Le soluzioni di chiusura di Southco promuovono il successo di PAZTIR®

Fondata nel 2017 nei Paesi Bassi, PAZTIR® è un’azienda specializzata in sistemi di gestione degli accessi, tracciatura e chiusura intelligenti per l’ottimizzazione delle consegne urbane

PAZTIR® fornisce una soluzione competitiva in grado di trasformare le cargo bike o i veicoli elettrici leggeri in veicoli migliorati per le consegne intelligenti, ideali per supportare la crescita della logistica nelle città. In un settore in cui le delivery box sono aperte e chiuse in media 300 volte al giorno, le soluzioni per l’accesso di PAZTIR fanno risparmiare fino a 50 minuti al giorno a veicolo.

La sfida

Un fattore di successo essenziale per i veicoli per le consegne urbane, in cui sicurezza del sistema di consegna e velocità di accesso sono di primaria importanza, è il box di carico che protegge un’ampia gamma di prodotti. Perché sicurezza e connettività migliorate fossero concrete per le proprie soluzioni di box, PAZTIR® aveva bisogno di individuare un prodotto per la chiusura in grado di collegarsi senza soluzione di continuità con il dispositivo di sistema e, allo stesso tempo, sufficientemente leggero da non appesantire le biciclette.

C’erano anche ulteriori difficoltà legate alla velocità e al terreno, visto che gli equipaggiamenti PAZTIR® dei veicoli viaggiano a grande velocità o passano dalla strada al marciapiede. Il meccanismo di chiusura doveva essere in grado di sopportare il movimento costante e le vibrazioni e non doveva aprirsi da solo.

La soluzione

AZTIR® ha individuato Southco, leader nelle soluzioni di accesso, per risolvere il complesso mix di funzioni e qualità necessario per il box di carico. I clienti di PAZTIR possono collegare fino a 6 serrature a 1 dispositivo Paztir IoT e possono scegliere la soluzione adatta dall’ampia gamma di prodotti di chiusura di Southco, studiati per integrarsi facilmente nel box contenitore.

Il sistema di PAZTIR utilizza l’R4-EM o l’EM-05 di Southco, a seconda dei requisiti del progetto finale. L’R4- EM, ad esempio, è dotato di un motorino controllato mediante microprocessore a basso consumo e offre un controllo elettronico dell’accesso comprovato in un pacchetto leggero e compatto. Grazie alla semplicità di installazione e di funzionamento a spinta, l’R4-EM è ideale per la transizione da accesso meccanico a elettronico. Essendo compatto, si integra facilmente nei progetti esistenti. La serratura è dotata di un 1/2 microswitch opzionale per fornire il riscontro dello stato della chiusura e configurazioni multiple di montaggio. Può essere montato anche con un sensore opzionale per identificare quando gli sportelli sono aperti o chiusi ed è dotato di un’esclusione manuale utilizzabile in caso di emergenza per l’apertura.

L’applicazione e i risultati

Le soluzioni di chiusura Southco hanno aggiunto valore al sistema di PAZTIR, rendendolo più sicuro e snello. Consentendo ai sistemi dell’azienda di diventare più concorrenziali, Southco sta aiutando PAZTIR® a raggiungere il suo obiettivo di diventare leader nel settore e di permettere alla logistica e alle società di spedizioni di soddisfare le esigenze dei loro clienti e massimizzarne le prestazioni delle flotte di veicoli. Al momento PAZTIR® è presente in 2000 sistemi distribuiti tra Europa, Regno Unito e Stati Uniti. “Il nostro obiettivo è quello di essere l’azienda a cui rivolgersi per i sistemi di gestione degli accessi, tracciatura e chiusura intelligenti per l’ottimizzazione delle consegne urbane. I prodotti e il servizio clienti di Southco stanno avendo un ruolo essenziale nel permetterci di raggiungere tale obiettivo”, ha detto Andrej Sobotkiewicz, amministratore delegato di Paztir.

“Il team di Southco è di grande supporto e molto istruttivo, le sue conoscenze e i suoi consigli sono stati importanti. È stato in grado di condividere dei campioni, consentendoci di iniziare il test il prima possibile”, ha detto Sobotkiewicz. “In qualità di innovatori nel nostro settore, per noi è importante poter fare affidamento su fornitori che hanno il nostro stesso atteggiamento di apertura verso modi diversi di fare le cose, senza scendere a compromessi sulla qualità.”

Post correlati

Commenta questo articolo