Texas Instruments rende i prodotti high-reliability immediatamente disponibili per l’acquisto su TI.com

TI apre il suo inventario con migliaia di prodotti space-grade e military-grade per aiutare le aziende del settore aerospaziale e della difesa a soddisfare la crescita della domanda

Texas Instruments (TI) (Nasdaq: TXN) ha annunciato che sta rendendo la maggior parte dei suoi prodotti a semiconduttori high-reliability (HiRel) immediatamente disponibili per l’acquisto online su TI.com, aiutando quindi le aziende del settore aerospaziale e della difesa ad ottenere rapidamente i prodotti TI autentici di cui hanno bisogno per i progetti di nuova generazione di livello space-grade e military-grade.

Ingegneri e responsabili degli acquisti possono ora accedere all’inventario di TI con migliaia di prodotti HiRel su TI.com, compresi i prodotti radiation-hardened e radiation-tolerant nei package plastici, ceramici o metallici riportati nell’elenco QML (Qualified Manufacturers List) e utilizzati nei progetti per lo spazio, l’avionica e i sistemi di difesa. Inoltre, gli acquirenti possono disporre ora di diverse opzioni per selezionare la data e i codici di lotto prima di effettuare un ordine.

«Sempre più clienti stanno sviluppando satelliti altamente sofisticati e altri sistemi elettronici avanzati che devono funzionare in condizioni gravose: i nostri clienti si aspettano inoltre tempi ridotti di consegna dal fornitore per rispettare le tempistiche di progetti mission-critical», ha detto Gary Reichmuth, Direttore Generale di Texas Instruments per i sistemi aerospaziali e di difesa. «Grazie all’ampio inventario di prodotti HiRel disponibili su TI.com, insieme alle numerose opzioni di selezione dei lotti e alla documentazione correlata, i clienti potranno ottenere i prodotti HiRel e passare alla produzione più velocemente rispetto ad altri fornitori di semiconduttori».

La lunga storia di TI nell’elettronica aerospaziale e per la difesa

Da oltre 60 anni, i circuiti integrati di TI vengono utilizzati in molti sistemi elettronici per veicoli spaziali e sistemi di difesa negli Stati Uniti, in Europa e in altre parti del mondo. TI vanta una lunga tradizione nella realizzazione di prodotti HiRel, garantendo quindi una fornitura costante di componenti ai clienti che sviluppano applicazioni spaziali, commerciali e militari. Più della metà degli stabilimenti produttivi di TI è dotata di certificazione QML, consentendo quindi all’azienda di qualificare, produrre e spedire rapidamente prodotti analogici e embedded di alta qualità e affidabili.

Innovazione di prodotto

Due tra i più recenti prodotti HiRel di TI per applicazioni spaziali sono i convertitori buck DC/DC studiati per consentire ai clienti di rispondere alle sfide di gestione dell’alimentazione per diversi profili di missione satellitare. Il TPS7H4001-SP offre una densità di potenza leader nel settore per applicazioni satellitari full QML-V, radiation-hardened-assured, e il TPS7H4010-SEP offre la più ampia gamma di tensione per le missioni più brevi di satelliti in orbita bassa.

Oltre alla gestione dell’alimentazione, le aziende nel settore aerospaziale possono acquistare altri dispositivi TI su TI.com, come il sintetizzatore di frequenza radio LMX2615-SP a banda larga da 40 MHz a 15 GHz con sincronizzazione di fase e il nuovo clock jitter cleaner LMK04832-SP a bassissimo rumore. Entrambi questi dispositivi di clock e temporizzazione supportano lo standard JESD204B del JEDEC (Joint Electron Device Engineering Council) e consentono di ridurre la complessità e il peso del progetto, aumentando al tempo stesso la stabilità dei sistemi satellitari.

Accesso immediato alle informazioni sui materiali dei package ceramici QML

Tradizionalmente, una delle principali barriere all’ottenimento di prodotti QML-V e QML-Q è stato l’accesso a informazioni sul contenuto di materiali per i package ceramici prima di acquistare tali prodotti. Per contribuire a risolvere questa problematica, TI ha aggiunto una funzione su TI.com per il download di dati relativi a qualità, affidabilità e package in modo da ottenere informazioni dettagliate sui materiali dei package ceramici anche per 100 componenti per volta, nonché dettagli in ambito RoHS (restrizione dell’uso di determinate sostanze pericolose), REACH (registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche) e green status.

Post correlati

Commenta questo articolo