L’offerta di supercondensatori disponibili presso la Transfer Multisort Elektronik arricchita di nuovi prodotti SPSCAP

La Transfer Multisort Elektronik (TME), il distributore polacco di componenti, amplia l’offerta di supercondensatori di 15 nuovi prodotti SPSCAP.

Negli ultimi anni la domanda per i supercondensatori è aumentata rapidamente, poiché questi permettono di immagazzinare e mantenere la tensione nelle condizioni di lavoro e nei luoghi, dove le batterie convenzionali non possono essere impiegate. I settori nei quali attualmente i supercondensatori ricevono molta attenzione, sono tra l’altro il settore automobilistico, dove vengono utilizzati nei sistemi di trasmissione delle autovetture elettriche (EV) e le reti Internet delle Cose (IoT), dove i condensatori possono supportare i processi di raccolta dell’energia. Diventano molto popolari anche dei dispositivi di elettronica di consumo, vengono utilizzati nei sottosistemi dei flash delle macchinette fotografiche installate negli smartphone, e negli alimentatori di emergenza, ecc. Tenendo conto dell’interesso crescente, l’accesso ai canali validi e affidabili della catena di approvvigionamento, sarà di primaria importanza.

I componenti SPSCAP che attualmente si trovano nell’offerta della TME, sono disponibili in una vasta gamma di capacità, da 1F a 3000F. Nell’alloggiamento cilindrico dei condensatori è stato installato un elettrolito di acetonitrile, e la loro tensione nominale è di 2,7VDC, 2,85VDC o 3VDC. Vengono forniti insieme all’entrata assiale o radiale. Nell’offerta sono disponibili anche i moduli da 16V, destinati per il lavoro con tensione superiore. Il range di temperature di lavoro di tutti i supercondensatori di cui sopra è tra -40°C e 65°C. A seconda del modello, il ciclo di vita di questo prodotti è tra 500 000 e 1 milione di cicli di lavoro.

La TME già adesso dispone di una vasta offerta di condensatori. Il suo ampliamento di supercondensatori SPSCAP dà al nostro portfolio una nuova dimensione. In questo modo saremo in grado di aiutare i clienti ad affrontare le sfide ingegneristiche, poste dai nuovi trend in elettronica” – spiega Adam Kuczyński, cofondatore e Direttore per lo Sviluppo della TME. “I componenti che fanno parte dell’offerta SPSCAP si distinguono per un’efficienza imponente e un’alta affidabilità. Grazie a queste caratteristiche diventano una proposta molto attraente per i nostri clienti”.

I supercondensatori SPSCAP disponibili presso la TME sono stati ottimizzati appositamente per gli utilizzi che richiedono la fornitura veloce di grandi quantità di energia. L’offerta comprende i componenti che resistono alla corrente ad impulso persino fino a 2368A.

Per ulteriori informazioni sui supercondensatori: www.tme.com

Post correlati

Commenta questo articolo