Cosa bisognerebbe sapere quando si specifica un MCU Wi-Fi-enabled

Di Alex Li, Microchip Technology

All’evolvere dell’Industrial IoT, la tendenza è quella dell’esecuzione di più funzioni in un singolo SoC, anziché in più dispositivi discreti perché in questo modo il risultato è una distinta base più contenuta, con meno rischi di progettazione, un ingombro ridotto, ed altri vantaggi. Un eccellente esempio è l’MCU Wi-Fi che integra la connettività Wi-Fi con un processore e il GPIO necessario per soddisfare le esigenze di una vasta gamma di applicazioni. Ci sono molteplici fattori da considerare quando si specifica uno di questi dispositivi e, nel fare una scelta oculata e prudente, è importante averne approfondita comprensione.

Oggi sul mercato esistono opzioni di connettività Wi-Fi a basso costo, ma spesso hanno limiti per quanto riguarda il numero massimo di periferiche e nel loro utilizzo in generale. Ciò significa che scegliere il miglior MCU Wi-Fi è impegnativo oltre che rischioso perché un MCU Wi-Fi non deve avere solo una connettività Wi-Fi robusta ma anche funzionalità MCU ad alte prestazioni. La mancanza di entrambi causerà il ritardo dell’intera progettazione e persino il suo fallimento. Quale nucleo del sistema, l’MCU è la parte più critica dell’MCU Wi-Fi, quindi è necessario esaminarne le prestazioni all’inizio del progetto perché il cambio di dispositivo in un secondo momento richiederebbe, generalmente, la riprogettazione di tutto il software e la configurazione del relativo circuito.

Non dimentichiamo l’ADC

La conversione da analogico a digitale è una delle funzioni più trascurate quando si specifica un MCU Wi-Fi, anche se è il primo componente di elaborazione nella catena del segnale dopo l’ingresso analogico. Ciò significa che le sue prestazioni riguardano l’intero sistema, quindi è importante comprendere le metriche chiave del analog-to-digital converter (ADC) e come il produttore dell’MCU Wi-Fi dovrebbe affrontarle.

ATTENZIONE: quello che hai appena letto è un estratto dell'articolo. Per continuare la lettura registrati oppure effettua l'accesso.

Post correlati

Commenta questo articolo