Quectel lancia i moduli Wi-Fi 6 per offrire prestazioni al top alle reti interne e automobilistiche

Quectel Wireless Solutions, ha annunciato una serie di nuovissimi moduli Wi-Fi 6, inclusa la serie FG50X di livello industriale basata sul Qualcomm FastConnectTM 6800, sottosistema di connettività mobile, progettato per offrire esperienze Wi-Fi più veloci, più sicure e più solide e abilitare nuove funzionalità audio Bluetooth e il modulo AF50T di livello automobilistico basato su Qualcomm Chip automobilistico Wi-Fi 6, QCA6696, la soluzione Wi-Fi automobilistica più avanzata di Qualcomm Technologies. Queste due serie di moduli sono progettate per offrire prestazioni avanzate in termini di capacità, velocità dei dati, latenza, consumo energetico e copertura. Porteranno prestazioni wireless premium a una varietà di applicazioni consumer, industriali e automobilistiche, come case intelligenti, MiFi, smart TV, dispositivi over-the-top (OTT), controlli industriali, apparecchiature per locali dei clienti (CPE) e molto altro.

La serie FG50X e i moduli AF50T supportano IEEE 802.11 ax e BT 5.1 e sono retrocompatibili con i protocolli 802.11a / b / g / n / ac. Inoltre, i moduli Wi-Fi 6 a bassa potenza supportano Dual MAC, Dual Band da 2,4 GHz e 5 GHz simultanei (DBS) in modalità 2X2 + 2×2, MU-MIMO 8×8 sounding, Orthogonal Frequency Division Multiple Access (OFDMA) e capacità 1024-QAM (Orthogonal Amplitude Modulation) che possono offrire prestazioni Wi-Fi più veloci, più sicure e robuste, con una velocità dati massima fino a 1774,5 Mbps. Per rispondere alle diverse esigenze dei vari segmenti IoT, Quectel ha progettato più varianti della serie FG50X.

Se utilizzata in combinazione con il modulo 5G RG500Q di Quectel, la serie FG50X offre una soluzione 5G e Wi-Fi 6 superiore per MiFi e CPE, progettata per garantire connessioni ad alta velocità in grado di supportare fino a 32 client alla volta e garantire una maggiore scorrevolezza e connessioni più affidabili per gadget casalinghi intelligenti e molti altri scenari multiutente. Riduce anche la congestione della rete per scenari interni complessi come casa, centri commerciali, scuole e fabbriche. Inoltre, la serie FG50X utilizza la modalità di crittografia WPA3 per migliorare notevolmente la sicurezza delle connessioni Wi-Fi.

Il modulo AF50T Wi-Fi 6 di livello automobilistico aderisce rigorosamente agli standard IATF 16949: 2016 e rispetta i processi di qualità automobilistica tra cui APQP e PPAP, che garantisce che soddisfino i rigorosi requisiti del segmento automobilistico. L’AF50T è specificamente progettato per applicazioni veicolari Internet (IOV), come infotainment a bordo veicolo e sistemi di diagnosi (OBD). Il design compatto del modulo di 19,5 × 21,5 × 2,3 mm nel fattore di forma LGA consente ai fornitori di automobili di livello 1 e agli OEM di ridurre le dimensioni del prodotto e i costi di progettazione.

Oltre agli impieghi nell’infotainment automobilistico, il modulo AF50T in combinazione con il modulo LTE-A + C-V2X AG520R e il modulo 5G + C-V2X AG550Q di Quectel rende la soluzione LTE-A / 5G + Wi-Fi / BT ideale per richieste di elaborazione delle informazioni del veicolo, come hot spot, caricamento dei dati e monitoraggio del veicolo. Beneficiando della sua esclusiva funzionalità software e hardware, l’AF50T è in grado di far fronte efficacemente alle interferenze dei canali ed è progettato anche per funzionare con i due moduli C-V2X.

I campioni di ingegneria dei moduli FG50X e AF50T sono ora disponibili e sono stati forniti a una vasta gamma di clienti per i loro nuovi progetti di prodotto, con la prima ondata di dispositivi dei clienti incorporati con i moduli FG50X che saranno disponibili sul mercato all’inizio di maggio 2020.

Il nostro investimento in Wi-Fi 6 è iniziato nelle prime fasi di questa nuova tecnologia e siamo lieti di constatare che le soluzioni Quectel, basate sulla nostra tecnologia Wi-Fi 6 all’avanguardia, stanno accelerando l’adozione e trasformando le esperienze wireless indoor e automobilistiche“, ha affermato Dino Bekis, vicepresidente e direttore generale, elaborazione mobile e connettività, Qualcomm Technologies. “L’aumento della capacità, l’elevata efficienza energetica e le potenziate capacità di copertura interna dei moduli Wi-Fi 6 Quectel svolgeranno un ruolo importante nell’inaugurazione nella prossima ondata di connettività dei dispositivi IoT“.

Siamo molto orgogliosi di continuare la nostra relazione stretta e consolidata con Qualcomm Technologies e di essere all’avanguardia nel lancio di questi moduli Wi-Fi 6, poiché ciò conferma la nostra leadership di mercato nel settore globale dei moduli wireless“, ha affermato Patrick Qian, CEO di Quectel. “La nuova gamma di prodotti Wi-Fi 6, il complemento perfetto per il nostro portafoglio di moduli IoT senza rivali, accelererà ulteriormente l’implementazione di una vasta gamma di progetti IoT che richiedono prestazioni wireless ad alta velocità e sicure“.

 

 

Post correlati

Commenta questo articolo