Microchip presenta il suo primo modulo Wi-Fi Trust & GO con MCU a 32 bit e con periferiche con opzioni avanzate

Disponibile per piattaforme cloud all’avanguardia, la soluzione all-in-one WFI32E01PC Trust & GO offre potenti funzionalità MCU e identità verificabile.

Ormai l’Internet of Things (IoT) si espande oltre l’automazione domestica e si spinge più in profondità nel controllo della casa, gestendo riscaldamento, ventilazione e aria condizionata (HVAC), porte di ingresso e garage con apertura elettrica, sistemi di ventilazione e tanto altro ancora; anche in campo commerciale e industriale cresce la necessità di una connettività IoT industriale (IIoT) altamente integrata, affidabile e sicura.

Per venire incontro a tutte queste esigenze, Microchip Technology ha annunciato il primo modulo microcontrollore (MCU) Wi-Fi con identità unica e verificabile, abilitato per la piattaforma Trust & GO.

Per gli sviluppatori che progettano sistemi IIoT sicuri, il WFI32E01PC altamente integrato di Microchip è un modulo MCU Wi-Fi abilitato per la piattaforma sicura Trust & GO pre-installata in ambiente cloud. Il WFI32E01PC è conforme alla specifica Wi-Fi Alliance (WFA) ed è completamente certificato con le seguenti agenzie di regolamentazione mondiale: Federal Communications Commission (FCC), Industry Canada (IC), European Radio Equipment Directive (RED). La piattaforma Trust & GO di Microchip semplifica, all’interno del WFI32E01PC, il processo di autenticazione di rete utilizzando la tecnologia degli elementi sicuri, che è pre-configurata per l’autenticazione cloud.

A differenza dei dispositivi esistenti, la nuova tecnologia di Microchip include un core MCU PIC32 premium, varie periferiche e una collaudata piattaforma di sicurezza hardware che consente non solo di fornire la connessione Wi-Fi ma anche di fungere da potente core MCU per l’intero sistema IIoT.

Con l’aumento degli attacchi informatici, la tradizionale crittografia software dei dati non è più sufficiente per proteggere le informazioni trasmesse. I dispositivi necessitano di un’identità hardcoded, verificabile e affidabile per connettersi in modo sicuro al cloud“, ha affermato Steve Caldwell, vice president of Microchip’s Wireless Service Group business unit. “Questo è il primo processore sicuro e pre-configurato con Wi-Fi che viene fornito direttamente dal produttore o tramite distributore.”

A differenza dei progetti basati su moduli, i progetti discreti possono essere più complessi a causa della necessità di sviluppare driver e circuiti per più chip, soprattutto quando i chip provengono da fornitori diversi. Spesso è difficile ricevere supporto a livello di sistema dai fornitori poiché la loro esperienza è solo nei prodotti che producono. I progettisti embedded necessitano perciò di un modulo altamente integrato che offra funzionalità MCU di livello industriale, una solida connessione Wi-Fi e sicurezza e autenticazione hardware. Il WFI32E01PC fornisce queste funzionalità e altro ancora in un modulo all-in-one, aumentando la potenza RF e fornendo un livello di sicurezza più elevato.

Oltre alle applicazioni industriali, il WFI32E01PC è progettato per dispositivi di automazione domestica, computer e dispositivi di consumo.

Microchip offre un ampio portafoglio che semplifica i sistemi IoT e IIoT quando si interfaccia il modulo WFI32E01 con altri componenti Microchip, come la famiglia KSZ8081 PHY Ethernet, la famiglia  MCP2542WFD di ricetrasmettitori CAN, sensori e tecnologie radio, inclusi Bluetooth Low Energy (BLE), Long Range (LoRa) e IEEE 802.15.4. L’approccio alla soluzione di sistema di Microchip fornisce driver software pronti per l’uso e progetti di riferimento hardware, riducendo significativamente il rischio di progetto e il time-to-market.

Strumenti di sviluppo

Il WFI32E01PC di Microchip include la scheda Curiosity PIC32MZW1. Microchip offre diverse opzioni per il supporto software e hardware. Il supporto software include MPLAB X Integrated Development Environment (IDE) di Microchip e il framework di sviluppo software integrato MPLAB Harmony v3. Gli strumenti di supporto includono il debugger integrato e l’intestazione di programmazione seriale in-circuit per programmatori / debugger esterni MPLAB Snap, MPLAB PICkit 4 o MPLAB ICD 4.

La curiosity board è qualificata con AWS IoT Core ed è elencata nel Amazon Web Services (AWS) Partner Device Catalog. Contiene una demo predefinita con registrazione e comunicazione con AWS IoT Core e interazione con i sensori di bordo utilizzando Alexa Voice Service (AVS). Nella qualifica AWS IoT Core sono inclusi esempi di codice, software WLAN e stack di rete, disponibili in MPLAB Harmony v3.

Prezzi e disponibilità

Il dispositivo WFI32E01PC-I (SMD a 54 pin 24,5 x 20,5 x 2,5 mm) è già in produzione;  il prezzo parte da 8,14 USD per quantità di 10 mila pezzi. Sono disponibili anche opzioni di modulo con antenna esterna e senza la funzione di sicurezza Trust & GO.

www.microchip.com

 

 

 

Post correlati

Commenta questo articolo