Renesas estende il supporto per Microsoft Azure RTOS Across alle Famiglie di MCU a 32-bit

Renesas Electronics Corporation, uno dei principali fornitori di soluzioni avanzate a semiconduttori, ha annunciato che i clienti che progettano con tutte le principali famiglie di MCU Renesas a 32 bit ora hanno accesso alla suite di sviluppo integrata Microsoft Azure Real-Time Operating System (RTOS), inclusa il suo potente middleware Azure IoT. Azure RTOS è integrato e disponibile immediatamente nella versione 3.0 del Flexible Software Package (FSP) rilasciata di recente per gli MCU della famiglia RA di Renesas e nel Synergy Software Package (SSP) versione 2.0 per gli MCU Synergy. Il supporto di Azure RTOS per la famiglia RX di Renesas viene fornito tramite l’ambiente di sviluppo integrato di e2 studio.
Microsoft Azure RTOS include Azure RTOS ThreadX, un sistema operativo avanzato real time progettato specificamente per applicazioni embedded. Tra i molteplici vantaggi che offre ci sono il multithreading in tempo reale, la comunicazione e la sincronizzazione tra thread e la gestione della memoria. Azure RTOS ThreadX offre funzionalità avanzate, tra cui una architettura picokernel, soglia di preemption, concatenamento di eventi e un ricco set di servizi di sistema.
“Abbiamo raggiunto un traguardo fondamentale nella nostra collaborazione con Microsoft e siamo entusiasti di poter offrire ai nostri clienti l’accesso a questa piattaforma RTOS leader del settore attraverso le nostre linee di MCU a 32 bit”, ha affermato Roger Wendelken, Senior Vice President della Business Unit IoT & Infrastructure di Renesas. “Abbiamo lavorato duramente per garantire che questa integrazione consenta una perfetta esperienza di sviluppo con accesso a modelli di progetto preintegrati e configuratori intelligenti. Questa integrazione sfrutta le capacità uniche del nostro Secure Crypto Engine, consentendo una base di sicurezza estremamente solida.”
“Dare potere agli sviluppatori è uno dei modi più efficaci per le organizzazioni di sbloccare l’innovazione e aumentare il time to value”, ha affermato Sam George, Corporate Vice President, Azure IoT presso Microsoft Corp. “Questa è l’ambizione dell’integrazione di Azure RTOS con i pacchetti software FSP e SSP di Renesas: questo passo in avanti unisce l’esperienza di sviluppo di Renesas con le funzionalità IoT sicure, scalabili e aperte edge-to-cloud della nostra piattaforma Azure IoT. Non c’è mai stato momento migliore per sviluppare con le famiglie di MCU a 32 bit di Renesas.”
Oltre ad Azure RTOS ThreadX, i progettisti di applicazioni con RA, RX e Synergy avranno accesso ai seguenti stack middleware:
  • File system ad alte prestazioni compatibile con File Allocation Table (FAT) FileX di Azure RTOS
  • Ambiente di sviluppo di applicazioni embedded User Interface Grafiche (GUI) Azure RTOS GUIX
  • Tool di analisi Windows-based Azure RTOS TraceX
  • Stack di rete TCP/IP dual IPv4 e IPv6 di livello industriale Azure RTOS NetX Duo
  • Stack USB host ed embedded ad alte prestazioni Azure RTOS USBX
Più tardi, nel 2021, Renesas rilascerà piattaforme di sviluppo cloud che forniscono agli sviluppatori un framework completo per connettersi in modo sicuro e sfruttare la potenza di Azure IoT. Queste piattaforme cloud offrono una serie di opzioni differenti di connettività predefinite, tra cui Bluetooth®, cellulare, Ultra-wideband e Wi-Fi 6/6e. Questi kit certificati Azure saranno disponibili tramite il Catalogo dispositivi di Azure.
Di seguito un video con i dirigenti Renesas e Microsoft che mostrano il significato della collaborazione.

Post correlati

Commenta questo articolo