Toshiba aggiunge un nuovo circuito integrato di azionamento dei motori DC con spazzole

Il nuovo IC presenta una pratica funzione di rilevamento delle sovracorrenti senza blocco.

Toshiba Electronics Europe ha aggiunto un nuovo dispositivo alla propria linea di circuiti integrati a singolo canale per l’azionamento di motori DC con spazzole. Alloggiato in un piccolo package HSOP8,  il nuovo IC migliora le possibilità di approvvigionamento del prodotto e dispone di una pratica funzione di rilevamento delle sovracorrenti senza blocco.

Il nuovo IC TB6H451FNG è in grado di azionare motori DC con spazzole e supporta numerose applicazioni, che includono i dispositivi alimentati a batterie e altri dispositivi con alimentazione USB a 5V. È anche adatto per l’uso con molti dispositivi industriali a 12V-36V, con elettrodomestici quali le macchine da caffè e i robot aspirapolvere, con i registratori di cassa e con le serrature elettroniche che richiedono un azionamento ad alta corrente fino a 3,5A.

Il dispositivo è in grado di funzionare a partire da un ampio intervallo di tensioni di ingresso che va da 4,5V a 44V. La corrente massima di uscita dell’azionamento per motori è di 3A a 44V. Il dispositivo inoltre incorpora diversi meccanismi di protezione, tra cui il blocco da sottotensione (UVLO), lo spegnimento termico con ritorno automatico e la protezione senza blocco dalle sovracorrenti (OCP).

Quest’ultima è una funzione di sicurezza che previene i danni al circuito integrato spegnendo l’uscita quando la corrente di uscita supera il livello di soglia preimpostato. L’attuale soluzione di Toshiba (TB67H450FNG) è dotata di una funzione di rilevamento delle sovracorrenti con scatto, in cui l’uscita viene disattivata per un tempo indefinito, fino a quando non avviene un ciclo di alimentazione o l’entrata e uscita dalla modalità di standby. Per contro, il nuovo TB67H451FNG non è a blocco e riprende automaticamente a funzionare dopo un tempo di ripristino programmabile, una volta rimossa la condizione di sovracorrente.

In risposta alla domanda di minori consumi di potenza, Toshiba ha anche ottimizzato il consumo di corrente del TB67H451FNG da un circuito di alimentazione, che consente di effettuare transizioni automatiche dalla modalità STOP alla modalità STANDBY e spegne il regolatore di VCC per il funzionamento del circuito interno. Tutto ciò contribuisce a ridurre il consumo energetico in standby degli elettrodomestici e aumenta la durata della batteria dei dispositivi alimentati a batterie.

Alloggiato in un package HSOP8 a montaggio superficiale da 4,9 mm x 6,0 mm, l’IC consente di risparmiare spazio, pur assicurando un buon livello di dissipazione del calore attraverso la disposizione delle piazzole nel package ottimizzata per gli aspetti termici. Le consegne in volumi di produzione del TB67H451FNG sono già iniziate.

Ulteriori informazioni sul nuovo circuito integrato di azionamento per motori di Toshiba sono disponibili al seguente link.

 

Post correlati

Commenta questo articolo