreso tra -40 e +85…

Come scegliere un alimentatore STEP-DOWN

Il nostro impegno e i nostri obiettivi primari sono da sempre la presentazione in anteprima di soluzioni tecnologiche di alto livello, che pur rimangono in una sfera alla portata di tutti gli appassionati di elettronica. Cerchiamo sempre di presentarvi sia nuovi componenti, sia breakout board e schede elettroniche reperibili già pronte in commercio, in grado di risolvere con semplicità e poca spesa molti problemi che comunemente il progettista professionista o l’hobbista si trovano ad affrontare. Tra le schede già pronte oggi disponibili in gran quantità sul mercato, figurano certamente gli…

Le Prime Celle a Combustibile a Idrogeno in Commercio ad alimentare Droni utilizzati in Missioni Umanitarie

Doosan Mobility Innovation (DMI) sta fornendo aiuti umanitari in luoghi remoti utilizzando droni alimentati dalle sue celle a combustibile a idrogeno ad alta densità di energia. Con una autonomia di due ore di volo, i droni hanno trasportato maschere e forniture di emergenza tra le Virgin Island americane e hanno distribuito DAE medicali fin sulla cima del monte Hallasan (6388 piedi) la più alta montagna della Korea del Sud situata nelle isole Jeju. Questa tecnologia apre la strada allo sviluppo di robot mobili grazie a portata e capacità di carico…

Cinque best practice per aumentare la durata della batteria nei misuratori di portata

di Eric Djakam, Senior Field Applications Engineer, Texas Instruments   I misuratori di portata utilizzano batterie al litio biossido di manganese (LiMnO2) ed al litio cloruro di tionile (LiSOCl2) come fonti di energia. Le batterie LiSOCl2 sono diffuse nei misuratori di portata perché offrono una migliore densità di energia e un rapporto costo per watt più efficiente rispetto alle batterie LiMnO2. Tuttavia, le batterie LiSOCI2 presentano una scarsa risposta agli impulsi, che può causare una forte caduta di tensione durante il caricamento di correnti transitorie. È possibile combinare elementi tampone,…

I satelliti Boeing utilizzano i moduli di potenza radiation-tolerant di Vicor

    Vicor Corporation ha annunciato oggi il lancio dei suoi primi moduli di potenza convertitori DC-DC radiation-fault-tolerant, alloggiati nel nuovo package SM-ChiP™ placcato di Vicor. Questi dispositivi, capaci di alimentare ASIC a bassa tensione fino a 300 watt da una fonte di alimentazione nominale di 100 V, sono stati testati da Boeing per una resistenza di 50 krad di Total Ionizing Dose, e immunità a single-event upsets. L’immunità ai single-event upset viene ottenuta utilizzando un’architettura ridondante, in cui due gruppi di conversione identici e paralleli con circuiti integrati di…