Disponibili a stock da Mouser le più recenti schede per il rilevamento ambientale di Pimoroni

Mouser Electronics ha annunciato l’aggiunta di numerosi nuovi prodotti sviluppati da Pimoroni da utilizzare con gli SBC (Single Board Computer) Raspberry Pi Zero e con tutti i modelli Raspberry Pi con 40 pin. Queste nuove proposte includono una scheda in grado di acquisire i dati ambientali in spazi chiusi (indoor) e una serie di quattro schede audio accessorie della linea Pirate Audio. Per tutte le schede sono disponibili librerie Phyton oltre a numerosi esempi applicativi.

PIM486 Enviro – Scheda per il rilevamento di parametri ambientali in ambienti chiusi
La scheda PIM486 rappresenta la soluzione ideale per il monitoraggio delle condizioni ambientali indoor. Estremamente compatta, questa scheda in formato pHAT può effettuare misure accurate di numerosi parametri, tra cui pressione dell’aria, temperatura, umidità, livello di rumore e intensità della luce ambiente. I dati vengono acquisiti da ciascun sensore attraverso un bus I2C.

Questi in sintesi le caratteristiche più importanti:

  • Un sensore BME820 di Bosh è proposto al rilevamento della pressione dell’aria, dell’umidità e della temperatura.
  • Le misure relative ai livelli luminosi e al rilevamento di prossimità vengono effettuate sfruttando il sensore ottico LTR-559ALS-01 di Lite-On.
  • Il monitoraggio del livello di rumore viene effettuato mediante un microfono MEMS digitale SPH0645LM4H-B di Knowles.
  • Per la visualizzazione dei dati la scheda prevede un display LED a colori da 160 x 80 pixel.

Ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Schede per audio digitale compatibile I2S della serie Pirate Audio
La serie Pirate Audio di Pimoroni comprende quattro schede audio digitale completamente assemblate compatibili con il protocollo I2S che assicurano una riproduzione audio di elevata qualità, sono corredate di tasti per il controllo del dispositivo e integrano un LCD IPS a colori da 240 x 20 pixel. Il software fornito a corredo delle schede Pirate Audio semplifica l’implementazione del controllo della riproduzione e permette la visualizzazione delle copertine degli album riprodotti.

Queste, in sintesi, le caratteristiche salienti della quattro schede della linea Pirate Audio di Pimoroni:

  • La scheda altoparlante, denominata PIM485, è un altoparlante miniaturizzato monofonico da 1 Watt equipaggiata con il dispositivo MAX98357A di Maxim Integrated che integra un amplificatore e un convertitore D/A compatibile con il protocollo I2S.
  • Per un’uscita stereo I2C, la scheda di amplificazione da 3 Watt della linea Pirate Audio, PIM484, utilizzata il dispositivo MAX98357A per pilotare due uscite dell’altoparlante. Per semplificare il collegamento con gli altoparlanti sono previsti connettori push-fit.
  • Per aggiornare un amplificatore esistente in modo da garantirne la compatibilità con il bus I2C, la scheda Line-out (ovvero in grado di fornire un segnale audio) della serie Pirate Audio, identificata dalla sigla PIM483, fornisce un’uscita line-level (a livello di linea) a partire da un flusso I2S utilizzando il convertitore D/A PCM5100A.
  • Per l’utilizzo di auricolari, la scheda di amplificazione per auricolari della serie Pirata Audio, identificata dalla sigla PIM482, è in grado di fornire in uscita un segnale audio stereo fino a 25 mW per canale attraverso un connettore jack standard da 3,5 mm a partire da un ingresso digitale.

Ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Post correlati

Commenta questo articolo