Green Hills Software e NXP collaborano su una piattaforma sicura e protetta per reti veicolari

 

 

La piattaforma “Green Hills Platform for Secure Gateway” aggiunge il supporto del processore per rete veicolare S32G di NXP con caratteristiche quali il livello di sicurezza ASIL D, l’isolamento Linux/Android, la sicurezza hardware e l’accelerazione di reti a bordo auto.

Green Hills Software, leader mondiale nelle soluzioni integrate per la sicurezza e la protezione nei sistemi embedded, ha annunciato di aver ampliato la propria piattaforma Green Hills for Secure Gateway grazie al supporto del nuovo processore di rete a bordo auto S32G di NXP Semiconductors. La piattaforma combina il nuovo processore di rete veicolare S32G, recentemente annunciato e all’avanguardia nel settore, con i prodotti e i servizi di Green Hills Software che includono: il sistema operativo in tempo reale (RTOS) INTEGRITY certificato ASIL, la soluzione di virtualizzazione sicura INTEGRITY Multivisor e l’Integrated Development Environment MULTI. La piattaforma consente alle case automobilistiche di tutto il mondo e ai loro fornitori di raggiungere nuovi livelli di prestazioni nei termini di sicurezza e protezione, combinando applicazioni con diversi livelli di certificazione ASIL, inclusi gli ambienti open source come Linux, nell’ottica di supportare la prossima generazione di gateway centralizzati e di domain controller nei programmi di veicoli di produzione.

I costruttori di veicoli, in vista dell’evoluzione verso l’auto “software defined”, sono alla ricerca di nuovi modi per abbattere i costi dell’elettronica e per ridurre i rischi di pianificazione inerenti alle reti veicolari, ai controllori di dominio e ai servizi over-the-air. Questo approccio richiede un consolidamento sicuro e protetto, su di un’unica piattaforma SoC, di tutta una serie di componenti hardware e software precedentemente realizzati con sistemi eterogenei, parte dei quali richiedono anche certificazioni di sicurezza ASIL, chiavi di sicurezza e credenziali specifiche. Allo stesso tempo, restano requisiti di fondamentale importanza il raggiungimento di prestazioni migliori nelle comunicazioni di rete, il determinismo garantito in tempo reale e ridotti tempi di sviluppo.

Siamo lieti di lavorare con Green Hills a questa soluzione per consentire ai clienti di semplificare il passaggio verso architetture di reti veicolari ad alte prestazioni basate su domini“, ha dichiarato Ray Cornyn, Vicepresidente e Direttore Generale della Divisione Processori di Rete Veicolare presso NXP Semiconductors. “Gli attuali gateway e centraline di dominio (ECU) necessitano di soluzioni ad alte prestazioni, come quelle del rivoluzionario processore di rete veicolare S32G, dotato di un’architettura software scalabile, sicura e protetta offerta da partner collaudati come Green Hills.”

Il processore S32G è un processore di rete per veicoli ad alte prestazioni all’avanguardia sul mercato, che combina le tradizionali interfacce automotive CAN/LIN/FlexRay con una rete Ethernet di trasmissione dati ad alta velocità. Altre caratteristiche distintive includono i cluster con funzione lockstep dei core Cortex-A53 e Cortex-M7 e un’unità hardware sicura per accelerare le operazioni di crittografia. Di conseguenza, il processore S32G è ideale per gateway centrali e controllori di dominio che collegano varie reti traducendo i rispettivi protocolli ed eseguendo il download e la distribuzione di software over-the-air (OTA) verso le centraline di controllo (ECU) e la gestione sicura delle chiavi

Sfruttando i punti di forza dell’hardware del processore di rete veicolare S32G, la piattaforma Green Hills per gateway sicuri offre l’insieme di funzionalità più completo e flessibile:

  • L’architettura del microkernel INTEGRITY RTOS è stata progettata fin dall’inizio per sistemi embedded critici che richiedono separazione, sicurezza, determinismo e risorse di sistema garantite. Precertificate in base allo standard ASIL D, le sue partizioni per la separazione sono impenetrabili e aiutano i team software a partizionare in modo sicuro il software nell’esecuzione di funzioni a diversi livelli di criticità sul processore di rete veicolare S32G, il tutto garantendo nel contempo alle applicazioni le risorse di sistema necessarie per la loro corretta esecuzione.
  • Qualora vengano aggiunti ambienti Linux o Android, l’architettura di virtualizzazione sicura INTEGRITY ne consente l’esecuzione in partizioni sicure e protette, assicurando l’assenza di interferenze e ottenendo nel contempo velocità di esecuzione quasi native, comunicazioni fra processi sicure e flessibili e la possibilità di condividere la GPU o altre risorse di accelerazione critiche presenti sul processore di rete veicolare S32G.
  • I Board Support Packages (BSP) di INTEGRITY possono essere customizzati per il supporto delle unità di accelerazione hardware del processore di rete veicolare S32G per protocolli di comunicazioni automotive, Ethernet, funzioni crittografiche e altre funzioni di accelerazione hardware.
  • I compilatori C/C++ Green Hills, qualificati secondo lo standard ASIL D, consentono di raggiungere le massime prestazioni da parte dei core Cortex-A53 e Cortex-M7 del processore S32G. I compilatori sfruttano 37 anni di ottimizzazioni, raggiugendo valori che sono diventati il riferimento EEMBC per le massime velocità di esecuzione e le minime dimensioni del codice e includono la vettorizzazione automatica e il supporto ottimizzato dell’elaborazione vettoriale NEON.
  • Un ambiente applicativo completo conforme ai requisiti AUTOSAR consente di integrare senza problemi i componenti software AUTOSAR esistenti, assicurando il massimo riutilizzo del software senza la necessità di virtualizzazione.
  • L’IDE MULTI, qualificato in base allo standard ASIL D, il MISRA C/C++ Adherence Checker e il debugger multicore indipendente dal sistema operativo per Linux, INTEGRITY e piattaforme bareboard sono tool avanzati di sviluppo software che riducono i costi di sviluppo aumentando al contempo la qualità del codice.
  • Le funzioni di crittografia hardware di sicurezza offerte tramite i servizi di sicurezza del sistema operativo INTEGRITY includono il secure boot, l’aggiornamento OTA sicuro e la generazione e conservazione delle chiavi.

La piattaforma Green Hills per gateway sicuri per il processore di rete veicolare S32G è disponibile da oggi per i clienti qualificati con accesso anticipato.

 

 

 

Post correlati

Commenta questo articolo