Green Hills Software estende il supporto di INTEGRITY all’architettura RISC-V

Green Hills Software, leader mondiale nel settore della safety e security dei sistemi embedded, ha annunciato la disponibilità del sistema operativo real-time (RTOS) INTEGRITY®  per i processori RISC-V in applicazioni safety e security critical. I produttori di sistemi elettronici di tutto il mondo potranno pertanto sviluppare e utilizzare sistemi RISC-V critici ad alte prestazioni e affidabilità con lo stesso software di base che oggi protegge milioni di sistemi complessi presenti in automobili, aerei, treni, smartphone sicuri e dispositivi chirurgici. Il sistema operativo INTEGRITY supporta i principali processori RISC-V, comprese le reference board di Microchip e SiFive, quest’ultime includono il processor intellectual property (IP) di SiFive, uno dei principali fornitori di IP per RISC-V. Il supporto di questi nuovi processori offre un percorso di sviluppo che consente ai produttori di dispositivi embedded di ridurre i tempi, i costi e la complessità nella realizzazione di software critici per applicazioni automobilistiche, militari, IoT e industriali basate sulla nuova architettura RISC-V.

INTEGRITY e il suo ambiente di sviluppo avanzato e integrato MULTI®, risolvono tre importanti problematiche per i team di sviluppo software che utilizzeranno i SoC RISC-V:

  • Sicurezza e protezione, INTEGRITY è basato su un’architettura del kernel “a separazione”, che garantisce la disponibilità delle risorse e il determinismo essenziale per il real-time, oltre ad essere stato progettato fin dall’inizio per garantire la massima sicurezza e protezione.
  • Debug potente, il debugger MULTI con i suoi compilatori C/C++ avanzati e gli strumenti di analisi è stato progettato appositamente per trovare anche i bug più difficili sui SoC RISC-V complessi, che possono essere composti da più core eterogenei, dove il core RISC-V può fungere da CPU principale (general-purpose) oppure fungere da core di accelerazione secondario (special-purpose) di un’altra CPU, come ad esempio un core Arm®.
  • Pronto per la produzione: possibilità immediata di iniziare a sviluppare sistemi pronti per la produzione sulle principali reference board RISC-V per soddisfare i requisiti di produzione in termini di prestazioni, occupazione di memoria e functional safety (FuSa) attraverso l’uso delle soluzioni Green Hills INTEGRITY e MULTI certificate ai più alti livelli di safety per i settori automotive (ISO 26262), impianti industriali (IEC 61508) e ferroviario (EN 50128).

“Come fornitore leader di FPGA SoC che offrono un’affidabilità eccezionale, la massima sicurezza e un consumo inferiore del 30-50% rispetto ai dispositivi concorrenti, la disponibilità completa dei sistemi di sicurezza e protezione di Green Hills Software per le applicazioni dei clienti attraverso PolarFire® SoC rappresenta un traguardo molto significativo per l’ecosistema Mi-V RISC-V e per il più ampio ecosistema RISC-V”, afferma Tim Morin, Technical Fellow e Marketing di Microchip Technology Inc. “L’aggiunta di strumenti software sicuri e protetti consentirà ai nostri clienti comuni di promuovere l’innovazione grazie a un’architettura che offre un set di istruzioni libero e aperto”.

“L’integrazione di INTEGRITY, un RTOS per la sicurezza e la protezione dei sistemi critici, nei prodotti SiFive HiFive è un entusiasmante passo avanti per l’ecosistema RISC-V SiFive”, ha affermato il dott. Yunsup Lee, CTO, SiFive e co-inventore di RISC-V. “Il mercato delle soluzioni affidabili basate su RISC-V sta crescendo rapidamente e il supporto della lunga esperienza di Green Hills Software creerà opportunità per le serie RISC-V IP: Performance, Intelligence ed Essential di SiFive.”

Questo nuovo supporto di INTEGRITY si aggiunge alla gamma esistente di prodotti Green Hills ottimizzati per RISC-V e già in uso da parte dei clienti, formando un portafoglio completo di soluzioni di sviluppo software, mature e pronte per la produzione, per architetture RISC-V, tra cui:

  • INTEGRITY RTOS, kernel a separazione sicuro e protetto per sistemi embedded multicore.
  • µ-velOSity™ RTOS, sistema operativo real-time piccolo e veloce, per l’utilizzo in applicazioni “deeply” embedded.
  • MULTI IDE, ambiente di sviluppo C e C++ integrato per un debugging multicore avanzato con supporto delle istruzioni RISC-V custom, che aggiunge agli strumenti di sviluppo la qualifica di Functional Safety e la certificazione della libreria runtime C/C++ ai massimi livelli di safety basati su ISO 26262 e IEC 61508.
  • Green Hills Probe v4, utilizzato per la configurazione iniziale (bring-up) di hardware multicore, debug di basso livello e trace avanzato.
  • Servizi per aiutare i clienti a raggiungere i livelli richiesti di sicurezza, protezione e prestazioni, consentendo al contempo la massima produttività per gli sviluppatori.

Post correlati

Commenta questo articolo