Innodisk porta l’AIoT a Taipei City grazie alla partnership con Avalue

 

Innodisk ha oggi annunciato una nuova partnership con Avalue, che ha lo scopo di portare la tecnologia AIoT (Artificial Intelligence of Things) sulle strade di Taipei City. Questa radicale soluzione di AIoT abbina i sistemi di elaborazione EPC-APL di Avalue e con le memorie di massa SSD InnoAGE di InnoDisk e gestisce il riconoscimento delle immagini attraverso telecamere intelligenti, allo scopo di rilevare oggetti, identificare
comportamenti e monitorare il flusso del traffico: tutto ciò permette di rendere più semplice la gestione del traffico.

Controllo remoto dei sistemi di controllo dei semafori dinamici

La partnership avvierà un progetto sui sistemi di controllo dei semafori gestito dal Dipartimento dei Trasporti della Città di Taipei. Il sistema funziona grazie all’innovativo SSD InnoAGE, la gestione fuori banda di Innodisk e la gestione in banda della soluzione Avalue RS2. L’infrastruttura IoT sarà quindi dotata di una gestione a doppia banda con dispositivi edge più affidabili e più intelligenti. Grazie alla segnalazione fuori banda, il ripristino remoto è prontamente disponibile anche per dispositivi che hanno subito gravi problemi, come dati danneggiati e guasti al sistema operativo. La soluzione integrata di Innodisk e Avalue permette di controllare dinamicamente i semafori in tempo reale grazie al rilevamento intelligente del flusso di traffico: ciò migliora ulteriormente l’efficienza e la sicurezza del traffico, sia per i veicoli che per i pedoni. In breve, questa soluzione permette di raccogliere dati e gestire processi di elaborazione ed analisi, con il risultato di ridurre gli ingorghi del 10 -15% e abbattere i costi di comunicazione dell’85%.

Ecosistema AIoT in crescita

“La partnership tra Avalue e Innodisk è essenziale per realizzare ecosistemi AIoT. La tecnologia innovativa di Avalue si combina con le funzionalità di gestione fuori banda di InnoAGE, sistema completo di componenti e tecnologie affidabili di livello industriale, ed è accuratamente progettata per soddisfare i più severi requisiti industriali.” È quanto afferma Randy Chien, presidente di Innodisk. “Insieme, creiamo una soluzione integrata affidabile per i nostri clienti globali. “Man mano che l’IoT riunisce e avvicina tutte le reti, l’interconnessione dei diversi sistemi e settori industriali diventa più profonda. Ai dispositivi si richiede la capacità di raccogliere dati in modo robusto, mentre la sicurezza dei dati, la gestione del sistema e il monitoraggio remoto diventano più complessi e cruciali”. È quanto sostiene Kevin Lien, vicepresidente di Avalue. “Avalue ha sviluppato l’hardware e il software integrato RENITY SENTINEL 2 e lo ha combinato con Innodisk InnoAGE, per migliorare le prestazioni di tutti i sistemi remoti e garantire un funzionamento efficiente e affidabile.”

Post correlati

Commenta questo articolo