IQnexus e Semtech migliorano l’Automazione degli edifici con i sensori della Qualità Aria e Ambiente Indoor

I sensori, integrati con i LoRa®device, avvantaggiano i proprietari degli edifici monitorando la qualità dell’aria negli ambienti in tempo reale

Semtech Corporation (Nasdaq: SMTC), un fornitore leader di semiconduttori analogici e mixed-signal ad alte prestazioni e algoritmi avanzati, ha annunciato la sua collaborazione con IQnexus, fornitore di soluzioni end-to-end Internet of Things (IoT) e integrazione nell’automazione degli edifici,  per i suoi sensori Indoor Air (IAQ) & Environment Quality (IEQ) integrati con i LoRa® devices di Semtech che funzionano tramite LoRaWAN® standard per i sistemi di automazione degli edifici. I sensori IAQ di IQnexus non prevedono costi cloud continuativi, riducono le emissioni di anidride carbonica e sono conformi agli standard WELL e RESET® , gli standard chiave di riferimento per i proprietari di edifici. L’uso e integrazione di LoRa e LoRaWAN nei sensori IAQ integrano perfettamente i sensori nelle infrastrutture degli edifici esistenti grazie alla loro facilità di implementazione e alle caratteristiche di economicità.

“Durante lo sviluppo dei nuovi sensori IAQ, abbiamo deciso di adottare un approccio completamente, diverso, al modo in cui l’IoT può migliorare la qualità dell’aria in un edificio”, ha affermato Michael Welzel, chief technology officer, IQnexus. “Per una soluzione semplice e in loco, abbiamo scelto di implementare LoRa devices e LoRaWAN standard di Semtech nel sensore interno per consentire ai proprietari di edifici di monitorare accuratamente e in tempo reale la qualità dell’aria interna del loro edificio. La crescita di questo mercato è stata enorme e collaborare con Semtech è stata la scelta ideale per migliorare la qualità dell’aria negli edifici di tutti i nostri clienti, in molti paesi”.

Attraverso l’uso e la connettività di LoRaWAN, il sensore IAQ è in grado di comunicare attraverso protocolli standard, come BACnet e ModBus, con qualsiasi sistema di gestione per building automation/energy e persino con supervisory control and data acquisition (SCADA).

Secondo IQnexus, un’installazione tipica dei sensori IAQ prevede una piattaforma IoT, installata su un server NBNANO in loco, circa 20-30 gateway e 700-1000 sensori per un edificio di 30-50 piani.   I sensori coprono IAQ e IEQ, oltre a fornire un maggiore comfort dato che possono misurare singole zone HVAC.

“L’implementazione delle nostre soluzioni IoT da parte di IQnexus evidenzia quanto siano flessibili e facili da implementare le nostre soluzioni LoRa nell’aiutare a mantenere  una elevata qualità dell’aria  per tutti all’interno di un edificio”, ha affermato Marc Pégulu, vice president of IoT product marketing and strategy for Wireless and Sensing Products Group di Semtech. “Migliorare la qualità di vita per l’umanità e l’ambiente dimostra l’impegno costante di Semtech nel creare un mondo più intelligente e più green attraverso la tecnologia IoT”.

Post correlati

Commenta questo articolo