CINECA costruirà il supercomputer AI più veloce al mondo con NVIDIA e Atos

Nuovo sistema “Leonardo” per fornire 10 exaflop di prestazioni di intelligenza artificiale per alimentare l’HPC e la ricerca AI in Italia. NVIDIA ha annunciato oggi che il consorzio interuniversitario italiano CINECA – uno dei centri di supercalcolo più importanti al mondo – utilizzerà la piattaforma di elaborazione accelerata dell’azienda per costruire il supercomputer AI più veloce del mondo. Il nuovo sistema “Leonardo”, costruito con Atos, dovrebbe fornire 10 exaflop di prestazioni AI… leggi tutto

Avrà una capacità di 18,6 Petaflop il nuovo supercomputer dell’ENI, primo al mondo tra i supercomputer industriali

Eni ha avviato presso la propria infrastruttura di supercalcolo, situata nel Green Data Center di Ferrera Erbognone, il nuovo supercalcolatore denominato HPC4, quadruplicando la potenza dell’intera infrastruttura e rendendola la più potente al mondo a livello industriale. HPC4 ha infatti una performance di picco pari a 18,6 Petaflop che, associata a quella del sistema di supercalcolo già operativo (HPC3), porta l’intera infrastruttura a raggiungere una disponibilità di potenza di picco pari… leggi tutto