Renesas annuncia la disponibilità dello Starter Kit per il microcontrollore RX23E-A 

 

Il nuovo Renesas Solution Starter Kit (RSSK) è progettato per la valutazione delle caratteristiche analogiche a livello di nanovolt.

Renesas Electronics Corporation ha annunciato oggi la disponibilità di un nuovo Renesas Solution Starter Kit (RSSK) dedicata ai progettisti che desiderano valutare le prestazioni del nuovo microcontrollore (MCU) a 32 bit RX23E-A che include uno dei più accurati front end analogici (AFE) attualmente disponibili sul mercato. Il nuovo RX23E-A RSSK è corredato da hardware, software e un set di strumenti ottimizzati per la valutazione del convertitore analogico digitale sigma delta (ΔΣ) a 24 bit che presenta un livello di accuratezza tra i più elevati sul mercato. Questo RSSK consente, anche ai progettisti che non hanno ancora avuto esperienze nel campo dei front end analogici, di valutare in profondità le caratteristiche analogiche a livello di NanoVolt (nC) riducendo di conseguenza il carico di lavoro ed il time to market.

Il nuovo microcontrollore RX23E-A nato per i sensori industriali IoT è un single chip che include uno dei front end analogici (AFE) più accurati presenti sul mercato che consente una accuratezza migliore dello 0,1 percento senza calibrazione”, ha affermato Daryl Khoo, Vice President of Marketing, IoT Platform Business Division di Renesas. “La nuova soluzione fornisce una scorciatoia per i progettisti interessati sia alla valutazione ed alla calibrazione di vari tipi di sensori sia alla riduzione del tempo richiesto per lo sviluppo di sensori con elevato livello di accuratezza.”

La valutazione delle caratteristiche analogiche di circuiti ad alta precisione richiede significative competenze dal punto di vista della progettazione e dello sviluppo di apparati analogici. Inoltre l’identificazione e l’analisi dei problemi, nel caso in cui le caratteristiche desiderate non siano raggiunte, causa una significativa perdita di tempo che si può tradurre in ritardi talmente lunghi da causare il mancato rispetto dei tempi di consegna del progetto e, di conseguenza, il mancato rispetto dei tempi di entrata in produzione previsti.

La nuova RSSK è stata progettata per ottimizzare la valutazione del front end analogico di RX23E-A e consente di valutare le caratteristiche del convertitore analogico digitale a 24bit ΔΣ a prescindere dalle competenze nella progettazione di circuiti e sistemi analogici ad alta precisione. La scheda di valutazione è equipaggiata da un blocco di terminali plug in per consentire la connessione di una ampia gamma di sensori senza la necessità di utilizzare il saldatore, un connettore per termocoppie (sensori di temperatura) ed un circuito di compensazione richiesto per le applicazioni di misura delle termocoppie. Basandosi sui software di misura delle celle di carico e delle termocoppie (entrambi disponibili per il download sul sito della Renesas) i progettisti possono iniziare immediatamente la loro valutazione del sistema e delle relative prestazioni riducendo, di conseguenza, il tempo di sviluppo necessario per lo sviluppo di sensori industriali IoT.

Grazie alla interfaccia grafica utente (GUI) i progettisti possono inserire e modificare una ampia gamma di parametri relativi sia all’AFE sia al convertitore A/D, così come possono trarre vantaggio dall’utilizzo dei grafici e degli istogrammi che rappresentano le conversioni analogico digitali. Questo semplifica il compito di valutare la congruenza tra le caratteristiche analogiche e le richieste di sistema. Utilizzando l’interfaccia grafica (GUI) il progettista è in grado di valutare i risultati in modo simile a quello dell’utilizzo di un oscilloscopio.

La scheda di valutazione menzionata può anche essere collegata ad un emulatore per supportare lo sviluppo di una applicazione completa da parte del reparto di ricerca e sviluppo. L’alimentazione viene fornita attraverso la connessione USB in modo da semplificare la valutazione che può essere effettuata mediante l’utilizzo del solo PC. Anche le interfacce CAN e RS485, che sono ampiamente utilizzate nel campo dei dispositivi industriali, sono presenti a bordo della scheda di valutazione, per consentire di semplificare la valutazione e lo sviluppo di applicazioni che si devono interfacciare e devono supportare reti di comunicazione industriali standard.

Il Gruppo di Microcontrollori Renesas RX23E-A

Il gruppo di microcontrollori (MCU) a 32 bit RX23E-A include il supporto per le funzionalità DSP e FPU, lavora a 32 MHz ed incorpora un front end analogico che consente di ottenere una accuratezza migliore dello 0,1 percento senza calibrazione. Il convertitore Sigma Delta (ΔΣ A/D) è in grado di raggiungere una risoluzione effettiva di 23,6 bit, questo ci consente di raggiungere delle prestazioni che in precedenza si potevano ottenere solamente utilizzando un microcontrollore più un convertitore analogico digitale esterno oppure un amplificatore operazionale ad alta precisione. Il gruppo di microcontrollori (MCU) RX23E-A è stato annunciato nel Maggio del 2019 ed è già ampiamente utilizzato in applicazioni industriali quali i controllori di temperatura, la gestione delle celle di carico e nei moduli di gestione degli strain gauge.

Le soluzioni per sensori industriali di Renesas

Renesas offre una ampia gamma di microcontrollori (MCU) che incorporano funzioni analogiche di fascia alta in grado di coprire una ampia gamma di sistemi di sensori.

Il Gruppo RA2A1 MCU Group costruito intorno a 32-bit Arm CPU, il Gruppo Renesas Synergy S1JA MCU Group che includono sia le caratteristiche di interfaccia analogica avanzata, sia funzioni di sicurezza dei dati estremamente evolute per coprire al meglio le richieste di sicurezza avanzate. Questo rende queste famiglie di microcontrollori Renesas la soluzione migliore per lo sviluppo semplice, veloce e ad alte prestazioni di sensori industriali IoT dove il costo del sistema è una delle principali priorità. Renesas è inoltre in grado di offrire il gruppo di microcontrollori RL78/I1E Group a 16 bit che integra in convertitore sigma delta a 24 bit (24-bit ΔΣ A/D) che rappresenta la soluzione ideale per sensori di pressione e per sensori di flusso compatti grazie al compattissimo package che richiede solamente 4 mm2 di spazio sul circuito stampato. Oltre ai microcontrollori (MCU) Renesas è in grado di offrire una ampia gamma di sensori e di interfacce che includono, tra gli altri, i sensori di temperatura e di umidità, i sensori di flusso di gas e di liquidi, i sensori di qualità dell’aria (VOC), i sensori di luminosità e di colore, i sensori di posizione induttivi e i sensori di distanza e di prossimità così come i convertitori di interfaccia quali RS485, RS232, la combinazione dei precedenti, le interfacce IO-Link e le interfacce AS-i. Queste soluzioni dedicate allo sviluppo di sistemi di sensori sono state progettate per fornire un supporto allo sviluppo di sensori industriali che possono coprire anche la fascia di sensori che devono essere collegati ad una rete IoT.

Prezzi e disponibilità

La scheda RX23E-A RSSK (Renesas Solution Starter Kit) è già disponibile al costo di 464 USD per singola unità. Ulteriori informazioni su questa scheda sono disponibili al seguente sito web: http://www.renesas.com/rx23e-a-rssk

 

 

Post correlati

Commenta questo articolo