Mouser Electronics ha aggiunto alla sua offerta oltre 70 nuovi produttori nel 2020

Mouser Electronics, ha aggiunto nel 2020 un numero record di 74 nuovi produttori alla propria offerta leader del settore, offrendo ai propri clienti una scelta maggiore di prodotti  “Con questo numero record di nuovi produttori aggiunti nel 2020, rafforziamo il nostro impegno nell’offrire ai nostri clienti la gamma più completa di tecnologie leader in tutte le categorie di prodotti”, ha affermato Jeff Newell, Senior Vice President of Products di Mouser Electronics. In qualità di distributore autorizzato, Mouser è specializzato nella rapida introduzione di nuovi prodotti e tecnologie, offrendo vantaggi ai propri…

Intel presenta la sua prima GPU per data center

Riuscirà Intel a competere con NVIDIA e AMD? Non lo sappiamo, quello che è certo è che finalmente Intel sta uscendo dal torpore degli ultimi tempi. Intel ha presentato la sua prima GPU per data center, Intel Server GPU , a basso consumo, basata sulla microarchitettura Xe -LP e progettata specificamente per i giochi cloud Android e lo streaming multimediale ad alta densità e bassa latenza. Un chip che verrà utilizzato nella nuova scheda grafica PCIe che può essere posizionata all’interno dei server. Questa volta è dunque Intel ad andare all’attacco…

Accordo fatto: AMD aumenta a 35 miliardi di dollari l’offerta e acquisisce Xilinx

L’accordo rafforzerà l’attività di AMD nel settore dei processori e ne amplierà l’attività in campo automobilistico e nelle infrastrutture 5G. Advanced Micro Devices (AMD) ha accettato di pagare 35 miliardi di dollari in azioni per l’acquisizione di Xilinx, un accordo volto a consolidare un mercato che recentemente ha visto altri importanti intese tra big del settore come l’annunciata acquisizione di Arm da parte di NVIDIA, l’acquisizione da parte di SK Hynix della divisione NAND di Intel e l’acquisizione di Maxim Integrated da parte di Analog Devices. AMD, nota principalmente come…

SK hynix acquisisce il business delle memorie NAND Intel, ad esclusione dell’attività Optane

SK hynix e Intel hanno annunciato oggi di aver firmato un accordo in base al quale SK hynix – secondo produttore mondiale di memorie con sede in Corea del Sud – acquisirà da Intel il business NAND SSD, il business dei componenti NAND e dei wafer nonché l’impianto di produzione di memorie NAND di Dalian in Cina. Intel manterrà la sua attività relativa alle memorie Optane. La transazione avverrà sulla base di 9 miliardi di dollari. Nel comunicato congiunto, SK hynix e Intel affermano che si adopereranno per ottenere le…

Analog Devices e Intel insieme per progettare le reti 5G

La nuova piattaforma radio, nata dalla collaborazione delle due aziende, è pronta per affrontare le sfide di progettazione delle reti 5G. Il mercato delle comunicazioni si sta muovendo rapidamente per tenere il passo con le richieste crescenti di maggiore larghezza di banda e minore latenza, poiché sempre più persone effettuano transazioni commerciali in modo digitale, consumando e trasmettendo dati da ogni luogo. Si sta verificando un aumento significativo del traffico sulle reti wireless esistenti sia private che negli spazi pubblici. Di conseguenza, gli operatori wireless stanno cercando di ridurre i…

Intel acquisisce Moovit per accelerare l’offerta di mobilità come servizio di Mobileye

  Moovit è una società di soluzioni MaaS nota per la sua popolare app per la mobilità urbana. Intel Corporation ha annunciato oggi di aver acquisito Moovit, una società di soluzioni per la mobilità come servizio (MaaS), per circa 900 milioni di dollari. Moovit è conosciuta per la sua applicazione per la mobilità urbana che offre ai viaggiatori di tutto il mondo la migliore pianificazione di viaggi multimodali combinando trasporto pubblico, servizi di biciclette e scooter, guida e condivisione di auto. L’aggiunta di Moovit rende Mobileye di Intel più vicino al raggiungimento…

Trimestrale record per Intel che si prepara per l’impatto del COVID-19

Ancora una volta Intel sorprende analisti e investitori con una trimestrale (Q1Y20) che supera tutte le previsioni: le vendite hanno sfiorato i 20 miliardi di dollari con un incremento del 23% trimestre su trimestre, mentre l’utile per azione è salito del 63% a quota 1,45 dollari. Non c’è voce di bilancio o comparto commerciale che non mostri un segno positivo. In questo primo trimestre del 2020, Intel ha generato 6,2 miliardi di dollari di liquidità dalle operazioni e  2,9 miliardi di free cash flow, rafforzando allo stesso tempo la liquidità…

IEEE 2846: definire un modello formale per il processo decisionale sicuro dei veicoli automatizzati (AV)

  L’Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE) ha approvato una proposta per lo sviluppo di uno standard per considerazioni sulla sicurezza nel processo decisionale relativo ai veicoli automatizzati (AV) e ha nominato Jack Weast, ingegnere principale senior Intel, a capo del gruppo di lavoro. La partecipazione al gruppo di lavoro è aperta alle aziende del settore AV e Weast spera in un’ampia rappresentanza del settore. I membri del gruppo terranno il loro primo incontro nel primo trimestre del 2020. “Il prossimo standard IEEE fornirà uno strumento utile per rispondere…

CES2020: le anteprime per la stampa di Intel

  Prima che la grande kermesse di Las Vegas abbia inizio, come consuetudine, il CEO di Intel Bob Swan, presenterà la sua visione sull’impatto che AI, guida autonoma e HPC avranno sul futuro della nostra società. Intel ha una lunga tradizione nella creazione di tecnologie in grado di modificare la nostra vita di tutti i giorni; al CES 2020, l’azienda mostrerà alcune delle sue ultime soluzioni in grado di creare un forte impatto positivo per le persone, le imprese e la società nel suo complesso. Intel News Conference – “Innovation…

La mancanza di competenze digitali rallenta l’Industry 4.0.  Lo rileva uno studio di Intel

  Intel ha rilasciato i risultati di un nuovo studio, “Accelerate Industrial“, che rappresenta la visione più completa di Industry 4.0, la trasformazione digitale del settore manifatturiero. La ricerca ha scoperto un grave divario di competenze che la maggior parte dei programmi di formazione sulla produzione industriale occidentale e le iniziative del governo non riescono a colmare. Lo studio ha evidenziato anche che i leader di oggi devono creare la forza lavoro pronta per il futuro prossimo. Ciò richiede la collaborazione di università, governo e industria, comprese le iniziative incentrate…