La temporizzazione è tutto

 

I nuovi oscillatori MEMS di livello Automotive-Grade soddisfano le complesse richieste da parte delle  emergenti applicazioni automotive. La nuova Famiglia DSA offre robuste performance e tolleranza a condizioni ambientali Automotive anche proibitive.

Muovendosi ad un ritmo molto rapido, i progetti Automotive si stanno ora evolvendo per incorporare applicazioni all’avanguardia come ADAS (Advanced Driver Assistance Systems), LiDAR (Light Detection e Ranging), in-vehicle Ethernet e guida autonoma. Ma questi e altri sistemi elettronici complessi richiedono dispositivi di temporizzazione estremamente affidabili e precisi, in grado di offrire elevate prestazioni e tolleranze robuste agli ambienti automobilistici anche difficili.  In effetti, ogni nuovo veicolo richiederà presto oltre cento dispositivi di temporizzazione per garantire un funzionamento preciso in questi sistemi avanzati.

La tecnologia MEMS (Micro-Electro-Mechanical Systems) è particolarmente adatta a soddisfare le esigenze di queste emergenti applicazioni automotive. Gli oscillatori MEMS sono costruiti interamente con processi standard a semiconduttori, offrendo la stessa affidabilità e stabilità dei circuiti integrati. Gli oscillatori a quarzo  si basano sullo spessore del foro all’interno dell’oscillatore stesso. Questo li rende suscettibili verso i danni da vibrazione, con conseguenti tempi di consegna più lunghi, e hanno frequenze fisse. I tempi di sviluppo del prodotto o di rilascio possono dover essere prolungati se è necessario apportare una modifica della frequenza dell’ultimo minuto. Gli oscillatori MEMS raggiungono la frequenza attraverso la programmazione, offrendo la flessibilità per supportare rapidamente nuove frequenze con tempi di consegna più brevi. Per questo motivo, possono anche essere rapidamente implementati nelle produzioni in grandi volumi per aiutare a soddisfare i rigidi piani di lancio dei prodotti.

Le soluzioni di temporizzazione che garantiscono una stretta stabilità in frequenza in un ampio intervallo di temperature sono fondamentali per le emergenti applicazioni automotive. Per soddisfare le loro esigenze, abbiamo appena annunciato la nuova famiglia DSA di oscillatori MEMS automotive-grade. Questi dispositivi forniscono un’affidabilità 20 volte superiore, una tolleranza agli urti 500 volte superiore ed una resistenza alle vibrazioni cinque volte superiore rispetto ai tradizionali dispositivi al quarzo.  Disponibili in package di piccole dimensioni, i DSA1001, DSA11x1, DSA11x5 e DSA2311 offrono la massima tolleranza a shock meccanici, urti e stabilità in ambienti difficili su una gamma di frequenze compresa tra 2,3 MHz e 170 MHz. Sono Automotive Electronics Council Q100 (AEC-Q100) qualified con stabilità di ± 20 ppm attraverso una gamma di temperature comprese tra -40°C e +125°C.

Figura 1: Schema a Blocchi del circuito integrato MEMS DSA2311.

La Famiglia DSA include anche il primo oscillatore MEMS a doppia uscita oggi disponibile, il DSA2311. Questo dispositivo può sostituire due quarzi o oscillatori su una scheda per risolvere gli eventuali vincoli di ingombro, ridurre i costi e semplificare il processo di progettazione. Il DSA2311 è disponibile in un package compatto da 2,5 mm × 2,0 mm ed è adatto ad applicazioni che richiedono una scheda complessa con più controller, come i sistemi di infotainment ed i moduli della videocamera.

Supporto allo Sviluppo

ClockWorks Configurator, uno strumento online gratuito, semplifica la selezione del giusto oscillatore MEMS specifico per l’uso automotive in base alla frequenza, alle dimensioni del package e dell’intervallo di temperature richiesto dal progetto, e consente inoltre di ordinare campioni gratuiti per iniziare la prototipazione del progetto.

I dispositivi della famiglia DSA di oscillatori MEMS sono alcune delle ultime aggiunte al completo portfolio di soluzioni automotive Microchip, inclusi microcontroller, prodotti analogici e componenti per connettività. Questo offre la possibilità di consolidare i fornitori per le esigenze di sistema, oltre ad avere la certezza in più di sapere che questi prodotti sono supportati dalla politica di obsolescenza per i clienti Microchip, che garantisce che i dispositivi saranno disponibili per tutto il tempo in cui i clienti ne avranno bisogno.

Ulteriori informazioni su: www.microchip.com/timing/automotive

 

 

Post correlati

Commenta questo articolo