Come sfruttare le caratteristiche di sicurezza funzionale dei processori Jacinto™ 7 per progetti automotive

  L’avvento della guida autonoma, delle automobili connesse e dei veicoli elettrici/veicoli elettrici ibridi sta cambiando i paradigmi nel settore automobilistico. La sicurezza funzionale, fondamentale per queste tecnologie, non si limita più ai microcontroller tradizionali (MCU), ma deve essere supportata anche nei processori applicativi. I requisiti di calcolo delle centraline dei motori (ECU) sono in crescita e alla base della necessità di processori più versatili, acceleratori hardware… leggi tutto

BD39040MUF-C, IC per la gestione della potenza con funzione di autodiagnostica integrata e sicurezza funzionale

Facilita la configurazione dei sistemi di sicurezza funzionale richiesti per gli ADAS e la guida autonoma. ROHM ha recentemente annunciato la disponibilità sul mercato di un circuito integrato per la gestione della potenza, il BD39040MUF-C, provvisto di BIST (Built-In Self Test) che supporta la sicurezza funzionale. Questo circuito integrato è ideale per i sistemi di potenza per applicazioni automotive che richiedono misure “fail-safe”, come il servosterzo elettrico, nonché i sensori e le… leggi tutto

Xilinx estende la sicurezza funzionale nei dispositivi per l’intelligenza artificiale

L’agenzia Exida ha emesso la certificazione di conformità secondo lo standard IEC 61508 per la famiglia di dispositivi Zynq UltraScale+ Xilinx ad alte prestazioni. Xilinx ha annunciato che Exida, la più importante agenzia di certificazione per la sicurezza funzionale, ha valutato la famiglia di MPSoC Zynq UltraScale+idonea per la qualifica SIL 3 con HFT1 secondo le specifiche IEC 61508 per la sicurezza funzionale. Questo permette agli sviluppatori di prodotti di creare nuovi sistemi ad alte… leggi tutto