La serie NEVO+ di Vox Power si amplia

Vox Power annuncia il lancio di due moduli di uscita da 300 W che estendono la gamma di applicazioni mediche per le quali possono essere impiegati i suoi alimentatori modulari serie NEVO+600 e NEVO+1200.

Gli alimentatori NEVO+ di Vox Power offrono ai progettisti di sistemi un soluzione affidabile nei casi in cui le dimensioni, il peso e la densità di potenza siano fattori chiave. Sinora, gli alimentatori NEVO+600 utilizzavano fino a quattro moduli di potenza configurabili, isolati per ottenere fino a 600 W, mentre i modelli di taglia maggiore, 1200 W, ne utilizzavano fino a otto. Con il lancio dei moduli di uscita OPA2 e OPA3, questo numero viene ridotto, rispettivamente, a due e a quattro, consentendo di ridurre al minimo il numero di componenti e i requisiti relativi ai collegamenti e ai cavi, il che comporta una costruzione semplificata, un’affidabilità superiore e, per la maggior parte degli impieghi, una riduzione del costo complessivo del sistema.

Minimo ingombro nella loro classe

La gamma NEVO+ dei compatti alimentatori modulari, configurabili consiste di due modelli – il NEVO+600 e il NEVO+1200 – che offrono una potenza di uscita, rispettivamente, di 600 e 1200 W, entrambi con dimensioni complessive definite da Vox Power di “minimo ingombro nella loro classe”. Il modello più grande misura appena 15,2 x 15,2 x 4,1 cm e presenta una densità di potenza pari a 1,28 W/cm³. È degno di nota che per determinate applicazioni, il NEVO+1200 pesa appena 1,2 kg.

Caratteristiche principali del NEVO+1200: efficienza del 90%, potenza in standby minore di 3 W, condivisione accurata della corrente e possibilità di collegare i moduli sia in parallelo che in serie. Oltre a permettere la programmazione in remoto della corrente e tensione, gli alimentatori NEVO+ possono essere configurati sul campo e inoltre è disponibile in opzione una ventola a basso rumore.

Gli alimentatori NEVO+ sono a norma EN/IEC/ANSI 60601-1 per quanto riguarda la sicurezza e EN60601-1-2 quarta edizione in termini di immunità relativa alla compatibilità elettromagnetica. Gli impieghi sono molteplici – sistemi diagnostici, robotica nel campo medico, pompe per dialisi / peristaltiche, apparecchi da laboratorio e di analisi, incubatrici – e molti altri in cui sono necessari alti livelli di potenza in uno spazio ridotto.

Moduli di uscita a doppio slot

I moduli Vox Power OPA2 e OPA3 a doppio slot da 300 W producono tensioni di uscita regolabili manualmente, rispettivamente da 4,5 a 15 V a 25 A e da 9 a 30 V a 15 A. Come i modelli NEVO+, sono a norma EN/IEC/ANSI 60601-1 e EN60601-1-2 quarta edizione. Entrambi i moduli sono caratterizzati da un’affidabilità elevatissima – 1 FPMH (tasso di guasti per milioni di ore) – e offrono regolazione eccellente del carico, di linea e incrociata oltre a funzioni di protezione sia da sovra- correnti, tensioni e temperature che contro il cortocircuito. Vox Power ha incluso un alimentatore di polarizzazione da 5 V e 10 mA.

Come tutti i prodotti Vox Power, i nuovi modelli sono proposti con una garanzia di tre anni.

Post correlati

Commenta questo articolo