Maxim presenta il più sottile sensore ottico con doppio rilevatore fotoelettrico

  Il sensore MAXM86146, integrando algoritmi avanzati, consente una riduzione dello spazio e dei tempi di sviluppo fino a sei mesi nella progettazione di dispositivi indossabili fitness e biomedicali. Progettate velocemente e facilmente sensori per posizioni mai usate prima per problemi di dimensioni con il sensore ottico a doppio rilevatore fotoelettrico MAXM86146 di Maxim Integrated, la soluzione più sottile oggi disponibile sul mercato. Il modulo, facilmente integrabile, include… leggi tutto