Cree si focalizza su SiC e GaN e vende l’unità di LED Business a SMART Global Holding per 300 milioni

Cree ha annunciato la vendita della sua attività legata ai LED allo stato solido a SMART Global Holdings, una società californiana che si occupa prevalentemente di storage. Il corrispettivo della vendita è di 300 milioni di dollari di cui 50 già versati.

Prosegue così la missione del CEO di Cree Gregg Lowe di spostare il focus della società sui dispositivi al carburo di silicio e nitruro di gallio, nonché su nuovi, innovativi, materiali, rafforzando l’attività di Wolfspeed (una costola di Cree), leader nella produzione di dispositivi di potenza SiC ed in quella di soluzioni RF con tecnologia GaN. Precedentemente, nel maggio del 2019, Cree aveva venduto l’attività dei suoi apparecchi di illuminazione e delle lampade a IDEAL Industries per 310 milioni di dollari.

Siamo lieti di annunciare la vendita della nostra attività di prodotti LED a SMART, un’altra pietra miliare nel nostro viaggio di trasformazione verso una società focalizzata esclusivamente sui semiconduttori di nuova generazione”, ha affermato Gregg Lowe “Questa vendita conferma in modo univoco il nostro focus strategico indirizzato alla transizione dal settore del silicio a quello del carburo di silicio e rafforza ulteriormente la nostra posizione finanziaria, che sosterrà i continui investimenti finalizzati a sostenere le grandi opportunità di crescita in ambito EV, 5G e applicazioni industriali. Per quanto riguarda SMART, questa società  ha una solida piattaforma e una grande esperienza nell’acquisizione e nell’integrazione di aziende ad alta tecnologia“.

Cree ha uno dei portafogli LED più ampi del mercato con chip LED ad alta efficienza e componenti LED ad alte prestazioni ed è uno dei marchi più forti del settore. SMART è leader globale nelle soluzioni di memorie speciali, archiviazione e calcolo ad alte prestazioni, che opera nel mondo dell’elettronica industriale da oltre 30 anni.

Siamo felici di dare il benvenuto a Cree LED nella famiglia SMART“, ha affermato Mark Adams, Presidente e CEO di SMART Global Holdings. “In qualità di leader nella tecnologia di illuminazione a LED con un marchio molto noto e un ampio portafoglio di brevetti, Cree ha una comprovata esperienza nella fornitura di soluzioni best-in-class. Sono entusiasta delle opportunità che si prospettano per Cree LED come parte del portafoglio di prodotti SMART”.

Con le risorse di queste vendite Cree finanzierà l’espansione della sede di Durham e un nuovo stabilimento di chip a New York.

La transazione è soggetta alle approvazioni normative ed è destinata a chiudersi nel primo trimestre solare del 2021. L’accordo prevede anche l’utilizzo del marchio Cree LED da parte di SMART.

 

 

Post correlati

Commenta questo articolo