I satelliti Boeing utilizzano i moduli di potenza radiation-tolerant di Vicor

    Vicor Corporation ha annunciato oggi il lancio dei suoi primi moduli di potenza convertitori DC-DC radiation-fault-tolerant, alloggiati nel nuovo package SM-ChiP™ placcato di Vicor. Questi dispositivi, capaci di alimentare ASIC a bassa tensione fino a 300 watt da una fonte di alimentazione nominale di 100 V, sono stati testati da Boeing per una resistenza di 50 krad di Total Ionizing Dose, e immunità a single-event upsets. L’immunità ai single-event upset viene ottenuta utilizzando un’architettura ridondante, in cui due gruppi di conversione identici e paralleli con circuiti integrati di…