Intel presenta la sua prima GPU per data center

Riuscirà Intel a competere con NVIDIA e AMD? Non lo sappiamo, quello che è certo è che finalmente Intel sta uscendo dal torpore degli ultimi tempi. Intel ha presentato la sua prima GPU per data center, Intel Server GPU , a basso consumo, basata sulla microarchitettura Xe -LP e progettata specificamente per i giochi cloud Android e lo streaming multimediale ad alta densità e bassa latenza. Un chip che verrà utilizzato nella nuova scheda grafica PCIe che può essere posizionata all’interno dei server. Questa volta è dunque Intel ad andare all’attacco…

NVIDIA e Arm: le ragioni di un’acquisizione

È di questi giorni la notizia della proposta di NVIDIA per l’acquisizione di Arm per una cifra di circa 40 miliardi di dollari che, se tutto andrà a buon fine, rappresenterà la cifra più alta degli ultimi anni per l’acquisizione di una società di semiconduttori, dopo le offerte di Broadcom per l’acquisto di Qualcomm per 117 miliardi di dollari e di Qualcomm per l’acquisto di NXP per 44 miliardi, entrambe fallite per motivi geopolitici. Da segnalare, sempre in ambito M&A, la recente acquisizione di Maxim Integrated da parte di Analog…

Microchip rilascia Switchtec, la famiglia di switch  PCIe Advanced Fabric Gen 4 PCIe

Le soluzioni Switchtec PAX PCIe offrono maggiore flessibilità e scalabilità per architetture di data center e cloud AI e ML. Per supportare il cloud, il data center e l’iperscale computing che facilita i progressi in Intelligenza Artificiale (AI) e Machine Learning (ML), Microchip Technology ha rilasciato oggi Switchtec™, la sua famiglia di switch PCIe Advanced Fabric Gen 4 PCIe che consente topologie di fabric complesse con maggiore scalabilità, minore latenza e prestazioni più elevate rispetto ai tradizionali switch PCIe (Peripheral Component Interconnect Express). La famiglia di switch Switchtec PAX PCIe di Microchip fornisce una soluzione…

Intel presenta una nuova architettura GPU con elaborazione ad alte prestazioni e accelerazione AI

  Presenta anche uno stack software oneAPI con astrazione unificata e scalabile per architetture eterogenee. Al Supercomputing 2019, Intel ha svelato la sua visione per ampliare la sua leadership nella convergenza di elaborazione ad alte prestazioni (HPC) e intelligenza artificiale (AI) con nuove aggiunte al suo portafoglio hardware incentrato sui dati e una ambiziosa nuova iniziativa software che rappresenta un cambiamento di paradigma. Affrontando il crescente utilizzo di architetture eterogenee nell’elaborazione ad alte prestazioni, Intel ha ampliato il proprio portafoglio tecnologico esistente per spostare, archiviare ed elaborare i dati in…