Toshiba annuncia tre nuovi fotorelè ad elevata corrente

I nuovi dispositivi sostituiranno i relè meccanici di tipo 1-Form-A nelle applicazioni di automazione industriale e di fabbrica. 

Toshiba Electronics Europe ha annunciato la disponibilità di tre nuovi fotorelè destinati ad applicazioni nel campo dell’automazione industriale e nelle installazioni per l’automazione di fabbrica, in sostituzione dei relè meccanici di tipo 1-Form-A.

I dispositivi sono basati sull’ultimo processo su semiconduttore U-MOS IX, il quale riduce la resistenza di on, consentendo ai fotorelè TLP3106A, TLP3107A e TLP3109A di offrire valori di RON(max) rispettivamente di 30mΩ, 40mΩ e 65mΩ. I nuovi fotorelè offrono una gamma di opzioni, che includono una tensione terminale di uscita nello stato di OFF (VOFF) compresa tra 30V e 100V e una corrente stazionaria nello stato di ON (ION) tra 3A e 4,5A. I valori di corrente impulsata nello stato di ON sono compresi fra 9A e 13,5A.

Tutti e tre i dispositivi offrono una tensione di isolamento (BVS min) di 1500 Vrms e operano su un intervallo di temperature compreso fra -40oC e +110oC. Essi sono alloggiati in un minuscolo package SOP a montaggio superficiale a 6 pin.

I relè meccanici di tipo 1-Form-A sono popolari in una varietà di applicazioni DC e AC, tra cui l’automazione di fabbrica (FA), le schede di interfaccia I/O, gli apparecchi di riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell’aria (HVAC), i dispositivi di sicurezza e i prodotti di misura. I nuovi fotorelè possono sostituire i relè meccanici di tipo 1-Form-A in diverse applicazioni DC e AC, contribuendo a migliorare l’affidabilità a livello di sistema e a ridurre lo spazio necessario per i relè e i relativi driver.

 

Post correlati

Commenta questo articolo