Da OMRON un nuovo relè MOSFET che si distingue per la sua compattezza

OMRON Electronic Components Europe è orgogliosa di presentare un nuovo relè MOSFET G3VM – PSON destinato alle applicazioni industriali e di test e caratterizzato da una eccezionale compattezza e da un’elevata capacità di corrente. Grazie all’elevata corrente di carico continua, alle basse perdite e alle dimensioni compatte, il nuovo relè si presta ad essere utilizzato in interessanti applicazioni relative a data logger, dispositivi di comunicazione e apparecchiature di test.

Il nuovo OMRON G3VM è attualmente disponibile secondo tre versioni in package PSON standard, con tensioni di carico di 30V (G3VM-31WR), 60V (G3VM-61WR) e 100V (G3VM-101WR), le quali offrono rispettivamente correnti di carico continue di 4,5A, 3A e 2A. Tutti i modelli presentano una bassa resistenza di conduzione, che va da 50mOhm a 200mOhm a seconda della versione. L’elevata corrente e il package di soli 3,4 x 2,1 x 1,3mm aiutano i progettisti a ottenere delle schede con un layout più compatto. Il relè offre un’elevata rigidità dielettrica (500 VCA) tra ingresso e uscita e una corrente di dispersione di soli 1000 nA in condizioni di aperto. Nonostante le dimensioni compatte del dispositivo, il profilo del terminale è progettato per ottenere un buon giunto di saldatura e per facilitare l’ispezione.

Il G3VM – PSON è rivolto a una vasta gamma di applicazioni. La sua temperatura ambiente di funzionamento (da -40 °C a +110 °C) è ideale per i contesti industriali più esigenti. Il nuovo relè è destinato anche ai sistemi di climatizzazione e di automazione degli edifici.

Post correlati

Commenta questo articolo